Nuovo Ordine Mondiale

Il Nuovo Ordine Mondiale post pandemia secondo Papa Francesco

Il Papa crede che le cose non saranno più le stesse in un mondo post-pandemia e ha, ancora una volta, chiesto l’istituzione di un “nuovo ordine mondiale”.

In un nuovo libro intitolato il Dio e il mondo che verrà, Papa Francesco ribadisce la sua tesi a favore del grande reset.

Il volume dell’intervista rilasciata al giornalista Domenico Agasso è previsto per l’uscita in italiano martedì.

Dopo la pandemia di coronavirus, “nessuno oggi può permettersi di stare tranquillo”, dichiara il papa in un lungo estratto dal libro pubblicato da Vatican News. “Il mondo non sarà mai più lo stesso. Ma è proprio all’interno di questa calamità che bisogna cogliere quei segni che possono rivelarsi i capisaldi della ricostruzione”.

“Teniamo tutti a mente che c’è qualcosa di peggio di questa crisi: il dramma di sprecarla”, afferma. “Non possiamo uscire da una crisi come prima: o ne usciamo meglio o ne usciamo peggio”.

Possiamo sanare l’ingiustizia “costruendo un nuovo ordine mondiale basato sulla solidarietà, studiando metodi innovativi per sradicare il bullismo, la povertà e la corruzione”, aggiunge, “lavorando tutti insieme, ciascuno per la propria parte, senza delegare e spendere soldi”.

Questo nuovo ordine mondiale si baserà sull’eliminazione delle disuguaglianze e sulla cura dell’ambiente, afferma il papa.

“Non possiamo più accettare allegramente disuguaglianze e perturbazioni ambientali”, dichiara. “La via per la salvezza dell’umanità passa attraverso la creazione di un nuovo modello di sviluppo, che indiscutibilmente si concentra sulla convivenza tra i popoli in armonia con il Creato”.

Come percorso verso una soluzione, Francesco indica i giovani coinvolti in “movimenti ecologici”.

“Se non ci rimbocchiamo le maniche e ci prendiamo subito cura della Terra, con scelte personali e politiche radicali, con una svolta economica ‘verde’ indirizzando gli sviluppi tecnologici in questa direzione, prima o poi la nostra casa comune ci sbatterà fuori la finestra”, insiste.

Il papa afferma anche la sua convinzione che il mondo debba essere guarito dalla “mentalità speculativa dominante” per essere ristabilito “con un ” anima” per ridurre il divario tra chi ha accesso al credito e chi no.

I cristiani e le persone di buona volontà dovrebbero scegliere quali imprese sostenere sulla base di quattro criteri, propone Francesco, e cioè: “inclusione degli esclusi, promozione degli ultimi, bene comune e cura del Creato”.

In questo momento si tratta di ricostruire dalle macerie”, suggerisce il papa, un compito che coinvolge chi è al governo così come il resto della popolazione.

“È ora di rimuovere l’ingiustizia sociale e l’emarginazione”, afferma. “Se cogliamo il processo in corso come un’opportunità, possiamo prepararci per il domani all’insegna della fraternità umana, alla quale non c’è alternativa, perché senza una visione d’insieme non ci sarà futuro per nessuno”.

Parte del Great Reset comporta anche la fine della corsa agli armamenti, aggiunge.

“Non è più tollerabile continuare a produrre e trafficare armi, spendendo enormi quantità di capitali che dovrebbero essere utilizzati per curare le persone e salvare vite umane”.

“Contro questa discordia planetaria che sta stroncando il futuro dell’umanità sul nascere, abbiamo bisogno di un’azione politica che sia il frutto dell’armonia internazionale”, dichiara, sollecitando la fine del “nazionalismo miope” e di altre forme di “egoismo politico”. ”A favore di soluzioni multilaterali.

Fonte: newspunch

UnUniverso non ha altro scopo che quello di fare divulgazione, perché sempre più persone comprendano che è possibile un mondo migliore e più giusto. Ho tolto la pubblicità proprio per sottolineare che il mio impegno non è finalizzato a nessun guadagno materiale ma, se condividete gli scopi per cui è nato questo blog, e se volete contribuire alla sua crescita, per favore comprate e leggete o regalate una copia di uno dei miei libri: nati appunto con il fine di far crescere la consapevolezza in coloro che non seguono le fonti di notizie alternative. NZ

Nicola Zegrini nasce a Roma nel 1970. Dopo gli studi classici si laurea in Giurisprudenza alla Sapienza di Roma. Appassionato di ogni forma d'arte, suona vari strumenti e compone sin da giovane poesie e canzoni. Avido lettore, si interessa ad argomenti esoterici e nel 2011 pubblica "Lo specchio del pensiero", il suo primo romanzo. Apre anche un blog di attualità, crescita personale e benessere e sia libro che sito riscuotono un discreto successo. Attualmente lavora come responsabile in un albergo nel centro di Roma.

3 commenti su “Il Nuovo Ordine Mondiale post pandemia secondo Papa Francesco

  1. beppepal

    Egr. Zegrini non cancellare perché da questo dipende da come dovrò trattarti: nel peggiore dei modi: traditore e complice di chi ha scritto di “manicomio” oppure, e con meno gravità, pavido blogger e commentatori o meglio ancora “ignorante” (nel significato letterale). Ma se dialettizza si faranno male solo chi tradisce l’Italia e il Mondo, i pedo satanisti che sono in italia, in Usa e altrove (non dove Sorors e cricca sono stati banditi).
    Non cancellare neanche questto perché ho salvato tutto e farlo sarebbe da stupidi.
    Per il tema qui pubblicato dovreste leggere/ascoltare ciò che dice lo “scomunicato” don Nitoglia su “El Gaucho” e poi dovreste leggere quanto scrive fra Brugoglio su http://www.unavox.it/ArtDiversi/DIV3628_Cionci_Rinuncia_di_Ratzinger.html (di ciò in diversi mi hanno ringraziato su Sacchetti anche se “trovare” è questione di “buona volontà” e non di seguire i Sacchetti et alia similia).
    Detto ciò torno all’invito di non cancellare etc.
    Domanda: quante cose hai scritto che sono venuti ad attaccarti? Applicando la tesi marxiana delle ”Variabili Controllate”, di quanto tu hai scritto nessuno è venuto a dirti che sei da “manicomio”. Applicando la tesi marxiana delle “Variabili Incontrollate/Impazzite” una dimostrazione sul tuo blog è “Gabriella” che dice che quanto ho scritto è da “manicomio”. Non solo qui, ma anche altrove.
    Cosa dice tutto: la differenza tra variabile controllata di ciò tu e altri scrivono (controllata vuol dire “digeribile” e innocua al sistema) e variabile incontrollata/impazzita, indigestibile e dannosa al sistema…. E ho scritto sul tuo blog cosa è “variabile incontrollata/impazzita”, ma solo per il sistema. IGNORATA. Se non lo sapete Draghi (che hai ripetutamente elogiato) si è scoperto: ha dichiarato che segue pedissequamente Conti…(le zone rosse lo confermano e poi vuole vaccinare in fretta tutti gli italiani e in due anni due miliardi di “terzo mondo. Io lo chiamo Delirio di Onnipotente Socialmente Pericoloso. E se non capite pensate se mai potrà essere Pericoloso il Delirio mio o tuo e vostro) e i Magaldi e Roosevelt ancora a elogiare il fratello “Draghi”?
    Cancella e sei nemico… non cancellare e rifletti e fai riflettere chi legge il tuo blog.

    "Mi piace"

  2. il signor bergoglio e i suoi amici massoni DRAGHI in testa
    con queste affermazioni ti incantano quasi ci credi , peccato essi siano come quel sirial killer che prima ammzzava la gente e poi in lacrime andava al suo funerale…..questi
    negli ultimi 80 anni hanno insudiciato il
    mondo , hanno organzato guerre fratricide ,
    hanno creato crisi economiche e un debito
    neanche calcolabile che ha portato miseria…..ADESSO CHE FANNO? SI METTONO
    ILVESTITO DA SUPR MAN E TIDICONO CHE LORO TI SALVERANNO..AMODO SUO PERO…….,…….PER COME LA VEDO IO È ORA DI ALZARE LE FORCHE…..E IN FRETTA

    "Mi piace"

  3. E il signor bergpglio come primo della lista

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: