Nuova Era

Cosa sta arrivando???

Da un post che gira in rete di cui non conosco la fonte, da prendere quindi con il massimo discernimento. Ho corretto solamente la forma lessicale. NZ

Repubblica restaurata: Secondo Charlie Ward, in questo momento non c’è un legale Presidente degli Stati Uniti, perché Biden è stato eletto presidente della società US Inc. e la società USA Inc. è stata sciolta a causa del loro fallimento perfezionato il 2 novembre 2020.

Sabato 16 gennaio POTUS Donald Trump aveva dichiarato la nazione in stato di emergenza. Ha invocato l’Insurrection Act che ha consentito la legge marziale, il che significa che Trump sarebbe rimasto presidente degli Stati Uniti fino a quando tutti i criminali non fossero stati arrestati. Quel sabato Trump ha ceduto la sua autorità di governo ai militari, con il generale Mike Flynn che ha aperto la strada per spazzare via la palude. Il piano prevede che il governo degli Stati Uniti rimango soggetto alla legge militare durante un periodo di transizione verso una Repubblica restaurata funzionante secondo la Costituzione originale, in cui l’elezione avveniva nel marzo 2021. Trump dovrebbe tornare come parte del Partito costituzionale o patriota del 1776.

Legge marziale: E’ stato pianificato che molto presto il sistema di trasmissione di emergenza avrebbe preso il controllo di tutte le reti televisive statunitensi. Quando ciò accadrà effettivamente è una decisione dell’esercito e del generale Flynn. Dopo che l’EBS avrà preso il sopravvento, i militari produrranno tutti i programmi TV per almeno le successive 72 ore e inizieranno con Trump che dirà: “La tempesta è su di noi”. Trump darà altri sette messaggi nelle successive 72 ore. Le reti potrebbero essere perseguibili penalmente se non consentiranno la trasmissione.

19 gennaio. Alle stazioni dei media è stato detto di anticipare una dichiarazione pubblica di legge marziale in qualsiasi momento a partire da quel momento fino a domenica. 24 gennaio.

Il dottor Charlie Ward ha affermato di aver ricevuto un video della cerimonia di inaugurazione di Biden mercoledì alle 7:00, ora spagnola. 20 gennaio (1:00 EST). Se è così, ciò proverebbe che l’inaugurazione di Biden è stata pre registrata, sebbene tutte le stazioni televisive statunitensi l’abbiano spacciata come dal vivo. Probabilmente è stata una operazione psicologica organizzata dall’Alleanza della terra. Trump e l’esercito erano ancora al comando alle 12:01 EST di mercoledì. Il 20 gennaio si diceva che l’esercito stesse effettuando arresti di massa su oltre 200.000 accuse sigillate presentate nei tribunali federali in tutta la nazione – alcune delle quali contenevano accuse di tradimento e la maggior parte delle quali riportava accuse di pedofilia. Le accuse di pedofilia sono il risultato di un anello internazionale di traffico sessuale minorile gestito dal Vaticano ed è stato utilizzato per ricattare le élite politiche. Le accuse di tradimento erano principalmente il risultato di cospirazione delle élite politiche con potenze straniere per interferire nelle elezioni del 2020. Non è stato possibile muovere altre accuse penali molto gravi perché Obama ha perdonato tutto in un Ordine Esecutivo il giorno in cui ha lasciato l’incarico. Biden non è stato arrestato all’inaugurazione perché c’era una minaccia di bomba, in più c’erano così tanti giudici corrotti che i tribunali avrebbero probabilmente lasciato correre. Non c’è da meravigliarsi che a Biden fosse impedito di ricevere i rapporti di intelligence militare.

Venerdì 22 gennaio l’esercito pubblicherà un elenco di coloro che sono ricercati per crimini e più tardi il Congresso dovrà essere rilevato dalla polizia militare. Ci si aspetta che arrestino il 67% dei membri del Congresso.

Sabato 23 gennaio. Dillman presenterà alla Camera dei rappresentante articoli di impeachment su Biden. Un contatto militare di Intel ha affermato che entro domenica 24 gennaio le cose dovrebbero diventare più chiare per il popolo americano. “La presidenza illegale del pedo-satanista Joe Biden dovrebbe iniziare a essere divulgata, insieme alla divulgazione dei crimini di molti altri traditori / criminali a Washington DC”. Entro domenica 24 gennaio i militari potrebbero annunciare sull’EBS una sospensione della presidenza illegale di Biden ed esporre che eravamo già in una forma provvisoria di governo, supervisionata dalle forze armate statunitensi. Harris dovrebbe essere arrestata. Verrà invocato il venticinquesimo emendamento.

Mercoledì 27 gennaio i restanti membri di Biden alla Camera dovrebbero nominare Trump come presidente degli Stati Uniti in cambio di perdoni presidenziali.

Da giovedì 28 gennaio al 4 febbraio un comitato del Congresso perseguirà le audizioni sui membri di entrambe le parti. La legge militare era assolutamente necessaria negli Stati Uniti. Lo scorso febbraio 2020 il Partito Comunista Cinese (PCC) ha invaso gli Stati Uniti con la pandemia Covid19. Nell’ottobre 2020 il PCC ha acquistato le macchine per il voto della Dominion e, con l’aiuto della CIA e di diversi altri partiti comunisti della nazione, è stato in grado di portare i voti di Trump a Biden per rubare le elezioni del 2020 – il tutto coperto da un PCC. Il PCC era tutto per Joe Biden. Il presidente fraudolentemente eletto aveva lavorato a stretto contatto con la Cina comunista per dodici anni. È ampiamente noto che, per oltre quarant’anni egli ha utilizzato le sue posizioni politiche per fare affari personali all’estero. Suo figlio Hunter Biden ha usato il potere politico del padre per sviluppare attività familiari off-shore in Ucraina, Russia, Cina comunista, Iraq e Iran. Biden era noto per essere stato compromesso dal Partito Comunista Cinese. La vicepresidente Kamala Harris aveva pianificato di assumere la presidenza degli Stati Uniti dopo che Biden sarebbe stato dichiarato incompetente a causa della sua attuale condizione di affetto da demenza. Si diceva che Harris fosse una seria minaccia alla sicurezza nazionale e per la sopravvivenza stessa della Repubblica Costituzionale degli Stati Uniti. Da oltre 35 anni è compagna di viaggio di marxisti, comunisti, maoisti, socialisti, progressisti e comunisti cinesi. L’acquisizione da parte del PCC degli Stati Uniti era prossima al completamento. Si diceva che ci fossero cellule dormienti cinesi e iraniane in ogni stato, mentre tre bombe nucleari sporche sono state recentemente trovate vicino al Campidoglio. In quel momento 25.000 truppe cinesi erano posizionate al confine canadese e 75.000 truppe cinesi al confine messicano. Stavano aspettando su navi in acque internazionali a 100 miglia dalla costa orientale e occidentale. Era il piano a lungo termine del PCC: invadere il paese dopo che Joe Biden avesse prestato giuramento come presidente degli Stati Uniti e Kamala Harris come vicepresidente. Trump e l’esercito americano sono arrivati in soccorso. La scorsa settimana aerei e navi statunitensi sorvegliavano le principali città e le coste orientali e occidentali. I militari hanno 60.000 truppe della guardia nazionale (che stanno per diventare federali), 40.000 forze dell’ordine e 50.000 forze speciali ad occupare il distretto di Columbia, con 28.000 soldati giurati come marescialli per aiutare con gli arresti di massa. Il generale Flynn sarebbe in carica, insieme al generale Hyten come presidente del capo di stato maggiore congiunto del Pentagono. Trump ha nominato Christopher Miller e Pete Gaynor a capo della FEMA. In questo momento ci sono tende, personale e veicoli della FEMA in tutta Capitol Hill. I campi di detenzione della FEMA sono stati preparati in tutta la nazione per ospitare i destinatari di oltre 200.000 accuse sigillate presentate nei tribunali federali di tutta la nazione da quando Trump è entrato in carica nel 2016. La più grande guerra contro quella che veniva definita la Cabala era già stata vinta: quella per la proprietà dei soldi dei contribuenti statunitensi e del Tesoro degli Stati Uniti. Quella proprietà fu portata via dalla Cabala nel 1871. Vedete, il Distretto di Columbia o Washington DC era un’entità indipendente e non ha mai fatto parte degli Stati Uniti. Nel 1871 un colpo di stato di banchieri indipendenti come Rothschild e Rockerfeller portò a riscrivere la Costituzione e trasferire gli Stati Uniti d’America nella società US Inc. – una società per azioni. Questo colpo di stato pose i cittadini statunitensi come proprietà della Corporation che aveva sede a Washington DC. Così la DC era un’entità straniera sul suolo americano. Il Distretto di Columbia era allora uno Stato della Città, proprio come lo Stato della City di Londra e dello Stato della Città del Vaticano. La US Inc. si è appropriata di tutti i dollari dei contribuenti statunitensi dal 1871. La Cabala ha addebitato al popolo gli interessi per l’utilizzo dei suoi soldi. Tutto è stato stabilito attraverso un prestito del Vaticano tramite la Bank of London. Nel 2018, quando il presidente Trump ha firmato un ordine esecutivo su interferenza/frode elettorale per entità sia straniere che nazionali, ha delineato come i beni sarebbero stati sequestrati ai sensi della legge marziale. Con l’attuale legge marziale stabilita sabato scorso con l’invocazione da parte di Trump dell’Insurrection Act, i beni della Cabala, inclusi i dollari dei contribuenti statunitensi, potrebbero ora essere sequestrati e restituiti al popolo.

Nicola Zegrini nasce a Roma nel 1970. Dopo gli studi classici si laurea in Giurisprudenza alla Sapienza di Roma. Appassionato di ogni forma d'arte, suona vari strumenti e compone sin da giovane poesie e canzoni. Avido lettore, si interessa ad argomenti esoterici e nel 2011 pubblica "Lo specchio del pensiero", il suo primo romanzo. Apre anche un blog di attualità, crescita personale e benessere e sia libro che sito riscuotono un discreto successo. Attualmente lavora come responsabile in un albergo nel centro di Roma.

5 commenti su “Cosa sta arrivando???

  1. Se questo fosse il piano, vi sembra intelligente pubblicarlo in rete?
    Qualcosa succederà sicuramente, ma forse non nei termini descritti.
    Sono curioso di vedere il finale.

    "Mi piace"

  2. Come al solito non andrà così o se l’hanno pubblicato è perchè nessuno lo può cambiare ma ripeto dubito fortemente sia così .
    Speriamo comunque in qualcosa di positivo ……

    "Mi piace"

  3. scsate tanto….ma oramai è diventata una gnaggna…..condivido in pieno quello che dice “saryo73” io credo ad una logica complottistica ma cosí basta……ora le cose
    sono due. o che queste stupdaggini escono
    per destabilizare la controinormazione oppure creano queste notizie siti che guadagno con le pubblicita ……

    Piace a 1 persona

  4. Spero sia vero.

    "Mi piace"

  5. Oggi 23.01 Marjorie Taylor Green come promesso ha dichiarato l’ impeachment di Biden, come da scaletta. Notizia di poche ore fa

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: