Salute

Ex direttore scientifico della Pfizer: il vaccino COVID-19 può rendere sterili le donne

Nel loro documento depositato ieri, un giorno PRIMA che il Regno Unito abbia rilasciato l’autorizzazione all’uso di emergenza, il dottor Yeadon ha affermato che questo vaccino può rendere sterili le donne.

Scrive che il vaccino Pfizer COVID e altri vaccini COVID attualmente in fase di sperimentazione n.3 sono:

“In grado di indurre la formazione di anticorpi umorali contro le proteine ​​spike di SARS-CoV-2. Syncytin-1 (vedere Gallaher, B., “Response to nCoV2019 Against Backdrop of Endogenous Retroviruses” – http://virological.org/t/response-to-ncov2019-against-backdrop-of-endogenous-retroviruses/396), che è derivato da retrovirus endogeni umani (HERV) ed è responsabile dello sviluppo di una placenta nei mammiferi e nell’uomo ed è quindi un prerequisito essenziale per una gravidanza di successo, si trova anche in forma omologa nelle proteine ​​spike dei virus della SARS.

Non c’è alcuna indicazione se gli anticorpi contro le proteine ​​spike dei virus della SARS agiscano anche come anticorpi anti-Syncytin-1. Tuttavia, se così fosse, ciò impedirebbe anche la formazione di una placenta che porterebbe le donne vaccinate a diventare essenzialmente sterili.

Per quanto ne so, Pfizer / BioNTech non ha ancora rilasciato alcun campione di materiale scritto fornito ai pazienti, quindi non è chiaro quali siano le eventuali informazioni relative ai (potenziali) rischi specifici per la fertilità causati dagli anticorpi.

Secondo la sezione 10.4.2 del protocollo di prova Pfizer / BioNTech, una donna in età fertile (WOCBP) è idonea a partecipare se non è incinta o allatta al seno e sta utilizzando un metodo contraccettivo accettabile come descritto nel protocollo di prova durante l’intervento periodo (per un minimo di 28 giorni dopo l’ultima dose di intervento in studio).

Ciò significa che potrebbe essere necessario un tempo relativamente lungo prima che si possa osservare un numero notevole di casi di infertilità post-vaccinazione “.

Fonte: HealthImpactNews.com

Tratto da: humansarefree

Nicola Zegrini nasce a Roma nel 1970. Dopo gli studi classici si laurea in Giurisprudenza alla Sapienza di Roma. Appassionato di ogni forma d'arte, suona vari strumenti e compone sin da giovane poesie e canzoni. Avido lettore, si interessa ad argomenti esoterici e nel 2011 pubblica "Lo specchio del pensiero", il suo primo romanzo. Apre anche un blog di attualità, crescita personale e benessere e sia libro che sito riscuotono un discreto successo. Attualmente lavora come responsabile in un albergo nel centro di Roma.

0 commenti su “Ex direttore scientifico della Pfizer: il vaccino COVID-19 può rendere sterili le donne

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: