Divulgazione

DIEGO FUSARO: “Gesù fa un po’ lo scemo”: le vergognose parole di papa Bergoglio. Ecco cosa ha detto!

Nicola Zegrini nasce a Roma nel 1970. Dopo gli studi classici si laurea in Giurisprudenza alla Sapienza di Roma. Appassionato di ogni forma d'arte, suona vari strumenti e compone sin da giovane poesie e canzoni. Avido lettore, si interessa ad argomenti esoterici e nel 2011 pubblica "Lo specchio del pensiero", il suo primo romanzo. Apre anche un blog di attualità, crescita personale e benessere e sia libro che sito riscuotono un discreto successo. Attualmente lavora come responsabile in un albergo nel centro di Roma.

Un commento su “DIEGO FUSARO: “Gesù fa un po’ lo scemo”: le vergognose parole di papa Bergoglio. Ecco cosa ha detto!

  1. Maria Soldani

    Questo Bergoglio sta esponendo, con una naturalezza che sgomenta, il suo stesso anatema vivente… Come può la figura di Gesù essere equiparata ad un peccatore, che può davvero, quest’ultimo, essere scemo, stolto, stupido, inetto, ecc? Come si può affibbiare epipeti di un’umanità tipicamente imperfetta, sconcertante, di una carnalita’ sacrilega, quando si parla del Redentore? Parole e simboli determinano chi siamo… Gesù non è, non potrà essere mai uno stupido, perché è la Perfezione Vivente… Bergoglio non è perfetto,lo si è visto, come nessuno di noi lo è … Ma in un pontefice, tutte queste stranezze, tutte queste incongruenze, saltano agli occhi e alle orecchie… L’apostasia che ci aspetteremmo da Antipapa… credo sia evidente.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: