Mistero

Passante sbalordito nel vedere una nave volteggiare sopra il livello del mare in Cornovaglia

Ian Sample

 Una nave cisterna sembra librarsi in alto sopra la superficie del mare al largo della costa della Cornovaglia.

Ci sono così tante parole educate che vengono in mente quando si vede una nave apparentemente in bilico sopra l’oceano durante una passeggiata lungo la costa inglese.

David Morris, che ha catturato lo spettacolo straordinario con la telecamera, si è dichiarato “sbalordito” quando ha notato una gigantesca petroliera che galleggiava sull’acqua mentre guardava il mare da un villaggio vicino a Falmouth in Cornovaglia.

L’effetto è un esempio di un’illusione ottica nota come miraggio superiore. Tali illusioni sono ragionevolmente comuni nell’Artico, ma possono verificarsi anche negli inverni del Regno Unito quando le condizioni atmosferiche sono favorevoli, sebbene siano molto rare.

L’illusione è causata da un fenomeno meteorologico chiamato inversione di temperatura. Normalmente, la temperatura dell’aria scende con l’aumentare dell’altitudine, rendendo le cime delle montagne più fredde delle colline pedemontane. Ma in un’inversione di temperatura, l’aria calda si trova sopra una fascia di aria più fredda, creando scompiglio con la nostra percezione visiva. L’inversione in Cornovaglia è stata causata dall’aria gelida che giaceva sul mare relativamente freddo con aria più calda sopra.

Poiché l’aria fredda è più densa dell’aria calda, ha un indice di rifrazione più elevato. Nel caso della “nave in bilico”, ciò significa che i raggi luminosi provenienti dalla nave sono piegati verso il basso mentre attraversa l’aria più fredda, verso gli osservatori sulla battigia. Questo fa apparire la nave in una posizione più alta di quanto non sia in realtà – in questo caso, sopra la superficie del mare.

“Miraggi superiori si verificano a causa della condizione meteorologica nota come inversione di temperatura, dove l’aria fredda si trova vicino al mare con aria più calda sopra di esso”, ha detto David Braine, un meteorologo della BBC. “Poiché l’aria fredda è più densa dell’aria calda, piega la luce verso gli occhi di qualcuno in piedi a terra o sulla costa, cambiando l’aspetto di un oggetto distante.”

Ha aggiunto: “I miraggi superiori possono produrre diversi tipi di immagini – qui una nave lontana sembra galleggiare in alto sopra la sua posizione reale, ma a volte un oggetto sotto l’orizzonte può diventare visibile”.

I fotografi di tutto il mondo hanno catturato immagini sorprendenti di navi, yacht e altre navi apparentemente sospese a mezz’aria grazie a miraggi superiori. Un potenziale indizio che la vista è un miraggio è la mancanza di dettagli al di sotto della linea di galleggiamento della nave, ad esempio un miraggio di uno yacht “sospeso” mancava dello scafo e della chiglia inferiori.

Quest’ultimo effetto è ben noto ai marinai che a volte possono fare affidamento sulla rifrazione per individuare le navi che si trovano geometricamente oltre l’orizzonte. I marinai dicono che tali navi “si profilano” all’orizzonte e talvolta riportano distorsioni che allungano o comprimono le immagini, rendendole rispettivamente miraggi “torreggianti” o “chini”.

Le illusioni ottiche più familiari sono i “miraggi inferiori” che danno origine a apparenti oasi nel deserto e pozzanghere sulle calde strade estive. Questi miraggi si verificano quando l’aria più fresca si trova su uno strato di aria calda, ad esempio direttamente sopra una strada. Quando la luce solare che scende dal cielo si avvicina all’aria vicino alla superficie calda, viene piegata all’indietro verso l’alto all’occhio dell’osservatore, facendo sembrare il cielo riflesso sulla strada.

Fonte: theguardian

UnUniverso non ha altro scopo che quello di fare divulgazione, perché sempre più persone comprendano che è possibile un mondo migliore e più giusto. Ho tolto la pubblicità proprio per sottolineare che il mio impegno non è finalizzato a nessun guadagno materiale ma, se condividete gli scopi per cui è nato questo blog, e se volete contribuire alla sua crescita, per favore comprate e leggete o regalate una copia di uno dei miei libri: nati appunto con il fine di far crescere la consapevolezza in coloro che non seguono le fonti di notizie alternative. NZ

Nicola Zegrini nasce a Roma nel 1970. Dopo gli studi classici si laurea in Giurisprudenza alla Sapienza di Roma. Appassionato di ogni forma d'arte, suona vari strumenti e compone sin da giovane poesie e canzoni. Avido lettore, si interessa ad argomenti esoterici e nel 2011 pubblica "Lo specchio del pensiero", il suo primo romanzo. Apre anche un blog di attualità, crescita personale e benessere e sia libro che sito riscuotono un discreto successo. Attualmente lavora come responsabile in un albergo nel centro di Roma.

0 commenti su “Passante sbalordito nel vedere una nave volteggiare sopra il livello del mare in Cornovaglia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: