Nuova Era

Splendido Tweet di Alessandro Meluzzi

Nicola Zegrini nasce a Roma nel 1970. Dopo gli studi classici si laurea in Giurisprudenza alla Sapienza di Roma. Appassionato di ogni forma d'arte, suona vari strumenti e compone sin da giovane poesie e canzoni. Avido lettore, si interessa ad argomenti esoterici e nel 2011 pubblica "Lo specchio del pensiero", il suo primo romanzo. Apre anche un blog di attualità, crescita personale e benessere e sia libro che sito riscuotono un discreto successo. Attualmente lavora come responsabile in un albergo nel centro di Roma.

2 commenti su “Splendido Tweet di Alessandro Meluzzi

  1. Maria Soldani

    Possono ingannare intere generazioni, e truccare qualsiasi conoscenza, studio universitario, teoria, elemento o credenza, ma a Dio non la si fa…. Preghiamo inoltre affinché la Chiesa, (quella vera, di Gesù Cristo, non di prelati impudici, in ogni senso, svuotati di vergogna e di dignità), che in questo momento è in preda allo Scisma (non da tutti notato) , possa riemergere da queste incredibili farse sataniche, di celebrazioni “ateizzate”, con Precetti ed una Dottrina Spirituale ben definiti, ovvero privi di rimaneggiamenti di comodo, dottrine blasfeme, o concili aggiustatori, pregno di modernismo e falsa ecologia …. La Fede non è un optional….

    "Mi piace"

  2. Sonny Crockett

    E allora per chi come me non crede, saremo.spacciati. Perché “credo” che dia l’umanità stessa che fivra salvarsi e non arriverà nessun aiuto divino. Come non è mai arrivato….

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: