Opinioni

IL GENERALE FLYNN ESPLICA I FATTI!

Il 17 gennaio, pochi giorni prima dell’evento inaugurale del nuovo CEO, il generale Micheal Flynn ha espresso la sua fiducia che Trump servirà come presidente nel 2021. Ha anche affermato che siamo in un’emergenza nazionale a causa dell’interferenza straniera nelle nostre elezioni. Hanno prove che Germania, Spagna, Italia, Iran, Cina e Serbia abbiano commesso interferenze elettorali negli Stati Uniti d’America.

Il generale Michael Flynn ha dichiarato: “Il 30 novembre 2020, l’FBI e l’agenzia per la sicurezza informatica della patria sono usciti e hanno affermato che il 30 ottobre 2020 e il 3 novembre 2020, entrambi, in quello che viene chiamato un avviso di intelligence, l’FBI e il CSA hanno emesso un avviso secondo cui l’Iran sta lavorando nel nostro sistema elettorale. Lo facevano il 3 novembre che è il giorno delle elezioni. L’FBI e il Dipartimento di Homeland Security entrambi hanno detto che ci sono interferenze straniere nelle nostre elezioni, il giorno delle elezioni da parte del paese dell’Iran”.

Tutto ciò che il presidente Trump doveva fare era esercitare alcune di quelle procedure che rientrano in quell’ordine esecutivo … e credere che non lo abbia fatto, sarebbe molto fuori luogo. Il presidente Trump fa sempre la cosa giusta.

Questa è una minaccia molto seria e questa nazione è decisamente sotto attacco da parte di nazioni straniere. A causa dell’importanza della situazione, ci vorrà la massima segretezza nelle strategie militari per arrestare questa situazione e prendersi cura di tutti i giocatori coinvolti.

Non si tratta solo di elezioni con frodi interne coltivate in casa. Si tratta di un profondo colpo di stato che coinvolge nazioni straniere e una cabala corporativa straniera operata da D.C., progettata per rovesciare la presidenza degli Stati Uniti e portare il popolo degli Stati Uniti sotto il controllo totalitario. Abbiamo già assistito ad ordini esecutivi e ascoltato le grida che chiedevano di arrestare i conservatori e i cristiani per le loro opinioni radicali e le proteste pacifiche che, a loro avviso, minacciano la loro democrazia. La notizia ha fatto venire la nausea a milioni di persone solo per aver ascoltato il rapporto.

Nel frattempo, state tranquilli, i militari sono al comando. Le notizie false e i media possono gridare tutto quello che vogliono e Joe può firmare tutti i pezzi di carta che gli piacciono. Sul muro c’è la scritta che i militari hanno altri piani.

Quindi, mentre le foto fluttuano su Internet che mostrano che non ci sono guardie affisse di fronte alla Casa Bianca e le luci sono spente, il presidente Trump è a Mar-a-lago, con le luci accese e circondato da guardie. Warrior 32 ha scritto che la sua casa a Palm Beach ha una tradizione storica: quella di essere la “Casa Bianca invernale”.

  Ironico? O doveva essere così? Ci sono molte funzioni di sicurezza e bunker lì. La storia ironica di Mar-a-Lago | Storia | Smithsonian Magazine

Nel frattempo Newsmax ha coperto una storia sul presidente e ha mostrato questa immagine. Sembra che stesse scendendo da un aereo dell’aeronautica militare … e ha degli uomini un pò strani a proteggerlo. Forse solo nel caso in cui cada, lo prenderanno?

Immagine

Hanno pubblicato questa foto? Sembra uscita dal Saturday Night Live. Ma puoi decidere quale programma ti ricorda. Questo non ha prezzo.

Stai certo che il tuo presidente Trump è in buone mani.

Pregate per la pace e la sicurezza.

Dianne Marshall

Fonte: themarshallreport

Nicola Zegrini nasce a Roma nel 1970. Dopo gli studi classici si laurea in Giurisprudenza alla Sapienza di Roma. Appassionato di ogni forma d'arte, suona vari strumenti e compone sin da giovane poesie e canzoni. Avido lettore, si interessa ad argomenti esoterici e nel 2011 pubblica "Lo specchio del pensiero", il suo primo romanzo. Apre anche un blog di attualità, crescita personale e benessere e sia libro che sito riscuotono un discreto successo. Attualmente lavora come responsabile in un albergo nel centro di Roma.

0 commenti su “IL GENERALE FLYNN ESPLICA I FATTI!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: