Divulgazione

Mcinerney sulla situazione attuale

iInteressante video del Tenente Generale Mcinerney. Una sintesi di quello che ha detto.

-Arresto in Italia di Arturo D’elio, funzionario di Leonardo SPA il quale ha ammesso di aver spostato i voto da Trump a Biden ma, dice, molti paesi hanno fatto la stessa cosa; secondo lui tutto era coordinato dalla Cina.

-I Democratici, in particolare Nancy Pelosi, stanno spingendo al massimo per la messa in stato di accusa del presidente Donald J. Trump. Perché? Perché il computer della speaker della camera è stato sottratto e contiene innumerevoli prove dei loro crimini.

-Tutti si chiedono: mancano solo 12 giorni alla fine del mandato di Trump e tutti si chiedono perché sta spingendo come una pazza per l’impeachment, la risposta è proprio questa: hanno il suo portatile con prove che potrebbero incriminarla.

-Credo anche che abbiano almeno un testimone che sta cantando come un canarino e il presidente lo sta aprendo per bene.

-Fa un accenno al NAtional Broadcast System (Sistema di Trasmissione Nazionale) dal quale dovranno essere diffuse le notizie una volta che saranno fermati e media Mainstream.

-L’ordine esecutivo del 2018 sull’interferenza straniera nelle elezioni significa che già nel settembre 2018 Trump sapesse di cosa sarebbe successo.

-Il Covid 19 è stato un attacco biologico, è stato intenzionale e, guarda caso, è uscito fuori proprio quando è fallito il tentativo di impeachment di Trump.

-Questo è un momento critico per il mondo, perché se l’America va giù, lo fa anche tutto il pianeta.

-Tutto è manipolato per colpire il presidente Trump. Quando ero a Londra ho visto gente che si dava da fare per produrre false prove contro Trump in relazione al Russia Gate, erano pagati da Hillary Clinton.

-Alla domanda «L’FBI ha il computer di Nancy Pelosi» ha risposto: «sarebbe folle darlo all’FBI, lo ha qualcun altro. Io ho visto quel portatile e ora è in mani delle nostre forze speciali»

-«Credo che il vice presidente abbia commesso tradimento»

-È ora che l’America si svegli perché stiamo facendo la storia come quando, nel 1776, George Washington attraversò il Delaware.

UnUniverso non ha altro scopo che quello di fare divulgazione, perché sempre più persone comprendano che è possibile un mondo migliore e più giusto. Ho tolto la pubblicità proprio per sottolineare che il mio impegno non è finalizzato a nessun guadagno materiale ma, se condividete gli scopi per cui è nato questo blog, e se volete contribuire alla sua crescita, per favore comprate e leggete o regalate una copia di uno dei miei libri: nati appunto con il fine di far crescere la consapevolezza in coloro che non seguono le fonti di notizie alternative. NZ

Nicola Zegrini nasce a Roma nel 1970. Dopo gli studi classici si laurea in Giurisprudenza alla Sapienza di Roma. Appassionato di ogni forma d'arte, suona vari strumenti e compone sin da giovane poesie e canzoni. Avido lettore, si interessa ad argomenti esoterici e nel 2011 pubblica "Lo specchio del pensiero", il suo primo romanzo. Apre anche un blog di attualità, crescita personale e benessere e sia libro che sito riscuotono un discreto successo. Attualmente lavora come responsabile in un albergo nel centro di Roma.

3 commenti su “Mcinerney sulla situazione attuale

  1. Sandro Brocca

    Complimenti

    "Mi piace"

  2. WWG1WGA ! 👍✌️

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: