Mistero

Documento della CIA: “Usare poteri psichici per rompere gli aghi e renderli di nuovo interi”

Di: Arjun Walia

In breve

I fatti:

Un documento archiviato nella sala di lettura elettronica della CIA mostra che una persona dotata di poteri “paranormali” era in grado di rompere / piegare un ago, e poi rimetterlo insieme senza nemmeno toccarlo.

Riflettere su:

Quanto non sappiamo di noi stessi e delle nostre capacità? Quanto dobbiamo ancora scoprire? Quanto cambierebbe il modo in cui percepiamo noi stessi, il nostro mondo e la natura della realtà?

Se vai nella postazione di lettura elettronica della CIA e digiti “paranormale” nella barra di ricerca, troverai senza dubbio alcuni documenti molto interessanti che indicano chiaramente che le persone con abilità “paranormali” sono davvero reali. Ci sono molti esempi di persone con tutti i tipi di abilità, sia che si tratti di visione remota (la capacità di descrivere accuratamente una posizione geografica remota), l’abilità di persone dotate e bambini in grado di trasportare un piccolo oggetto all’interno di un contenitore chiuso in un altro che è fuori da quel contenitore senza toccarlo (sfondare le barriere spaziali), oppure la capacità di scrivere su un foglio di carta dentro un contenitore chiuso usando nient’altro che la mente, senza nemmeno toccare la penna (scrittura parapsicologica). Questi sono solo alcuni dei tanti esempi di cui abbiamo scritto negli ultimi dieci anni.

Il documento relativo a questo particolare articolo proviene dall’archivio della CIA, approvato per il rilascio nel 2001 ma il lavoro è stato effettivamente pubblicato nel 1984 da quella che sembra essere una rivista intitolata, Research Into Human Paranormal Capabilities. Il documento è stato archiviato dalla CIA e proviene dalla Cina. È uno dei tanti documenti archiviati dalla CIA in merito alla ricerca cinese sui fenomeni paranormali.

La pagina 27 del documento delinea “un esperimento che utilizza poteri psichici per rompere gli aghi e renderli di nuovo interi”.

Ci sono già stati diversi rapporti di ricerca su esperimenti sull’uso dei poteri psichici per piegare il ferro e rompere i bastoni di legno e renderli di nuovo interi. Questo articolo riporta i risultati di un esperimento condotto sull’uso dei poteri psichici per rompere gli aghi e renderli di nuovo interi nell’aprile 1981.

Nell’esperimento, gli aghi erano posti in un contenitore sigillato e il soggetto del test (la persona con capacità paranormali) era osservato costantemente da più di una persona.

Abbiamo selezionato a caso un ago da cucito in acciaio di circa 1 mm di diametro. Abbiamo utilizzato dei calibri per misurare la sua lunghezza totale. Quindi abbiamo rotto l’ago in due parti. Abbiamo quindi misurato le lunghezze L1 e L2. La persona che ha condotto l’esperimento ha mantenuto L2 e L1 è stato utilizzato come oggetto di prova. Dopo che è stato rotto psichicamente, è stata utilizzata una lente d’ingrandimento per abbinare l’interruzione tra L1 e L2 e la lunghezza è stata controllata per assicurarsi che fosse lo stesso ago.

I ricercatori sono stati in grado di osservare che la porzione L1 dell’ago era rotta psichicamente.

L’immagine sotto del documento mostra l’estremità rotta di un ago numero 4 ingrandita 50 volte. L’immagine 2 mostra la stessa estremità spezzata ingrandita 1.000 volte. I risultati dell’analisi mostrano che quel particolare oggetto di prova è stato smontato e non piegato fino a quando non si è rotto. Secondo il documento, “questo risultato conferma la realtà della rottura di aghi con poteri psichici”.

Nel maggio del 1981 abbiamo utilizzato un microscopio a scansione elettronica per analizzare l’attaccatura di un ago che era stato riformato con poteri psichici. L’immagine 3 mostra una tale attaccatura ingrandita 1.000 volte. I risultati mostrano che sono presenti solo le normali linee di giunzione e nessun segno di saldatura. Questo è quasi impossibile da fare utilizzando metodi comuni.

Riteniamo che la capacità di rompere e riformare gli aghi sia un’abilità psichica oggettivamente esistente e che un’ulteriore ricerca su questa capacità, specialmente nel processo di riformazione di precisione, potrebbe avere importanti implicazioni teoriche e pratiche.

L’insegnamento:

Come ha sottolineato l’Istituto cinese di energia atomica nel 1991, in uno studio archiviato dalla CIA:

“Tali fenomeni e capacità paranormali del corpo umano sono inimmaginabili per la gente comune. Tuttavia sono davvero vere.”

Ci sono una serie di esempi di persone dotate che fanno cose straordinarie, cose che sono ritenute impossibili dal mondo accademico tradizionale. Forse ciò in cui crediamo sulla natura della realtà, o ciò che ci è stato fatto credere, impedisce ad alcune menti di essere aperte a tale fenomeno, ma resta il fatto che è stato studiato, osservato e documentato ai più alti livelli di governo per molti anni.

Viviamo in un’era in cui utilizziamo i progressi tecnologici per costruire armi, non per migliorare la Terra e l’esperienza umana. Allo stesso modo, il fenomeno psichico sembra essere stato studiato dai governi per scopi di raccolta di informazioni. Queste funzionalità non sono studiate apertamente e le risorse non sono rese ampiamente disponibili per il piacere di imparare. Forse perché noi come specie non siamo pronti per tali realizzazioni. Continuiamo a essere guidati da avidità, profitto e paura. Finché non cambiamo la nostra coscienza, il modo in cui percepiamo noi stessi e il nostro mondo e riconosciamo la nostra profonda interconnessione con tutta la vita, finché il nostro mondo non sarà governato dalla compassione, dalla morale e dal desiderio che l’umanità e il nostro pianeta prosperino, non saremo mai pronti per tali doni. Dobbiamo evolverci, in senso spirituale, per andare avanti correttamente. Non sono le nostre scoperte e sviluppi che ci spingono avanti, è la coscienza che opera dietro quelle scoperte e sviluppi.

Fonte: collectivevolution

Nicola Zegrini nasce a Roma nel 1970. Dopo gli studi classici si laurea in Giurisprudenza alla Sapienza di Roma. Appassionato di ogni forma d'arte, suona vari strumenti e compone sin da giovane poesie e canzoni. Avido lettore, si interessa ad argomenti esoterici e nel 2011 pubblica "Lo specchio del pensiero", il suo primo romanzo. Apre anche un blog di attualità, crescita personale e benessere e sia libro che sito riscuotono un discreto successo. Attualmente lavora come responsabile in un albergo nel centro di Roma.

Un commento su “Documento della CIA: “Usare poteri psichici per rompere gli aghi e renderli di nuovo interi”

  1. Non è chesono semplicemente poteri preternaturali? Quindi di persone legate a satana e dal quale ricevono poteri preternaturali?
    Sefosse così megliolasciar perdere.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: