Iniziative

La polizia antisommossa francese rimuove i CASCHI mentre la folla protesta a Parigi contro il nuovo disegno di legge sulla sicurezza

Agenti di polizia sono stati fotografati mentre si toglievano i caschi per applaudire la folla durante una protesta notturna a Parigi innescata dal cosiddetto Global Security Bill, che rende illegale la distribuzione di immagini delle forze dell’ordine.

Il gesto simbolico è stato accolto con l’applauso dei manifestanti, le riprese della scena mostrano diversi agenti che si sono tolti i caschi, indossando invece i cappelli di servizio.

Altri agenti di polizia e di gendarmeria, tuttavia, non erano così cooperativi e si sono rifiutati di togliersi i caschi. Alcuni sono stati visti spingere in modo aggressivo contro la folla e i giornalisti, rifiutandosi di essere ripresi.

Un’altra scena potente si è verificata quando la polizia ha schierato un camion con cannoni ad acqua contro i manifestanti. La grande macchina è stata affrontata da un solo manifestante legato alla sedia a rotelle e la polizia apparentemente esitava a rimuoverlo dal percorso del camion. Tuttavia, alla fine ha fatto marcia indietro da solo.

La protesta, svoltasi in piazza Trocadero vicino alla Torre Eiffel, è stata organizzata da Amnesty International, Reporter senza frontiere e altri gruppi per i diritti e sindacati giornalistici. Il raduno è stato in gran parte pacifico, ma dopo il tramonto alcuni manifestanti sono diventati turbolenti e hanno dato fuoco a vari oggetti, invocando una risposta della polizia. Un totale di 23 persone sono state arrestate e un agente di polizia è rimasto leggermente ferito durante i disordini, ha detto la polizia di Parigi.

Il disegno di legge sulla sicurezza globale, portato avanti dal governo francese, è stato approvato dall’Assemblea nazionale venerdì e dovrebbe essere approvato dal Senato la prossima settimana. Tra le altre cose, criminalizza la distribuzione di immagini delle forze dell’ordine, sia da parte dei media che del pubblico. La violazione di questa nuova regola potrebbe comportare una multa fino a € 45.000 (circa $ 53.400) o una pena detentiva di un anno.

Anche su rt.com La polizia usa cannoni ad acqua contro i manifestanti a Parigi in mezzo agli scontri sul progetto di legge sulla sicurezza globale (VIDEO)

Mentre la legislazione è stata oggetto di critiche come una grave violazione della libertà di parola, il governo francese ha insistito sul fatto che fosse necessario proteggere gli ufficiali dalle immagini condivise con il chiaro intento di “danneggiarli”.

Fonte: rt.com

Nicola Zegrini nasce a Roma nel 1970. Dopo gli studi classici si laurea in Giurisprudenza alla Sapienza di Roma. Appassionato di ogni forma d'arte, suona vari strumenti e compone sin da giovane poesie e canzoni. Avido lettore, si interessa ad argomenti esoterici e nel 2011 pubblica "Lo specchio del pensiero", il suo primo romanzo. Apre anche un blog di attualità, crescita personale e benessere e sia libro che sito riscuotono un discreto successo. Attualmente lavora come responsabile in un albergo nel centro di Roma.

0 commenti su “La polizia antisommossa francese rimuove i CASCHI mentre la folla protesta a Parigi contro il nuovo disegno di legge sulla sicurezza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: