Notizie

Regno Unito: più di 200.000 firme sulla petizione contro i passaporti dei vaccini – Il Parlamento ne deve discutere

HAF

di Steve Watson

Una petizione che si oppone all’introduzione dei passaporti per i vaccini nel Regno Unito è stata firmata da oltre 234.000 persone al momento della scrittura, il che significa che sarà probabilmente discussa dal parlamento.

La petizione sul sito web del governo e del parlamento afferma:

“Vogliamo che il governo si impegni a non distribuire alcun passaporto per lo status di vaccinazione elettronica / immunità al pubblico britannico.

“Tali passaporti potrebbero essere utilizzati per limitare i diritti delle persone che hanno rifiutato un vaccino Covid-19, il che sarebbe inaccettabile”.

Puoi firmare la petizione qui.

La petizione sottolinea inoltre che il ministro dei vaccini Nadhim Zahawi, parlamentare, ha precedentemente negato che ci siano piani per introdurre i passaporti per i vaccini.

“Il governo deve essere completamente chiaro verso il pubblico sull’uso dei passaporti per i vaccini e sulle loro intenzioni, che senza dubbio influenzeranno la coesione sociale e influenzeranno la ripresa economica della Gran Bretagna quest’anno e nel 2022”, afferma ulteriormente la petizione.

Il governo deve rispondere a tutte le petizioni che attirano più di 10.000 firme e deve prendere in considerazione un dibattito entro due settimane su quelle che superano le 100.000

Tuttavia, a causa del “Coronavirus (COVID-19)” i dibattiti sulla petizione sono stati temporaneamente sospesi. Giovedì i parlamentari hanno votato per riavviarli, quindi resta da vedere quanto tempo ci vorrà per arrivare a questa particolare petizione.

Dopo mesi di negazione che ci siano piani per introdurre i cosiddetti passaporti vaccinali, il governo britannico ha anche ammesso che non solo sta valutando la possibilità di introdurli per i viaggi, ma anche semplicemente per ottenere l’accesso a spazi per eventi, e persino negozi e pub.

Il primo ministro Boris Johnson è apparentemente resistente all’introduzione dello schema, ma è stato fortemente spinto per metterlo in atto e ha promesso una revisione.

Il Big Brother Watch del gruppo Liberties sta guidando l’accusa contro il piano:

Fonte: humansarefree

UnUniverso non ha altro scopo che quello di fare divulgazione, perché sempre più persone comprendano che è possibile un mondo migliore e più giusto. Ho tolto la pubblicità proprio per sottolineare che il mio impegno non è finalizzato a nessun guadagno materiale ma, se condividete gli scopi per cui è nato questo blog, e se volete contribuire alla sua crescita, per favore comprate e leggete o regalate una copia di uno dei miei libri: nati appunto con il fine di far crescere la consapevolezza in coloro che non seguono le fonti di notizie alternative. NZ

Nicola Zegrini nasce a Roma nel 1970. Dopo gli studi classici si laurea in Giurisprudenza alla Sapienza di Roma. Appassionato di ogni forma d'arte, suona vari strumenti e compone sin da giovane poesie e canzoni. Avido lettore, si interessa ad argomenti esoterici e nel 2011 pubblica "Lo specchio del pensiero", il suo primo romanzo. Apre anche un blog di attualità, crescita personale e benessere e sia libro che sito riscuotono un discreto successo. Attualmente lavora come responsabile in un albergo nel centro di Roma.

0 commenti su “Regno Unito: più di 200.000 firme sulla petizione contro i passaporti dei vaccini – Il Parlamento ne deve discutere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: