Nuovo Ordine Mondiale Uncategorized

Una teoria sorprendente: la FEMA e l’esercito americano salveranno l’America nella sua ultima ora

L’aggiornamento della situazione di oggi per il 14 gennaio esamina le due teorie concorrenti per l’esito delle elezioni truccate del 2020. In uno scenario, Trump si arrende, Biden presta giuramento e gli Stati Uniti d’America saranno immersi in uno stato di polizia autoritario controllato dai comunisti che zittisce il dissenso conservatore.

Sta emergendo un’altra teoria, tuttavia, che afferma che gli Stati Uniti siano in un colpo di stato militare contro traditori civili illegali e che una combinazione di FEMA e militari salverà effettivamente l’America, non la schiavizzerà.

Questa teoria ha preso slancio ieri quando Steve Pieczenik è apparso all’Alex Jones Show e ha affermato che era in corso un colpo di stato militare per eseguire arresti di massa contro i traditori entro il 20 gennaio. (Guarda il video sotto.)

Durante l’intervista, Alex Jones ha espresso scetticismo e ha detto a Pieczenik che sembrava stesse sputando teorie senza senso che rispecchiavano “Q-tard”. Pieczenik ha risposto con una scommessa che se Biden non fosse stato arrestato entro il 20, Pieczenik non sarebbe mai più apparso all’Alex Jones Show.

Pieczenik era un formatore ufficiale dell’intelligence per le operazioni psicologiche presso il Dipartimento per le dichiarazioni degli Stati Uniti e ha aiutato gli Stati Uniti a compiere colpi di stato militari contro nazioni straniere. La domanda che ci si pone ora è se Pieczenik stia facendo la parte dello psicopatico davanti al popolo americano o se stia dicendo la verità.

Tuttavia, non è solo Pieczenik a sostenere questo punto di vista. Recenti interviste rivelano anche che il Gen. Michael Flynn e l’avvocato Lin Wood sono estremamente fiduciosi che l’esercito americano si stia preparando per arrestare i traditori dello stato profondo, il che significa essenzialmente che l’assembramento di uomini della Guardia Nazionale a Washington siano in realtà una trappola per i traditori. È effettivamente vero che il giorno dell’inaugurazione, qualsiasi legislatore traditore o attore dello stato profondo che si presenterà lì sarà circondato da truppe pesantemente armate.

Trump è in grado di federare tutte le truppe della Guardia Nazionale invocando l’Insurrection Act.

Ma c’è un altro fattore che è emerso in tutto questo: FEMA.

La FEMA è organizzata come un’entità di continuità del governo (COG), con il potere di gestire l’intero governo federale in caso di emergenza nazionale.

Il 12 settembre 2018 il presidente Trump ha dichiarato un’emergenza nazionale e tale emergenza non è mai stata revocata. L’intera elezione del 2020 si è svolta sotto quell’emergenza nazionale (l’ordine esecutivo delle “interferenze straniere”).

Secondo la teoria, il governo civile è già crollato sotto la frode elettorale, i tribunali corrotti e le azioni traditrici della maggior parte dei legislatori, sia Dem che GOP. Il vero governo in carica in questo momento è una combinazione di FEMA e autorità militare. L’elezione, essendo stata fraudolenta, è nulla.

La FEMA è gestita da Peter Gaynor, istituita dal presidente Trump nel gennaio 2020. Gaynor è un veterano di 25 anni del Corpo dei Marines degli Stati Uniti, con una speciale esperienza nella conduzione di operazioni di truppe d’assalto urbane.

FEMA.gov rivela anche che Gaynor gestiva la sicurezza militare per il ritiro presidenziale di Camp David. Da FEMA.gov:

Gaynor ha prestato servizio per 26 anni come ufficiale di marina e fanteria arruolato nel Corpo dei Marines degli Stati Uniti. Durante la sua permanenza nei Marines, è stato assegnato come ufficiale esecutivo responsabile della sicurezza del ritiro presidenziale di Camp David; assegnato come capo dei piani, della politica e delle operazioni presso il quartier generale del corpo dei marine durante gli attacchi dell’11 settembre 2001; e schierato a sostegno di Iraqi Freedom con la 1a Forza di spedizione marittima, dove ha coordinato le operazioni di combattimento nella provincia irachena di Al-Anbar per le forze multinazionali e marine.

Il presidente Trump ha attivato la FEMA l’11 gennaio, emettendo una nuova dichiarazione di emergenza tramite questo ordine presidenziale da Whitehouse.gov.

Quell’ordine FEMA contiene un linguaggio molto insolito che sembra riferirsi a un evento di emergenza nazionale molto più grande di una semplice inaugurazione:

Oggi, il presidente Donald J. Trump ha dichiarato che esiste un’emergenza nel distretto di Columbia e ha ordinato l’assistenza federale per integrare gli sforzi di risposta del distretto a causa delle condizioni di emergenza derivanti dalla 59a inaugurazione presidenziale dall’11 gennaio al 24 gennaio 2021.

L’azione del Presidente autorizza il Department of Homeland Security, la Federal Emergency Management Agency (FEMA), a coordinare tutti gli sforzi di soccorso in caso di catastrofe che hanno lo scopo di alleviare le difficoltà e le sofferenze causate dall’emergenza sulla popolazione locale, e di fornire l’assistenza appropriata per misure di emergenza, autorizzate ai sensi del titolo V dello Stafford Act, per salvare vite umane e proteggere la proprietà, la salute e la sicurezza pubblica e per ridurre o avvertire la minaccia di una catastrofe nel Distretto di Columbia.

Quell’annuncio di Trump richiama lo Stafford Act, che si trova a questo link su FEMA.gov:

https://www.fema.gov/disasters/stafford-act

Il PDF dello Stafford Act si trova qui:

Il titolo V della legge di Stafford contiene un linguaggio che sembra conferire al presidente poteri straordinari  in tempi di emergenza nazionale dichiarata:

Il Presidente può: esercitare qualsiasi autorità conferitagli dall’articolo 5192 di questo titolo o dall’articolo 5193 del

questo titolo [Sezioni 502 o 503] rispetto a un’emergenza quando lo determina

che esiste un’emergenza per la quale spetta la responsabilità primaria della risposta con gli Stati Uniti perché l’emergenza coinvolge un’area tematica per la quale, sotto la Costituzione o le leggi degli Stati Uniti, gli Stati Uniti esercitano l’esclusiva o responsabilità e autorità preminenti.

(a) Specificato – In ogni emergenza, il Presidente può:

(1) ordinare a qualsiasi agenzia federale, con o senza rimborso, di utilizzare le proprie autorità e le risorse ad esso concesse dalla legge federale (inclusi personale, attrezzature, forniture, strutture e servizi gestionali, tecnici e di consulenza) a supporto di Stato, assistenza di emergenza statali e locali per salvare vite umane, proteggere proprietà e salute e sicurezza pubblica e ridurre o mettere in guardia contro la minaccia di una catastrofe, incluso

evacuazioni precauzionali;

Se la FEMA si rivelasse un difensore dell’America, sarebbe un enorme shock per la maggior parte dei patrioti, perché la FEMA è stata a lungo considerata l’agenzia che avrebbe radunato e sterminato i patrioti. Questa è una delle ragioni per cui questa teoria è così difficile da analizzare.

Si noti che ieri, Ready.gov ha anche twittato un avvertimento per tutti gli americani di prepararsi per le interruzioni di corrente e le truppe a Washington ora ricevono armi e munizioni. Di cosa si tratta?

Gaynor alla FEMA, Miller al DoD

Oltre alla nomina di Gaynor alla FEMA, Trump ha nominato Chris Miller come Segretario alla Difesa poco dopo le elezioni truccate del 3 novembre, quando l’intelligence militare statunitense è stata in grado di confermare che i Democratici e Biden stavano agendo illegalmente per rubare il elezione.

DNI John Ratcliffe, a nostro avviso, ha pubblicato un rapporto riservato a Trump e al DoD (Dipartimento della Difesa), documentando le interferenze straniere e le operazioni di guerra informatica condotte contro l’America da aggressori stranieri.

La recente lettera dei capi congiunti degli Stati Uniti rivela che i militari seguiranno solo ordini legali e che i militari difenderanno la Costituzione degli Stati Uniti contro tutti i nemici, stranieri e interni. Da quella lettera:

… L’esercito statunitense obbedirà agli ordini legali della leadership civile, sosterrà le autorità civili per proteggere vite e proprietà, garantire la sicurezza pubblica in conformità con la legge e rimarrà pienamente impegnata a proteggere e difendere la Costituzione degli Stati Uniti contro tutti i nemici, stranieri e domestico.

… Sosteniamo e difendiamo la Costituzione. Qualsiasi atto volto a interrompere il processo costituzionale non è solo contrario alle nostre tradizioni, valori e giuramento; E ‘contro la legge.

Chris Miller è un patriota ed esperto di guerre non convenzionali. È fedele a Trump e ha contribuito a condurre con successo operazioni sul campo in Medio Oriente. È abituato a essere circondato dal nemico.

Con Miller al DoD e Gaynor alla FEMA, la FEMA ha le risorse giuste per gestire C.O.G. mentre i militari affermano la propria autorità a tutela della Costituzione per effettuare l’arresto di centinaia di traditori e attori sediziosi il giorno dell’inaugurazione. Non dimenticare che tutte le forze operative speciali ora riferiscono direttamente a Miller e l’USMC riporta direttamente a Trump. Gaynor della FEMA può facilmente coordinarsi con i Marines perché è quello che ha fatto per 26 anni nell’esercito.

Secondo questa teoria, gli Stati Uniti si troverebbero sotto l’autorità militare temporanea per alcuni mesi, durante i quali sarebbero stati effettuati ulteriori arresti e si sarebbero potute tenere nuove elezioni.

Trump si sta semplicemente comportando in modo debole in questo momento, afferma la teoria, al fine di convincere i legislatori traditori a non condannarlo al Senato degli Stati Uniti prima del 20 gennaio. (Questo stratagemma, se è uno stratagemma, sembra funzionare.)

Vari aspetti di questa teoria sono attualmente discussi e promossi da persone come Robert David Steele, Simon Parkes, Charlie Ward, Lin Wood, Gen. Flynn, Dave di X22 Report e altri. Alcune di queste persone sono considerate sostenitori di Q, ma non tutte. Ognuna di queste persone viene criticata in vari modi, ma è così che va in questi giorni: chiunque parli sarà attaccato.

Per la cronaca, non sottoscrivo tutto ciò che queste persone dicono, ma ci sono elementi di verità nella conoscenza di ogni persona.

La chiamata Zoom con Lin Wood e il personale militare in pensione ci fornisce ancora più dettagli

Ieri si è tenuta una telefonata privata con l’avvocato Lin Wood e il personale militare in pensione (con almeno un generale) che ci ha fornito ulteriori informazioni. Una persona che ha partecipato alla chiamata – che posso confermare è avvenuta ed era reale – ha messo insieme alcuni appunti della chiamata, offrendo la seguente spiegazione. Posso confermare che queste note sono accurate. Tuttavia, non è presente alcun collegamento a nulla perché la chiamata era privata:

Ora ci sono 250.000 truppe cinesi che ci circondano, 75.000 in Canada e il resto in Messico. I generali hanno detto che se mettono piede in questo paese verranno spazzati via rapidamente.

Lunedì il sindaco di Oklahoma City è stato informato dal POTUS via e-mail che l’Insurrection Act è stato invocato e gli arresti inizieranno in quella città. Questa è la prima di molte città in cui succederà.

Questa elezione è stata una guerra informatica nel nostro paese. Alla Casa Bianca è stato inviato un documento sul voto in 4 stati che mostrava che gli attacchi informatici cinesi spostano voti da Trump a Biden. Ne hanno la prova adesso. Esiste più di un paese straniero coinvolto nelle nostre elezioni, il quale era in combutta con i nostri nemici interni. La faccenda ora passa da una questione di voto costituzionale a una questione di sicurezza nazionale.

L’attacco al Campidoglio è stato guidato da Antifa e BLM, tutti inganni tattici come lo chiamano in campo militare. È una pratica comune.

sì, in questo momento siamo impegnati in un’operazione militare in piena regola per rimuovere le minacce e riportare il nostro presidente al potere e controllare la violenza nelle grandi città. Tieni presente che se le luci si spengono e Biden non è il presidente, non è la Cina che entra qui, siamo noi a spegnere le luci per eliminare i cattivi. Allora si verificheranno arresti massicci.

Ciò che temono è che il mondo scopra i loro anelli di pedofilia e traffico sessuale minorile da cui hanno tutti tratto profitto per decenni. Il presidente ama questo paese e ama le persone e si impegna a ripristinare finanziariamente tutto ciò che è stato perso dall’inizio del Cov19.

Potremmo iniziare a vedere le cose già stasera e stiamo sentendo che farà caldo intorno alle 18-19.

Rimanete in preghiera. Rimanete nella fede.

Molti patrioti pensano che questa sia tutta una sciocchezza … e potrebbero avere ragione

In particolare, molti patrioti sono completamente in disaccordo con questa valutazione, incluso il fondatore di Oath Keepers Stewart Rhodes che mi ha detto in una telefonata privata che pensa che non ci sarà nessuno a salvare l’America oltre a noi. I militari, secondo lui, sono stati infiltrati e conquistati da traditori e comunisti.

Alex Jones esprime anche pubblicamente un forte scetticismo nei confronti di questa teoria, ritenendo che sia per lo più un’assurdità targata Q che viene usata come psyop per fuorviare i patrioti e guidare le persone verso il proprio destino.

Ma se Q è uno psicopatico di tale successo da danneggiare i patrioti, perché tutti i media statunitensi ed i giganti della Big Tech hanno vietato l’informazione di Q? Se Q fosse stata disinformazione che “funzionava” per fuorviare i patrioti, non avrebbero permesso ai canali Q di prosperare?

Perché ora c’è un ammasso di 20.000 truppe armate a Washington solo per gestire un’inaugurazione che secondo il team di Biden sarà in gran parte virtuale? A cosa servono tutte le truppe? Non ci sarà un numero significativo di manifestanti lì, poiché tutte le cosiddette “proteste armate” annunciate di recente sono state fabbricate dall’FBI e promosse dai media in modo che potessero organizzare sparatorie false flag e dare la colpa a conservatori e proprietari di armi. 

Non esiste alcun piano effettivo da parte di gruppi miliziani, conservatori o sostenitori di Trump per attaccare alcun edificio del Campidoglio. E Stewart Rhodes di Oath Keepers ha appena rilasciato una dichiarazione che chiede la pace, in particolare rinnegando qualsiasi protesta armata su qualsiasi edificio del Campidoglio.

Quindi ci sono strati e strati di disinformazione, false bandiere e bufale che escono dai media controllati dalla CIA, dall’FBI corrotto e dai giganti tecnologici autoritari. Non sono coinvolti in una censura “casuale”; censurano come se stesse arrivando la fine del mondo e devono mettere a tacere tutti i conservatori a tutti i costi.

Chiaramente, qualcosa di molto più grande di una semplice inaugurazione è in corso. Ma non sappiamo con certezza cosa sia.

Forse è davvero uno scenario da incubo, e dopo che Biden avrà prestato giuramento, i Democratici lanceranno squadroni della morte assistiti dai militari in tutta l’America per arrestare o giustiziare tutti i sostenitori di Trump. Questo è lo scenario da incubo che molti temono. È un’epurazione comunista e sembra che criminali traditori come AOC lo chiedano.

Entro una settimana, sapremo la vera risposta

Se Pieczenik, Wood e Flynn e persone come Steele si sbagliano, allora diventerà ovvio che la comunità dei patrioti è stata sottoposta all’operazione psicologica più elaborata della storia. Il movimento Q crollerà e persone come Pieczenik saranno per sempre inserite nella lista nera, smascherate come burloni e manipolatori.

Ma se hanno ragione, assisteremo alla più straordinaria svolta nella storia della nostra nazione, e forse nella storia del mondo. Biden verrà arrestato, la Repubblica si salverà e i militari sosterranno la Costituzione.

Il 19 gennaio è il National Popcorn Day, quindi prendete i vostri popcorn e preparatevi per un finale da brivido, in entrambi i casi.

Leggi articolo completo: naturalnews

UnUniverso non ha altro scopo che quello di fare divulgazione, perché sempre più persone comprendano che è possibile un mondo migliore e più giusto. Ho tolto la pubblicità proprio per sottolineare che il mio impegno non è finalizzato a nessun guadagno materiale ma, se condividete gli scopi per cui è nato questo blog, e se volete contribuire alla sua crescita, per favore comprate e leggete o regalate una copia di uno dei miei libri: nati appunto con il fine di far crescere la consapevolezza in coloro che non seguono le fonti di notizie alternative. NZ

Nicola Zegrini nasce a Roma nel 1970. Dopo gli studi classici si laurea in Giurisprudenza alla Sapienza di Roma. Appassionato di ogni forma d'arte, suona vari strumenti e compone sin da giovane poesie e canzoni. Avido lettore, si interessa ad argomenti esoterici e nel 2011 pubblica "Lo specchio del pensiero", il suo primo romanzo. Apre anche un blog di attualità, crescita personale e benessere e sia libro che sito riscuotono un discreto successo. Attualmente lavora come responsabile in un albergo nel centro di Roma.

3 commenti su “Una teoria sorprendente: la FEMA e l’esercito americano salveranno l’America nella sua ultima ora

  1. ma non doveva risolvere tutto il kraken?
    Oppure questo fa parte delò kraken?

    "Mi piace"

  2. Pingback: 250.000 militari cinesi ai confini con Canada e Messico – UnUniverso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: