Divulgazione

Migliaia di professionisti medici firmano petizioni chiedendo la fine dei blocchi e il ritorno alla vita normale

I governi dei paesi occidentali devono porre fine ai draconiani blocchi del Covid-19 e alle persone a basso rischio deve essere consentito di “riprendere la vita più o meno normalmente”, secondo i principali epidemiologi delle migliori università del mondo tra cui Harvard, Stanford e Oxford.

Lunedì scorso i principali epidemiologi internazionali del mondo, il dottor Martin Kulldorff di Harvard, la dottoressa Sunetra Gupta di Oxford e la dottoressa Jayanta Bhattacharya di Stanford si sono uniti a Laura Ingraham su The Ingraham Angle per annunciare la loro ultima iniziativa per riaprire la società e riprendere la vita in Occidente per coloro che non sono vulnerabili al coronavirus.

Said Kulldorff ha detto a Laura: “La maggior parte dei miei colleghi in malattie infettive è a favore di una strategia basata sul rischio o di una strategia basata sull’età in cui proteggiamo gli anziani o altri gruppi ad alto rischio mentre i più giovani riprendono la vita più o meno normalmente”.

Il dottor Kulldorff ha quindi annunciato che il suo gruppo ha rilasciato una dichiarazione questa mattina e ora ci sono oltre 500 scienziati della salute medica e della salute pubblica che hanno co-firmato la petizione, nonché oltre 500 professionisti medici.

Quel numero è ora salito a migliaia.

I dottori Gupta e Bhattacharya concordarono con il dottor Kulldorff e spiegarono come l’obiettivo dovrebbe essere l’immunità della mandria e che questa possa essere raggiunta in un lasso di tempo relativamente breve, in cui anche gli anziani e i vulnerabili alla fine sarebbero sicuri di riprendere una vita normale.

Questo va contro il dottor Fauci e le sue politiche oltraggiose che hanno distrutto milioni di vite e mezzi di sussistenza.

Fauci e le attuali élite mediche devono essere ignorate per ora e alla fine sostituite.

Fonte: yournewswire

Nicola Zegrini nasce a Roma nel 1970. Dopo gli studi classici si laurea in Giurisprudenza alla Sapienza di Roma. Appassionato di ogni forma d'arte, suona vari strumenti e compone sin da giovane poesie e canzoni. Avido lettore, si interessa ad argomenti esoterici e nel 2011 pubblica "Lo specchio del pensiero", il suo primo romanzo. Apre anche un blog di attualità, crescita personale e benessere e sia libro che sito riscuotono un discreto successo. Attualmente lavora come responsabile in un albergo nel centro di Roma.

0 commenti su “Migliaia di professionisti medici firmano petizioni chiedendo la fine dei blocchi e il ritorno alla vita normale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: