Nuovo Ordine Mondiale

Direttore dell’OMS: “Il mondo non tornerò come era prima”

Il direttore dell'Organizzazione mondiale della sanità ha affermato che il mondo non tornerà com'era prima del coronavirus, anche se si trovasse un vaccino per combattere la pandemia.

di Carlos Garcia

Il direttore generale dell’OMS, Tedros Adhanom Ghebreyesus, ha rilasciato i commenti in un briefing per i media venerdì. Ha osservato che diversi paesi avevano visto i casi scendere solo per assistere ad una seconda ondata mesi dopo.

“Il progresso non significa vittoria”, ha detto Tedros.

“Anche se avessimo un vaccino, non metterebbe fine alla pandemia da solo. Dobbiamo tutti imparare a gestire e controllare questo virus utilizzando gli strumenti che abbiamo ora, e apportare i cambiamenti alla nostra vita quotidiana che sono necessarie per mantenere noi stessi e gli altri al sicuro”, ha continuato più avanti nel suo discorso. 

“I blocchi (lockdown) non sono una soluzione a lungo termine”

“I cosiddetti blocchi hanno consentito a molti paesi di sopprimere la trasmissione e di ridurre la pressione sui loro sistemi sanitari”, ha detto Tedros.

“Ma i blocchi non sono una soluzione a lungo termine per nessun paese. Non abbiamo bisogno di scegliere tra vite e mezzi di sussistenza o tra salute ed economia. Questa è una scelta sbagliata. Al contrario, la pandemia ricorda che salute ed economia sono inseparabili ”, ha continuato.

“L’OMS si impegna a lavorare con tutti i paesi per entrare in una nuova fase di apertura sicura delle loro economie, società, scuole e attività. Per fare ciò, ogni singola persona deve essere coinvolta.

“Ogni singola persona può fare la differenza. Ogni persona, famiglia, comunità e nazione deve prendere le proprie decisioni in base al livello di rischio in cui vive “, ha aggiunto.

Cambiamento climatico [ma ovviamente!]

Tedros ha spiegato che i governi locali possono valutare al meglio quale rischio stanno affrontando e quali misure per mitigare la diffusione del coronavirus.

“Allo stesso tempo, non torneremo, non possiamo, tornare a com’erano le cose”, ha continuato.

“Nel corso della storia, i focolai e le pandemie hanno cambiato le economie e le società, questa non sarà diversa”, ha aggiunto Tedros.

“In particolare, la pandemia ha dato nuovo impulso alla necessità di accelerare gli sforzi per rispondere ai cambiamenti climatici”, ha affermato. “La pandemia ci ha dato un assaggio del nostro mondo come potrebbe essere, cieli e fiumi più puliti”.

L’OMS è stata accusata di essere stata complice nell’aiutare la Cina a nascondere il coronavirus durante le prime fasi della pandemia.

Lo stesso Tedros è stato accusato di essere troppo legato alla Cina, con alcuni critici che hanno notato che il paese ha aiutato la sua ascesa alla direzione dell’OMS.

[Oltre a tutto ciò, Tedros è anche accusato di essere stato un membro del gruppo terroristico Tigray People’s Liberation Front (TPFL), all’inizio della sua carriera politica, il che significa che l’Organizzazione mondiale della sanità è guidata da un terrorista ].

Fonte: humansarefree

Nicola Zegrini nasce a Roma nel 1970. Dopo gli studi classici si laurea in Giurisprudenza alla Sapienza di Roma. Appassionato di ogni forma d'arte, suona vari strumenti e compone sin da giovane poesie e canzoni. Avido lettore, si interessa ad argomenti esoterici e nel 2011 pubblica "Lo specchio del pensiero", il suo primo romanzo. Apre anche un blog di attualità, crescita personale e benessere e sia libro che sito riscuotono un discreto successo. Attualmente lavora come responsabile in un albergo nel centro di Roma.

Un commento su “Direttore dell’OMS: “Il mondo non tornerò come era prima”

  1. Maria Soldani

    Questi pazzi furiosi, che trascinano, ogni giorno che passa, il mondo in un vissuto distopico, annullante ogni umanità e comune senso del vivere, devono essere al più presto carcerati, internati e resi innocui…. 😠
    Non si possono più ascoltare questi deliri di onnipotenza, senza provare ,come minimo, un immediato disgusto… 😒Il mondo non può più tornare ad essere lo stesso di adesso , è vero… Ma non nel senso che dovrà mutare in un aberrante regno del transumanesimo più spinto, bensì per poter tornare più bello, positivo ed immensamente vivibile, per tutti, se confrontato a quello tendente al disastro che abbiamo perduto….

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: