Nuova Era

Il Kraken è stato rilasciato e i risultati stanno cominciando ad emergere

il Kraken è stato rilasciato. "State appena iniziando a vedere i segni"

 Pochi giorni fa Sydney Powell aveva dichiarato in questa intervista “Sto per liberare il Kraken, pare ci siano nuovi sviluppi. NZ

Qualcosa di enorme sta succedendo a Washington D.C. e in tutta la nazione, per quanto riguarda il massiccio e fraudolento furto di voti e la frode elettorale compiuti dal partito Democratico in collusione con la Cina comunista.

In precedenza avevamo riferito che Trump aveva sostituito Mark Esper come Segretario alla Difesa, e stava facendo le pulizie al DoD (Dipartimento della Difesa), sostituendo le creature della palude con patrioti che difenderanno l’America.

Allo stesso tempo, l’avvocato di Trump Sidney Powell afferma che il Kraken è stato rilasciato. “State appena iniziando a vedere i segni”, spiega in un tweet:

Cos’è esattamente il Kraken? Non lo sappiamo con certezza, ma negli ultimi due giorni c’è stata un’esplosione nel traffico aereo militare che è stata documentata da Monkey Werx (vedi sotto). Diverse fonti hanno confermato con noi che un’unità del DoD ha effettuato un raid sui server Scytl a Francoforte, in Germania, ottenendo la prova inconfutabile di brogli elettorali da parte della CIA.

Ascolta il mio podcast Daily News Update di ieri per maggiori dettagli su questo:

Brighteon.com/48a27436-bc2b-4061-9dcd-7e76ab2acf5d

Vediamo il presidente Trump ripulire la casa del DoD, ha rimosso non solo Mark Esper ma ha anche rimosso e sostituito molti altri funzionari e sta creando un contingente filo-americano all’interno del Pentagono che potrebbe plausibilmente eseguire ordini di arresto di massa contro i traditori interni (cioè i democratici che hanno provato rubare l’elezione cospirando con nemici stranieri).

Ecco l’ultima intervista di Sidney Powell mentre si unisce a Lou Dobbs nella rete Fox Business. Qui, spiega come i democratici sono stati colti in flagrante nel tentativo di rubare le elezioni:

Brighteon.com/f302533d-e73e-4660-ac86-3b1471c1f670

Abbiamo anche un video di Monkey Werx della scorsa notte, che descrive in dettaglio il numero sorprendente di aerei militari in volo (oltre 1.000) ieri e l’altro ieri sera, incluso almeno un volo da Washington DC a GITMO. Monkey Werks, un esperto nel monitoraggio dei modelli di traffico aereo come precursore di grandi eventi politici, ha spiegato che credeva che si stesse verificando una “resa aerea”, il che significa che importanti traditori vengono caricati su aeroplani e interrogati a mezz’aria o in vari siti nascosti in varie parti del paese.

Questi mezzi sono probabilmente utilizzati per interrogare e smascherare molte fonti di alto livello che ora si stanno rendendo conto di dover comparire come testimoni per il governo o finire in prigione a vita (o peggio).

Questo episodio di X22 Report spiega che lo stato profondo abbia abboccato e sia caduto nella trappola di Trump. Trump ha tutte le prove necessarie contro di loro per abbatterli e difendere l’America:

L’avvocato Lin Wood è anch’egli  fiducioso che lo stato profondo sarà sconfitto e che Biden andrà in prigione. Ecco l’intervista:

Ecco la trascrizione completa dell’intervista a Howie Carr / Lin Wood:

Howie Carr:

Questa mattina mi sono svegliato e stavo guardando twitter, e ho visto un tweet di L. Linwood. È un famoso avvocato. Lui ha accesso ad alcuni casi, ha avuto Nicholas Sandmann per esempio, di Covington Catholic. È stato coinvolto nel caso Richard Jewell in passato. Penso che ora rappresenti Kyle Rittenhouse e lo sparatore Kenosha che si è autodifeso.

Sta lavorando alla campagna e questa mattina ha pubblicato un tweet alle 2:35. “Ora è tempo di riposare comodamente nella convinzione che @realDonaldTrump abbia ottenuto una schiacciante vittoria storica in tutta la nazione il 3 novembre. Siate pazienti. Biden non sarà mai presidente della nostra nazione. Al contrario, Biden, insieme a tanti altri, andrà in carcere. Siate pazienti. Fidatevi di Trump”.

Con noi ora  c’è Lin Wood. Grazie per questo tweet incoraggiante, che ha davvero migliorato il mio umore e sono sicuro quello di centinaia di migliaia, se non milioni di altre persone questa mattina.

L. Linwood:

Bene, grazie Howie, ed è un piacere parlare con te. Quel tweet è delle 2:35 del mattino, e non solo parla del tempo e degli sforzi che ho dedicato a questo, ma in realtà riflette gli sforzi quasi 24 ore su 24 da parte dei membri della professione legale e della gente comune di questo paese determinata a scoprire ed a esporre la verità. Quando tutto sarà noto, sono fiducioso al 100% che Donald Trump sarà presente negli Stati Uniti per altri quattro anni, e sono altrettanto fiducioso che Joe Biden e le persone come lui abbiano cercato di rubare queste elezioni, e commesso crimini per anni. Andranno tutti in prigione.

Howie Carr:

Cosa ti porta ad essere così ottimista? Voglio dire, c’è ancora tempo, ma ci avviciniamo alle date del termine per la certificazione degli elettori che inizierà tra circa nove o dieci giorni da oggi. Come sapete, è così difficile dimostrare una frode elettorale, soprattutto quando hanno mescolato le schede false con quelle valide per rendere impossibile per chi, tra la gente, è rispettoso della legge e fa il suo lavoro onestamente. Perché sei fiducioso? Cosa ti porta a pensare che vinceremo?

L. Linwood:

Credo in noi, nella gente. Questo è stato un attacco ben pianificato, probabilmente per quasi due decenni, per rovesciare il nostro governo. La cosa è stata fatto bene nel senso di cercare di nascondere la colpa? Certo, ma era un azione troppo massiccia. Donald Trump ha sorpreso persino il nemico per gli ampi margini in cui ha vinto e gli stati chiave che avevano mirato a rubare.

Nel bel mezzo della notte, hanno avuto bisogno di produrre decine di migliaia, in alcuni casi, centinaia di migliaia di schede cartacee false, pensavano di aver la strada spianata grazia al Covid.

Questo verrà risolto dai tribunali? Sì, ma non credo che debba necessariamente essere risolto dai tribunali prima che le persone in questo paese siano pienamente consapevoli dell’esistenza di prove inconfutabili che attestano come Joe Biden sia illegittimo. I suoi  atti erano fraudolenti. Ha cercato di rubare queste elezioni e ha fallito.

Le persone di questo paese faranno effettivamente quello che dovrebbero fare i patrioti. Il popolo deciderà chi sarà il prossimo presidente degli Stati Uniti. Sarà confermato dai tribunali in termini di legalità quando tutte queste scadenze arriveranno a compimento.

Le prove che verranno presentate nel tempo convinceranno qualsiasi americano imparziale e obiettivo, anche molti tra quelli che non hanno sostenuto Trump, che c’è stata un azione calcolata e concertata per rubare il nostro governo e la nostra libertà. Quindi il processo, le prove mostreranno che quella stessa gente ha ucciso molte persone in questo paese. Queste persone sono spregevoli. Sono criminali e peggio. Sono fiducioso che non ci sarà più corruzione alla Casa Bianca. Donald Trump prosciugherà la palude, rimanete sintonizzati.

Howie Carr:

Ora, stai lavorando a qualcosa di specifico o stai solo lavorando sulla strategia generale?

L. Linwood:

Sto lavorando in particolare a una causa che verrà intentata in Georgia, le elezioni in Georgia dovranno essere ritenute illegali e nulle perché i Democratici hanno convinto il Segretario di Stato della Georgia a stipulare un accordo di consenso e contenzioso a marzo di questo anno in cui il segretario di stato ha sostanzialmente modificato le regole elettorali in relazione alle votazioni per coloro che non sono presenti, la legge non consente al segretario di stato di farlo. Deve essere fatto in un’elezione federale dal legislatore statale.

Howie Carr:

Bene, come in Pennsylvania.

L. Linwood:

Proprio come in Pennsylvania, proprio per gli stessi motivi legali del giudice Alito quando ha separato le schede. Lo stato della Georgia alla fine dovrà avere l’ordine del governatore, credo, dovremo avere l’ordine, l’ordine del governo, una sessione speciale della legislatura. Riconosceranno che l’elezione è stata illegale e illecita, che è probabilmente impossibile senza che occorra molto tempo per mostrare il livello della frode e che avvenga il conteggio dei voti reali. In modo che, in quelle circostanze, il legislatore selezionerà ed eleggerà gli elettori reali. Gli elettori dello stato della Georgia voteranno per Donald J. Trump.

Howie Carr:

Questo è il modo più semplice, e questo è il modo costituzionale per risolvere questa massiccia frode, ma tu – Linwood, pensi davvero che i legislatori in Georgia e negli altri Stati, che fondamentalmente sono tutti, ad eccezione del Nevada, controllati dai repubblicani in entrambi i rami. Credi davvero che i legislatori abbiano la maggioranza per farlo?

L. Linwood:

Ebbene, legislatori o politici, e la maggior parte di questi politici statali, devono candidarsi entro un paio d’anni. Che abbiano gli attributi per farlo o no, troppi di loro sono al governo perché vogliono potere, influenza e denaro. Probabilmente vorranno restare lì. Se vogliono restare lì, seguiranno la volontà delle persone. La volontà del popolo in questa elezione è stata quella di rieleggere in modo schiacciante Donald J. Trump come presidente degli Stati Uniti.

Sono fiducioso che il presidente Trump abbia vinto una schiacciante elezione storica. Quello che senti ora nei media sono bugie. I media hanno mentito a questo paese come strumento di propaganda per le persone che hanno cercato di rovesciare il nostro governo per anni. Ci hanno manipolato, ci hanno preso in giro, ma lo hanno fatto una volta, okay, non inganneranno un’altra volta la gente di questo paese. Sappiamo cosa hanno fatto adesso. Sono stati chiamati alla giustizia. Molte persone finiranno in prigione Howie.

Howie Carr:

Rudy Giuliani ha detto oggi a Steve Bannon, che hanno tre informatori di una di queste società di software, presumibilmente coinvolte in questa frode a livello multi-stato che si sono già fatte avanti. È vero, per quanto ne sai?

L. Linwood:

Bene, so che ci sono informatori. Penso che probabilmente saranno molto più di tre, ma posso dirti che le prove saranno indiscusse. Che le macchine per il voto del Dominion erano originariamente in Venezuela, hanno ripagato i soldi cubani e poi si sono trovate in questo paese, in rapporti d’affari legati a George Soros e alla fondazione Clinton.

Non ci vuole scienza missilistica per capire chi c’è dietro gli sforzi per rovesciare il nostro governo. È l’elite globale. Sono i criminali come la famiglia criminale Clinton e il paese scoprirà che c’è stato un forte coinvolgimento della Cina. Affronteremo giorni e settimane difficili, ma prevarremo. La libertà regnerà, anche se sarà difficile.

Quando sarà finita, le cose in questo paese torneranno ai giorni in cui vivevamo una vita fruttuosa. Ci saremmo sbarazzati di tutta la palude di queste creature della palude che hanno usato il nostro governo, hanno usato i soldi dei contribuenti per infilarli dentro le proprie tasche. Come Joe Biden, come Bill Clinton, come Hillary Clinton, come Barack Obama,

Howie Carr:

Può tutto questo essere realizzato, però, entro il 14 dicembre, quando si riunisce il collegio elettorale?

L. Linwood:

Ascolta, dei tempi di tutto questo, non ne so niente. Sono sicuro che tutto procederà secondo i tempi che il nostro presidente ha stabilito. Mi piacerebbe pensare che nei prossimi giorni verremo a conoscenza di sempre di più sulle prove che attestano i crimini che sono stati commessi. Che entro un periodo di tempo, un periodo di tempo ragionevole, le prove si saranno accumulate fino al punto in cui la gente saprà cosa è veramente successo e accetterà il fatto che è stata un rione deliberata, un furto della nostra elezione e quindi la gente chiederà giustizia. Stavamo aspettando questo momento dalla questione Jeffrey Epstein. Lo stavamo aspettando dalla questione John Durham. Lo stavamo aspettando dal laptop di Hunter Biden, dal laptop Anthony Weiner. Ce lo aspettiamo ora per il furto elettorale e la frode. Tutte queste cose verranno rivelate. Ogni bugia, Howie, ogni bugia con il tempo verrà rivelata.

Howie Carr:

Spero solo che succeda in tempo. Spero solo che ci sia abbastanza tempo per tirare fuori tutto. Stanno uscendo fuori sondaggi condotti dalle stesse persone che hanno detto che Joe Biden avrebbe vinto con una valanga di voti che dicono che oltre la metà delle persone nel paese crede già che questa sia stata un’elezione fraudolenta, ma i media mainstream …

L. Linwood:

Sì, quelle voci cresceranno. Quei numeri cresceranno.

Howie Carr:

I media mainstream, le persone che hai citato in giudizio, Dio ti benedica per averlo fatto,  diranno: “Oh, è finita. È finita. Ma questa gente – Linwood, Howie Carr e tutti quelli che li ascoltano e li guardano. Sono teorici della cospirazione”.

L. Linwood:

Bene, “i loro teorici della cospirazione”, ho sentito quella frase. So che è stata sviluppata per uno scopo: sminuire le persone che dicono la verità, le persone che uniscono i punti. Non dimenticare che una delle maggiori società americane è una delle organizzazioni più corrotte al mondo, la CIA. Credimi, hanno cercato di corrompere questo paese dagli anni ’50.

Il presidente Eisenhower ha detto, quando ha tenuto il suo ultimo discorso al paese prima dell’insediamento di John F. Kennedy, che la più grande minaccia per questo paese non era esterna, ma interna. Era il complesso militare-industriale. Quando sarà scoperto, ci saranno molte persone nella CIA e nelle agenzie di sicurezza nazionale. Andranno tutte in prigione.

Lascia che ti dia delle davvero, davvero, davvero buone notizie. Tutte queste persone corrotte nei media che hanno servito per denaro anche come propaganda, CBS, ABC, NBC, CNN, The Washington Post, New York Times,  tutti loro verranno distrutti, perché non avranno alcuna credibilità. I giorni in cui si guardavano i media mainstream sono finiti perché sarà rivelato quanto sono falsi e bugiardi.

Howie Carr:

Lo spero, Linwood, ma ascolta, non abbiamo tempo ma continuiamo a pubblicare quei tweet delle prime ore del mattino, qualcosa per rallegrare tutti.

L. Lin Wood:

Voglio che tutti si sentano meglio riguardo a questa storia perché finirà tutto bene, credimi.

In un altra intervista con Mark Levin Lin Wood ha ripetuto molte volte:

“sono stati colti in fragrante!”

Lin Wood

Questa elezione è stata una frode. Credo che Donald Trump abbia vinto con i voti del 70% della nazione. Ha probabilmente ottenuto i voti di 400 grandi elettori.”

Fonte: naruralnews

Nicola Zegrini nasce a Roma nel 1970. Dopo gli studi classici si laurea in Giurisprudenza alla Sapienza di Roma. Appassionato di ogni forma d'arte, suona vari strumenti e compone sin da giovane poesie e canzoni. Avido lettore, si interessa ad argomenti esoterici e nel 2011 pubblica "Lo specchio del pensiero", il suo primo romanzo. Apre anche un blog di attualità, crescita personale e benessere e sia libro che sito riscuotono un discreto successo. Attualmente lavora come responsabile in un albergo nel centro di Roma.

Un commento su “Il Kraken è stato rilasciato e i risultati stanno cominciando ad emergere

  1. “sono stati colti in fragrante!”
    Appena usciti dal forno?
    Fonte naturalnews…ah ecco, veramente credibile.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: