Esoterismo

Rudolf Steiner descrive gli esseri spirituali ostili che si nutrono della tua paura e ansia

Ansia, depressione e paura devastano così tante persone oggi, ma pochi si soffermano a considerare che oltre alle influenze materiali nelle nostre vite, possiamo anche essere influenzati da esseri che esistono in dimensioni al di fuori della nostra percezione ordinaria.

Ma c’è molto di più nella realtà di quello che possiamo vedere. sentire, ascoltare, assaggiare e toccare. In effetti, un resoconto della materia che compone l’universo rivela che circa il 73% di esso è costituito da energia oscura e un altro 23% è costituito da materia oscura, nessuna delle quali possiamo vedere, né capire. Inoltre, l’occhio umano è in grado di vedere solo lo 0,0035% circa dell’intero spettro delle radiazioni elettromagnetiche (EM). Quando guardiamo il cielo, il 96% di esso è invisibile per noi. Includere in questo i regni spirituali e c’è un intero universo di possibilità che esiste oltre i nostri cinque sensi.

Pochissimi scienziati oggi sono disposti a esplorare la metafisica per esaminare la vita oltre la percezione ordinaria al fine di stabilire una connessione tra il visibile e l’invisibile.

Rudolf Steiner, tuttavia, uno degli scienziati, filosofi ed esoteristi più prolifici e dotati del suo tempo, dedicò gran parte del suo lavoro al compito di sbirciare dietro il velo, condividendo la sua visione della natura più profonda della vita e del mondo al di là. .

Riguardo all’ansia e alla depressione, Steiner ha parlato di esseri ostili nel mondo spirituale che influenzano e si nutrono delle emozioni umane; un concetto categoricamente rifiutato dalla maggior parte delle persone oggi. Tuttavia, questa analisi vale anche per gli sciamani e altri che accedono alle dimensioni spirituali per alleviare la sofferenza mentale dei loro pazienti.

Molti hanno familiarità con la nozione di vampiri energetici, o persone che succhiano la tua energia e si nutrono delle tue emozioni negative. Sull’esistenza di entità simili che esistono in altre dimensioni, Steiner ha scritto:

“Ci sono esseri nei regni spirituali per i quali l’ansia e la paura emanate dagli esseri umani offrono cibo di benvenuto. Quando gli umani non hanno ansia e paura, allora queste creature muoiono di fame. Per coloro che hanno familiarità con questo fenomeno, è una realtà. Se la paura e l’ansia si irradiano dalle persone o le persone scoppiano in preda al panico, allora queste creature trovano un’alimentazione gradita e diventano sempre più potenti. Questi esseri sono ostili verso l’umanità.

Tutto ciò che si nutre di sentimenti negativi, di ansia, paura e superstizione, disperazione o dubbio, sono in realtà forze ostili in mondi soprasensibili, che lanciano attacchi crudeli agli esseri umani, mentre si nutrono delle energie degli stessi. Pertanto, è innanzitutto necessario, per cominciare,  che la persona che entra nel mondo spirituale superi la paura, i sentimenti di impotenza, la disperazione e l’ansia. Ma questi sono esattamente i sentimenti che appartengono alla cultura e al materialismo contemporanei; poiché allontanare le persone dal mondo spirituale, è particolarmente adatto per evocare la disperazione e la paura dell’ignoto nelle persone, richiamando così contro di loro le suddette forze ostili”. ~ Rudolf Steiner

Le emozioni negative sono cibo per spiriti nemici.

Un concetto come questo non è facilmente accettato nella conversazione quotidiana guidata dal rigido scetticismo e dal materialismo scientifico. Le tradizioni odierne hanno cercato di espellere l’antica saggezza metafisica e la sua applicazione pratica dalle nostre vite, e sebbene l’indagine scientifica sia eccezionalmente preziosa, la percezione spirituale è sempre stata una parte della nostra esperienza.

“Eppure, nonostante il cinico scetticismo, tutte le antiche scuole misteriche, le vere intuizioni sciamaniche e gli insegnamenti esoterici (molti dei quali sono stati soppressi e/o distorti nel corso di migliaia di anni per ovvie ragioni) hanno trasmesso questa verità a ‘coloro che hanno occhi per vedere e orecchie per sentire’, usando il proprio linguaggio e simbolismo, sia esso “La Legge Generale” (Cristianesimo Esoterico), Arconti (Gnostici), “Signori del Destino” (Ermetismo), Predatore / Volanti – “L’argomento di tutti gli argomenti “(Shamanism, Castaneda),” The Evil Magician “(Gurdjieff), The Shaitans (Sufism), The Jinn (Arabian mythology), Wetiko (Native American Spirituality), Occult Hostile Forces (Sri Aurobindo & The Mother, The Yoga integrale), ecc. ” ~ Bernhard Guenther

I rapporti con esseri extrasensoriali o iper-dimensionali sono stati a lungo una parte della nostra storia e sono direttamente accessibili a chiunque di noi quando viene prestata la pratica e l’attenzione adeguate alla questione. So che questo è vero dalle mie esperienze con lo sciamanesimo della fitoterapia, dove è del tutto possibile entrare in stati di coscienza in cui esistono intere cosmologie della vita e sono disponibili per interagire.

Trovarsi nel solco di discorsi interiori negativi, depressione, ansia paralizzante o paura irrazionale e incontrollabile, è un segno, come sottolinea Steiner, di una disconnessione dalla nostra vera natura spirituale, esacerbata da esseri che operano nei regni spirituali. Questo è il motivo per cui alcuni considerano disturbi come questo come malattie spirituali, e fino a quando la frattura non viene guarita con la giusta attenzione data allo sviluppo dello spirito, i sentimenti tendono ad esacerbare e spingere ulteriormente nell’angoscia.

“Quando gli umani non hanno ansia e paura, allora queste creature muoiono di fame.” ~ Rudolph Steiner

Di: Dylan Charles

Fonte: wakingtimes

Nicola Zegrini nasce a Roma nel 1970. Dopo gli studi classici si laurea in Giurisprudenza alla Sapienza di Roma. Appassionato di ogni forma d'arte, suona vari strumenti e compone sin da giovane poesie e canzoni. Avido lettore, si interessa ad argomenti esoterici e nel 2011 pubblica "Lo specchio del pensiero", il suo primo romanzo. Apre anche un blog di attualità, crescita personale e benessere e sia libro che sito riscuotono un discreto successo. Attualmente lavora come responsabile in un albergo nel centro di Roma.

0 commenti su “Rudolf Steiner descrive gli esseri spirituali ostili che si nutrono della tua paura e ansia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: