Notizie

Amy Coney Barrett confermata dal Senato 52-48: la maggioranza sognata da una vita è conservatrice! I globalist inizino ora a temere un grave (e greve) ribaltamento di fortune

Di: Mitt Dolcino

Amy Coney Barrett (ACB), la sostituta di Antonin Scalia più che di Ruth Bader Ginsburg, è stata confermata al Senato. Ora la maggioranza alla Corte Suprema cambia. Il motivo? ACB non fa politica, è una originalista. Ossia deroga dal concetto tipico della sinistra di far fare politica ai giudici dove i politici non vogliono prendersi responsabilità, in Italia accade da tanto. Dunque con ACB la legge si interpreta per quel che è, ovvero la si applica. Nessuna deroga. Questo terrorizza i Dem!

Justice ACB: un dono più che un sogno (ricordando Justice Scalia)

Qui siamo! Ora la maggioranza più possente da 50 anni, sognata da Roosevelt come supporto all’azione presidenziale, si materializza.

Le decisioni prossime della Suprema Corte sono molte e pesantissime, dall’Obamacare che rischia di essere smontato il 9.11.2020; alla decisione suMichael Flynn, che ricorrerà in Corte Suprema contro la decisione del giudice Sullivan, un clintoniano doc, di incredibilmente NON liberare dal giogo processuale l’ex capo dei servizi segreti militari in predicato di diventare National Security Advisor di Trump alla Casa Bianca, il posto che fu di Henry Kissinger, anche in presenza di verdetto di assoluzione della Corte di Appello USA.

In più abbiamo le pesanti argomentazioni di cui al seguito, che influenzeranno il voto americano dei prossimi giorni, soprattutto nei conteggi e riconteggi del voto postale.

Citiamo dalla CNN i  ricorsi che la Suprema Corte USA affronterà a breve. CNN che – tra le altre cose – ha inusualmente omaggiato ACB – anticipando quasi un voto addirittura bulgaro di conferma al Senato USA, in realtà i Dem del Senato non hanno riconosciuto il valore di ACB per ragioni politiche, … – di un grande complimento per un organo dichiaratamente Dem, definendo la nuova Justice addirittura QUASI PERFETTA nelle audizioni alla camera (la meritocrazia in USA comunque conta qualcosa; al contrario dell’Italia dove si tira avanti da decenni a forza di corruzione familistica e nepotismo sistemico, ndr).

Per capire l’importanza della nomina in oggetto, proponiamo una carrellata delle decisioni che dovrà prendere ACB appena insediata (ricordo infatti che una decisione a ranghi ridotti della Corte Suprema NON fa giurisprudenza negli USA):

Il caso delle tasse: I giudici sono pronti a decidere presto se un procuratore di New York avrà accesso ai documenti finanziari di Trump da gennaio 2011 ad agosto 2019, compresa la sua dichiarazione dei redditi.

Estensioni delle schede elettorali della Pennsylvania: Venerdì i repubblicani della Pennsylvania hanno chiesto alla Corte Suprema di bloccare una proroga della ricevuta del voto che consentirebbe di contarli se ricevuti entro tre giorni dal giorno delle elezioni – anche se non hanno un timbro postale leggibile.

Lo spoglio delle schede elettorali del Wisconsin: Tre petizioni del Wisconsin presentate alla corte riguardano i Democratici che chiedono ai giudici di consentire lo spoglio delle schede sei giorni dopo le elezioni e se gli elettori vulnerabili della Covid-19 e altri nello Stato possono ottenere schede elettorali sostitutive via e-mail.

Data di elezione congressuale del Minnesota: Un candidato repubblicano per il secondo distretto congressuale del Minnesota sta chiedendo ai giudici di intervenire in un caso riguardante se la sua elezione avviene il 3 novembre o il 9 febbraio, dopo che la morte recente del candidato legale Adam Weeks del “partito della marijuana” ora ha determinato il “concorso” per essere spostato all’anno prossimo come richiesto dalla legge statale.

Caso di aborto del Mississippi: Mentre i sostenitori e gli oppositori del diritto all’aborto si chiedono se la conferma di Barrett significherà la fine di Roe contro Wade, la storica decisione della Corte Suprema del 1973, i giudici prenderanno in considerazione venerdì se ascoltare o meno un caso che potrebbe considerare direttamente il precedente. Il caso riguarda il divieto di aborto di 15 settimane del Mississippi, che il governatore repubblicano Phil Bryant ha firmato nel 2018. La legge ha fatto eccezioni solo per le emergenze mediche o per i casi in cui c’è una “grave anomalia fetale”, ma non per gli episodi di stupro o incesto. Un giudice federale del Mississippi ha annullato la legge nel novembre 2018, e la quinta Corte d’appello del Circuito USA ha confermato la sentenza alla fine dell’anno scorso.

Chiaro che ogni eventuale diatriba sulla validità del voto del 3.11.2020 passerà per la Corte Suprema, dunque con un esito pressochè scontato in caso di brogli chiaramente a sfavore di una Parte (…).

Corsa a cambiare i pro voto diventando pro Trump, secondo zerohedge.com, al LINK

Da domani, anzi da stasera, mezz’ora dopo la nomina, ci sarà una conferenza stampa di un soggetto politico in grado di inguaiare irrimediabilmente il clan Biden/Clinton/Obama nella prossima elezione USA (…). Notando per altro una corsa a cambiare il proprio voto a valle dello scandalo Hunter Biden, diventando a favore di Trump (bene mettere la scorta militare armata agli SCOTUS ora, consiglio, ndr).

Così è l’America, la gente che mente viene tagliata fuori. E Biden Sr. ha mentito su suo figlio, è FATTUALE (chiedetevi cosa farebbero a Salvini i votanti USA dopo il suo tradimento dell’Italexit? Gli toglierebbero il passaporto, data la gravità della sua deriva? O peggio?)

Inutile girarci attorno: la patria della Democrazia moderna è negli USA. Dove il dissenso di Trump è stato permesso e cambierà le cose, non solo in America.

In Italia invece ci sono i pataccari Salvini e Di Maio, dati alla mano DUE FALSI SOVRANISTI, ormai integrati nel sistema. E dunque i soliti noti restano a fare danni per una vita, poi non ci si può lamentare se il paese implode (familismo amorale applicato alla politica, ndr).

MD

Fonte: Mitt Dolcino

Nicola Zegrini nasce a Roma nel 1970. Dopo gli studi classici si laurea in Giurisprudenza alla Sapienza di Roma. Appassionato di ogni forma d'arte, suona vari strumenti e compone sin da giovane poesie e canzoni. Avido lettore, si interessa ad argomenti esoterici e nel 2011 pubblica "Lo specchio del pensiero", il suo primo romanzo. Apre anche un blog di attualità, crescita personale e benessere e sia libro che sito riscuotono un discreto successo. Attualmente lavora come responsabile in un albergo nel centro di Roma.

Un commento su “Amy Coney Barrett confermata dal Senato 52-48: la maggioranza sognata da una vita è conservatrice! I globalist inizino ora a temere un grave (e greve) ribaltamento di fortune

  1. Maria Soldani

    Dio protegga i loro sforzi…
    È importantissimo e vitale che l’America si sbarazzi per sempre, se possibile, di tutto quel ciarpame ancora ristagnante, dietro le quinte del potere, di quell’eredità disonesta e distorta, di quel peso morto, corrotto e maligno fino al midollo, costituito dalle élite occulte finanziarie, e loro più o meno visibili maggiordomi e tirapiedi, che per secoli hanno succhiato energie di ogni tipo, hanno pesato sulla Storia Mondiale di tutto il globo, imbastendo una trama inesistente, fatta di insospettabili menzogne circa ogni aspetto dello scibile umano….
    Non c’è praticamente argomento di studio, a livello elementare come a livello universitario/accademico, non esiste sicuramente aspetto della nostra vita quotidiana e sociale, tra cui la politica, l’economia,il Diritto Giuridico, le scoperte scientifiche, la filosofia, ecc, che non sia stato da loro indebitamente trafugato, preso in ostaggio e quindi alterato tortuosamente , travisato e malmenato artificiosamente, falsato in maniera talmente maniacale e profonda , da suscitare indignazione e sommo stupore in coloro, interni od esterni al Sistema, che hanno, con scaltrezza ed intelligenza, subodorato l’inganno globale che ne è scaturito, per l’intera umanità ….. Una pozza di catrame sordido, nauseabondo e pestilenziale (altro che un comune Ceppo influenzale da Coronavirus !), dal quale ritirarsi di scatto, nauseati e sconvolti…. 😬😱
    Una montagna di stupefacenti bugie ed incredibili falsificazioni, che sepellirebbe, con la sua sommità, persino quella più alta esistente sulla terra…..
    Ben pochi di noi, gente comune della strada, ben pochi hanno almeno una precisa contezza di ciò che intendo: io stessa, che ho iniziato a sospettare confusamente, una decina di anni fa, tutta la melma prodotta e a noi rifilata per secoli ( con la verità, al contrario, infilata a forza sotto ad un tappeto di finzioni), dovrò mettere da parte la residua incredulità che ancora mi rimane , perché, mi auguro, presto, tutti noi, con il Grande Risveglio già in lenta ma graduale attuazione (in Italia, a quanto sembra, la verità si sta facendo faticosamente strada, ed ha perciò una spinta a carattere parziale, sporadico e e minoritario, ma si tratta di una trazione a motore Diesel : abbiamo bisogno di più tempo per aprire bene gli occhi e digerire e sopportare la terrificante portata del tutto ), una volta sgretolatasi la grande apostasia, il velo mentale che ci hanno malignamente posto dinnanzi ai 5 sensi, ne apprenderemo per filo e per segno tutti i più minuti risvolti, tutti ahimè intrisi di putridume ed inconcepibile empietà, assai difficile da sopportare, in special modo per chi ha vissuto, da sempre, nell’ignoranza più beota e nel sonno profondo della ragione….. Sarà un evento epocale…. Dobbiamo prepararci in tempo, iniziare a lavorare su di noi, credere alle nostre sensazioni istintive/intuitive , mettere umilmente e poi fieramente da parte tutti i pregiudizii e i paraocchi che ci hanno impedito, fino a quel punto, una visione d’insieme a 360 gradi…..
    Tanti ingannevoli paradigmi, gradualmente ma inesorabilmente, crolleranno, come fragili castelli di cartapesta…… Prepariamoci in tempo, iniziamo a vagliare, con diligenza, il grano dall ‘oglio , e, se credenti, preghiamo, perché ancora ne vedremo, di cose sia meravigliose che terribili, e queste sconvolgeranno, se non saremo preparati e forti, anche spiritualmente, i più vulnerabili…

    Sarà l’Apocalisse, il disvelamento dell’ incongruenza del Caos……

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: