Divulgazione

Sgarbi: «Mettersi la mascherina è come mettere il preservativo per andare a letto da solo. Sono tempi terribili, tempi di paura»

L’intervento dell’Onorevole Vittorio  Sgarbia Civita di Bagnoregio (VT) in occasione del lancio del progetto “La Rete delle Città Identitarie” dell’associazione CulturaItentità. . Su Zingaretti: “… Oggi possiamo dire di avere un nemico: una persona che senza nessuna certezza impone le maschere all’aperto è un criminale. L’aria aperta è infinitamente più sana dell’aria che si respira nelle maschere. Io non devo fare il capriccioso, il negazionista… loro sono terroristi. C’è qualcosa che non funziona, è un incubo. Se un presidente di regione come il mio amico folle della Campania, o Zingaretti che non ha nessuna capacità se non di copiare, urlano, allora uno dice ci sarà una buona ragione. Per cui è inquietante che noi siamo sottoposti a questa tortura. Tortura non fisica, di essere convinti di stare dentro un male universale per una Pandemia che forse non c’è stata. Ci sono meno morti nel 2020 che nel 2019… perchè, al contrario delle grandi pandemie in cui il medico ed il prete cercavano il malato, ora si rifugge il contatto umano, e questo è la fine dell’umanità”

Fonte: scenarieconomici

Nicola Zegrini nasce a Roma nel 1970. Dopo gli studi classici si laurea in Giurisprudenza alla Sapienza di Roma. Appassionato di ogni forma d'arte, suona vari strumenti e compone sin da giovane poesie e canzoni. Avido lettore, si interessa ad argomenti esoterici e nel 2011 pubblica "Lo specchio del pensiero", il suo primo romanzo. Apre anche un blog di attualità, crescita personale e benessere e sia libro che sito riscuotono un discreto successo. Attualmente lavora come responsabile in un albergo nel centro di Roma.

Un commento su “Sgarbi: «Mettersi la mascherina è come mettere il preservativo per andare a letto da solo. Sono tempi terribili, tempi di paura»

  1. Maria Soldani

    Incredibile…
    Sentirsi dire queste cose giustissime, del tutto approvabili, da un sedicente ateo… 😮
    Mentre il papa, che dovrebbe rappresentare, sulla carta, almeno , il Custode della Parola del Signore,il rappresentante di Gesù in terra, il difensore della Bontà infinita e parimenti della Suprema Volontà di Dio, che dovrebbe tuonare contro ogni abiezione materiale e spirituale,commessa da tutti quei governi rivelatosi apertamente degni figli di Satana, non emette un solo suono, che dico, un gremito, un solo fievole soffio, a condanna di queste empietà evidentissine e clamorose, contro Dio, la Legge Divina, l’umanità, il buon senso comune, la libertà individuale e sociale, la Costituzione, ecc…. Vergogna, Bergoglio….
    Un ateo come Sgarbi, che a questo punto stimo infinitamente più di certo prelati pieni di disonore, e mi onoro per averlo come rappresentante politico dell’attuale sistema parlamentare(che pure non riconosco) , ci dà, giustamente, sapide quanto meritate lezioni morali, proclamando alto il suo disgusto per questo nefando stato di cose, e difende con i suoi discorsi e video, i sacrosanti bisogni etici, i diritti fondamentali, le istanze, di una cosiddetta società civile, contro certi politici oscuri e i sedicenti rappresentanti della Chiesa di Cristo (non tutti naturalmente) , che, al contrario,in massima parte, tacciono ed acconsentono con l’implicita, vergognosa naturalezza e tranquillità …
    Ben disse Gesù,allora, quando, in VERITÀ, proclamò alto alle moltitudini, che le prostitute, ovvero quei peccatori/peccatrici che ci appaiono così indegni/e e lontani/e dalle vane e fallaci considerazioni del mondo, passeranno avanti, nel Regno dei Cieli, mentre, al contrario, coloro che perpetuano, permettono, plaudono e godono perversamente degli abomini di ogni sorta, e che tanto ci appaiono potenti e degni di ogni considerazione ( x il mondo, non per il Regno di Dio ), non passeranno !!!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: