Notizie

Computer di Nancy Pelosi nelle mani dei Cappelli Bianchi – Contiene incredibili prove

GUERRA! L’epurazione sta per soffocare la verità mentre il colpo di stato sedizioso continua: il laptop di Pelosi è stato rubato nel bel mezzo del suo raid premeditato ANTIFA. Ora è nelle mani dei Cappelli Bianchi e loro hanno tutto.

L’epurazione è iniziata e i malvagi golpisti stanno mettendo a tacere tutti coloro che osano dire la verità e smascherare la cattiva presa di potere che un pieno tradimento!

Laptop rubato dall’ufficio di Pelosi durante l’assalto al Campidoglio degli Stati Uniti, dice un aiutante
Qualcuno ha preso il portatile di Pelosi e lei è molto arrabbiata. Beh, non è arrabbiata come We The People che spera che i Cappelli Bianchi trovino tutto quello che serve su quel piccolo pezzo di metallo inestimabile.
L’aiutante di Pelosi dice: Laptop rubato dall’ufficio durante l’assalto al Campidoglio degli Stati Uniti – YouTube


I social network sono molto turbati quando questa immagine del laptop di Pelosi è apparsa sui social media. Chiunque lo abbia mostrato è stato epurato immediatamente. La regina Nancy lo sta perdendo e ora sta strillando IMPEECH IMPEECH … COME SE AVESSE MOLTO DA NASCONDERE! Era il suo colpo di stato, lei ha organizzato un autobus di ANTIFA e teppisti. Allora perché è arrabbiata con i sostenitori e i patrioti di Trump e con Trump?
Altro in arrivo … questo è solo all’inizio!

Dianne Marshall

UnUniverso non ha altro scopo che quello di fare divulgazione, perché sempre più persone comprendano che è possibile un mondo migliore e più giusto. Ho tolto la pubblicità proprio per sottolineare che il mio impegno non è finalizzato a nessun guadagno materiale ma, se condividete gli scopi per cui è nato questo blog, e se volete contribuire alla sua crescita, per favore comprate e leggete o regalate una copia di uno dei miei libri: nati appunto con il fine di far crescere la consapevolezza in coloro che non seguono le fonti di notizie alternative. NZ

Nicola Zegrini nasce a Roma nel 1970. Dopo gli studi classici si laurea in Giurisprudenza alla Sapienza di Roma. Appassionato di ogni forma d'arte, suona vari strumenti e compone sin da giovane poesie e canzoni. Avido lettore, si interessa ad argomenti esoterici e nel 2011 pubblica "Lo specchio del pensiero", il suo primo romanzo. Apre anche un blog di attualità, crescita personale e benessere e sia libro che sito riscuotono un discreto successo. Attualmente lavora come responsabile in un albergo nel centro di Roma.

3 commenti su “Computer di Nancy Pelosi nelle mani dei Cappelli Bianchi – Contiene incredibili prove

  1. Qualche speranza si accende!!! Ho notato che la persona che traduce ha detto inizialmente come domanda cosa accadrà da qui al 28 e chi si farà l’inaugurazione il 29 gennaio. Poi invece parla del 20 gennaio verso la fine del video quando intervista l’altra persona. Lapsus freudiano o slittamento della data di inaugurazione ? In un articolo urgente di Qanon Italia scrivoo proprio questo di un possibile slittamento della data…..
    Che ne dite?

    "Mi piace"

    • @Daniela hai mai preso in considerazione un tradimento da parte di Trump? Già il fatto che il genero sia membro del bilderberg e supersionista iperconvinto dovrebbe far riflettere.

      "Mi piace"

Rispondi a Daniela Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: