Nuovo Ordine Mondiale

Bill Gates vuole rilasciare zanzare geneticamente modificate per iniettarti i vaccini

Flying Syringes è una frase usata per riferirsi a un progetto proposto finanziato da Bill Gates per creare zanzare geneticamente modificate che iniettino vaccini nelle persone quando vengono punte.

Nel 2008, la Bill and Melinda Gates Foundation ha assegnato $ 100.000 a Hiroyuki Matsuoka della Jichi Medical University in Giappone per fare ricerca sulle zanzare geneticamente modificate.

Bill Gates vuole rilasciare zanzare geneticamente modificate per iniettarti i vaccini

Hiroyuki Matsuoka della Jichi Medical University in Giappone pensa che potrebbe essere possibile trasformare le zanzare che normalmente trasmettono malattie in “siringhe volanti”, in modo che quando mordono gli esseri umani forniscano i vaccini.

Il professor Hiroyuki Matsuoka tenterà di progettare una zanzara in grado di produrre e secernere una proteina vaccinale contro la malaria nella pelle di un ospite. La speranza è che tali zanzare possano fornire vaccini protettivi anche contro altre malattie infettive.

Se Matsuoka dimostra che la sua idea ha valore, avrà diritto a un finanziamento aggiuntivo di 1 milione di dollari. Il Washington Post ha definito le siringhe volanti “un’idea audace”.

Infatti, Bill Gates una volta ha effettivamente rilasciato uno sciame di zanzare su una folla ignara a una conferenza TED nel 2009.

“Non c’è motivo per cui solo le persone povere debbano provare tale esperienza”, ha detto Bill Gates, prima di aggiungere che le zanzare non erano contagiose.

Bill Gates sta anche finanziando un progetto che mira a fornire un tatuaggio quantistico invisibile nascosto nel vaccino contro il coronavirus per memorizzare la cronologia delle vaccinazioni.

I ricercatori hanno dimostrato che il loro nuovo colorante, costituito da nanocristalli chiamati punti quantici, può rimanere per almeno cinque anni sotto la pelle, dove emette luce nel vicino infrarosso che può essere rilevata da uno smartphone appositamente attrezzato.

Tuttavia, secondo uno studio peer review pubblicato in una rivista rispettata dai più autorevoli scienziati del mondo sui vaccini, il vaccino DTP di Bill Gates ha ucciso 10 volte più ragazze africane della malattia stessa.

D’altra parte, lo scorso anno, sulla base di un rapporto dell’intelligence umana intercettato, abbiamo appreso che Bill Gates avrebbe offerto una tangente di 10 milioni di dollari per un programma di vaccinazione forzata per il Coronavirus alla Camera dei rappresentanti nigeriana.

Gli indiani dovrebbero stare attenti al fatto che il GAVI guidato dagli inglesi è riuscito a infiltrarsi nel processo decisionale sanitario indiano, guadagnando così una posizione strategica per dettare la risposta dell’India al coronavirus.

Sebbene il Regno Unito sia il principale finanziatore di GAVI, la sua implementazione segue il cosiddetto “approccio Gates”. Conosciuto dai critici come Vaccine Cartel o Pharma Cartel, i suoi vaccini sono stati accusati di aver causato almeno 38 milioni di morti premature in tutto il mondo.

Anche il cosiddetto “Swadeshi” indiano COVID-19 produttore di vaccino COVAXIN Bharat Biotech è stato sostenuto sin dal suo inizio da Bill Gates e dalla lobby farmaceutica internazionale.

L’agenda di Bill Gates in India e la sua “ossessione per i vaccini” sono state esposte lo scorso anno in un lungo articolo di Robert F. Kennedy Jr., nipote dell’ex presidente americano John F. Kennedy.

Fonte: GreatGameIndia.com / Riferimento: GrandChallenges.org

Tratto da: humansarefree

UnUniverso non ha altro scopo che quello di fare divulgazione, perché sempre più persone comprendano che è possibile un mondo migliore e più giusto. Ho tolto la pubblicità proprio per sottolineare che il mio impegno non è finalizzato a nessun guadagno materiale ma, se condividete gli scopi per cui è nato questo blog, e se volete contribuire alla sua crescita, per favore comprate e leggete o regalate una copia di uno dei miei libri: nati appunto con il fine di far crescere la consapevolezza in coloro che non seguono le fonti di notizie alternative. NZ

Nicola Zegrini nasce a Roma nel 1970. Dopo gli studi classici si laurea in Giurisprudenza alla Sapienza di Roma. Appassionato di ogni forma d'arte, suona vari strumenti e compone sin da giovane poesie e canzoni. Avido lettore, si interessa ad argomenti esoterici e nel 2011 pubblica "Lo specchio del pensiero", il suo primo romanzo. Apre anche un blog di attualità, crescita personale e benessere e sia libro che sito riscuotono un discreto successo. Attualmente lavora come responsabile in un albergo nel centro di Roma.

2 commenti su “Bill Gates vuole rilasciare zanzare geneticamente modificate per iniettarti i vaccini

  1. Kill Gates è un malato di mente terminale e irrecuperabile. L’unica soluzione è eliminarlo.

    Piace a 1 persona

  2. Nando De Maria

    Secondo me, Guglielmo Portale, andrebbe eliminato prima di adesso assieme alla sua beneamata consorte, cosi` tanto per essere sicuri.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: