Geopolitica

Soldati USA arrivano in Italia: cosa sta succedendo?

In arrivo dagli Stati Uniti – ma passando dalla Germania – un squadrone di caccia in Italia. Come noto qualche mese fa stava per iniziare la missione Defender Europe 20 con lo sbarco di 20.000 soldati americani sul territorio europeo: niente Italia però, in quanto le zone interessate erano principalmente quelle del Nord Europa, compresa la Germania. Tuttavia, lo scoppio della pandemia da COVID-19 ha ridotto la portata di questa missione con molti militari che sono rimasti negli USA.

Nonostante ciò il piano di riposizionamento delle forze statunitensi nel continente europeo va avanti e questa volta anche l’Italia sembra essere interessata.

Come dichiarato dal segretario alla Difesa degli Stati Uniti, Mark Esper, infatti, uno squadrone di caccia si sta per trasferire dalla Germania all’Italia. Nessuna missione segreta e non c’è alcunché di cui preoccuparsi; facciamo chiarezza, allora, sul perché un nuovo squadrone statunitense sta per arrivare in Italia.

Militari USA in Italia: ecco perché

Gli Stati Uniti hanno deciso di ritirare 11.900 militari dalla Germania: una parte di questi tornerà in patria, mentre per altri ci sarà lo spostamento in altri Paesi, Italia compresa. Secondo le ultime indiscrezioni ci sono due motivi alla base di questa decisione: da una parte la necessità di rafforzare il fianco sud orientale, dall’altra quella di voltare le spalle alla Germania dopo che il Governo tedesco non ha mantenuto la promessa di stanziare il 2% del PIL per il Comparto Difesa.

Ad annunciarlo lo stesso Donald Trump, con un tweet con cui si lamenta delle mancate risorse stanziate dalla Germania per la NATO, ricordando di come però questi ogni anno paghino miliardi di dollari alla Russia per l’acquisto di energia. “Perché allora noi dovremo proteggere la Germania dalla Russia?” si chiede il Presidente degli Stati Uniti, autorizzando lo spostamento di una parte delle truppe – si parla di poco meno della metà degli 11.900 militari trasferiti dalla Germania – in Italia.

Leggi art. completo: Money

Nicola Zegrini nasce a Roma nel 1970. Dopo gli studi classici si laurea in Giurisprudenza alla Sapienza di Roma. Appassionato di ogni forma d'arte, suona vari strumenti e compone sin da giovane poesie e canzoni. Avido lettore, si interessa ad argomenti esoterici e nel 2011 pubblica "Lo specchio del pensiero", il suo primo romanzo. Apre anche un blog di attualità, crescita personale e benessere e sia libro che sito riscuotono un discreto successo. Attualmente lavora come responsabile in un albergo nel centro di Roma.

3 commenti su “Soldati USA arrivano in Italia: cosa sta succedendo?

  1. Maria Soldani

    Se l’esercito Americano venisse in massa, in Italia, per liberarci in maniera definitiva e radicale da questa sciento/tecnocrazia, il cui Dogma e signore spirituale è divenuto un tale signor Covid19, totalmente progettato, anche nel significato occulto del nome stesso, per asservirci in varie Fasi di progressiva gravità, morale, materiale e e politica, non mi preoccuperei affatto…. Accetterei, per iperbole ed assurdo, anche i “Cosacchi dello Zar”, pur di buttare nella melma da cui sono venuti fuori tutti i rappresentanti del comprensorio del Deep State di casa nostra, sia maggioranza che opposizione, perché in politica non sempre si possono nutrire gusti raffinati nello scegliersi i soldati adatti allo scopo… L’importante, davvero, è che la pulizia dell’attuale Status Quo di stampo filo-cinese avvenga senza spargimento di sangue, ma con accuratezza, metodi e tempistiche adeguate, che non lascino scampo alcuno alla masnada di corrotti, insolventi parolai e liberticidi spietati implicati sia nell’Obamagate che in tante altre faccende evidentemente occludenti la libera esistenza dell’Italia onestà e lavoratrice….
    E mi auguro, naturalmente, che presto, molto presto, turisti americani, possano tornare, con piena soddisfazione, in tutta tranquillità , e, punto per noi favorevole, con grande afflusso, a popolare le nostre località turistiche, troppo a lungo lasciate languire in completa o parziale sofferenza da questo governo indifferente…! Chi ci ama veramente, ci libera, e salva l:intera economia disastrata … E ha diritto, perciò, alla nostra riconoscenza ! Forza Trump ! 🇺🇸Siamo in pochi pazienza, (per ora almeno) a non paventare chissà quali trame oscure in un intervento che, con il passare dei giorni,e dei mesi, si sta rendendo sempre più necessario ed irrinunciabile, se non si vuol soccombere sotto il comunismo più becero degli ultimi tempi…!
    L’economia italiana ha bisogno di un intelligente e democratico (non in senso Dem, naturalmente 😏) popolo per iniziare da un paradigma vitale e sociale completamente opposto all’attuale…..! Sarà una sfida epocale.

    "Mi piace"

  2. MAGARI SPERO UCCIDONO TUTTE SE ME…..E CHE SONO N QUESTO NON GOVERNO DI SCIACALLI E CACINO VIA ANCHE MATTARELLA SERVO DEI POTERI D”OLTREOCEANO

    "Mi piace"

  3. MAGARI SPERO TOLGANO DI MEZZO TUTTE STO SCHIFO DI QUESTO NON GOVERNO DI SCIACALLI E CACCINO VIA ANCHE MATTARELLA SERVO DEI POTERI D”OLTREOCEANO

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: