Salute

La scienza ufficiale ammette che i vaccini COVID-19 contengono “nanoparticelle” di mRNA che innescano gravi reazioni allergiche

Almeno otto persone che sono state vaccinate per il coronavirus di Wuhan (COVID-19) nei giorni immediatamente successivi al rilascio iniziale del a dicembre hanno subito gravi reazioni allergiche che la scienza mainstream sostiene ora siano state causate da nanoparticelle di RNA messaggero tossico (mRNA).

Si ritiene che un composto noto come polietilenglicole (PEG) che è stato aggiunto alla struttura della matrice che circonda gli ingredienti dell’mRNA utilizzati nel vaccino virale cinese di Pfizer e BioNTech inneschi una grave anafilassi, spingendo le autorità a emettere avvertimenti sui suoi pericoli.

“Il PEG non è mai stato utilizzato prima in un vaccino approvato, ma si trova in molti farmaci che hanno occasionalmente scatenato l’anafilassi, una reazione potenzialmente pericolosa per la vita che può causare eruzioni cutanee, pressione sanguigna alterata, mancanza di respiro e battito cardiaco accelerato,” Avverte la rivista Science.

“Alcuni allergologi e immunologi ritengono che un piccolo numero di persone precedentemente esposte al PEG possa avere alti livelli di anticorpi contro il PEG, mettendoli a rischio di una reazione anafilattica al vaccino”.

Il National Institute of Allergy and Infectious Diseases (NIAID), guidato da Anthony Fauci, ha tenuto diversi incontri subito dopo il rilascio del vaccino per discutere il problema sia con Pfizer che Moderna, quest’ultima ha rilasciato il suo vaccino COVID-19 subito dopo.

Erano presenti rappresentanti della Food and Drug Administration (FDA), così come “scienziati e medici indipendenti”.

Per rassicurare gli americani sul fatto che la vaccinazione COVID-19 è “sicura ed efficace”, il NIAID ha deciso di avviare uno studio in collaborazione con la FDA che analizzerà come i vaccini antinfluenzali cinesi influenzano le persone con alti livelli di anticorpi anti-PEG.

“Fino a quando non sapremo che esiste davvero una storia di PEG, dobbiamo stare molto attenti nel parlarne come un affare fatto”, avverte Alkis Togias, capo ramo di allergia, asma e biologia delle vie aeree presso il NIAID.

Nonostante i gravi rischi coinvolti, Elizabeth Phillips, ricercatrice sull’ipersensibilità ai farmaci presso il Vanderbilt University Medical Center e partecipante alla riunione del NIAID del 16 dicembre, crede ancora che tutti debbano vaccinarsi.

“Dobbiamo vaccinarci”, ha detto chiaramente. “Dobbiamo cercare di limitare questa pandemia. Le prossime due settimane negli Stati Uniti saranno estremamente importanti per definire cosa fare dopo “.

Molto prima che questi vaccini venissero commercializzati, scienziati ed esperti medici che non ricevono il sussidio di Big Pharma hanno sollevato preoccupazioni non solo sull’anafilassi ma anche sul fatto che i vaccini a mRNA innescano ciò che è noto come “innesco patogeno”.

In poche parole, il priming patogeno fa sì che il corpo produca così tanti anticorpi in risposta al vaccino che quando una persona vaccinata incontra il vero virus “selvaggio” nel mondo reale, il suo sistema immunitario risponde con un’aggressione pericolosa per la vita.

In altre parole, farsi vaccinare per COVID-19 può aumentare il rischio di una persona di ammalarsi gravemente o di morire a causa dell’esposizione al virus dopo la vaccinazione.

“Non c’è mai stato un vaccino di successo per SARS o MERS, due virus correlati a SARS-CoV-2 (il virus che può portare alla malattia COVID-19)”, riferisce Informed Choice Washington.

“I modelli animali hanno rivelato che sebbene i vaccini sperimentali per la SARS e la MERS potessero creare elevate quantità di anticorpi, se sfidati con l’esposizione ai virus selvatici da cui avrebbero dovuto essere protetti, gli animali hanno invece sviluppato reazioni di malattia gravi, persino letali”.

Il dottor James Lyons-Weiler ha effettivamente pubblicato uno studio proprio su questo argomento, avvertendo che tutti gli epitopi immunogenici SARS-CoV-2 tranne uno sono simili alle proteine ​​umane, suggerendo che qualsiasi vaccino associato indurrà un certo grado di autoimmunità pericolosa per la vita.

Altre ultime notizie sui vaccini contro il coronavirus di Wuhan (COVID-19) sono disponibili su Pandemic.news.

Le fonti per questo articolo includono:

ScienceMag.org

NaturalNews.com

InformedChoiceWA.org

ScienceDirect.com

Tratto da: naturalnews

UnUniverso non ha altro scopo che quello di fare divulgazione, perché sempre più persone comprendano che è possibile un mondo migliore e più giusto. Ho tolto la pubblicità proprio per sottolineare che il mio impegno non è finalizzato a nessun guadagno materiale ma, se condividete gli scopi per cui è nato questo blog, e se volete contribuire alla sua crescita, per favore comprate e leggete o regalate una copia di uno dei miei libri: nati appunto con il fine di far crescere la consapevolezza in coloro che non seguono le fonti di notizie alternative. NZ

Nicola Zegrini nasce a Roma nel 1970. Dopo gli studi classici si laurea in Giurisprudenza alla Sapienza di Roma. Appassionato di ogni forma d'arte, suona vari strumenti e compone sin da giovane poesie e canzoni. Avido lettore, si interessa ad argomenti esoterici e nel 2011 pubblica "Lo specchio del pensiero", il suo primo romanzo. Apre anche un blog di attualità, crescita personale e benessere e sia libro che sito riscuotono un discreto successo. Attualmente lavora come responsabile in un albergo nel centro di Roma.

2 commenti su “La scienza ufficiale ammette che i vaccini COVID-19 contengono “nanoparticelle” di mRNA che innescano gravi reazioni allergiche

  1. adriano tolomio

    Al fine di capire come mai a Bergamo ci siano stati così tanti morti durante la prima ondata, specie tra chi si è fatto i due vaccini, antinfluenzale e antimeningococco, hanno appurato se per caso i vaccii erano di matrice cinese?!

    "Mi piace"

Rispondi a adriano tolomio Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: