Divulgazione

La famiglia reale inglese in crisi, appare foto con i pedofili Ghislaine Maxwell e Kevin Spacey che siedono sui troni reali

È emersa una foto di Ghislaine Maxwell e Kevin Spacey seduti sui troni della regina Elisabetta a Buckingham Palace, che solleva seri interrogativi sulla pedofilia nei circoli d’élite e che fa precipitare la famiglia reale in seria crisi.

Si dice che i pedofili accusati Ghislaine Maxwell, 58 anni, e Kevin Spacey, 60 si siano divertiti da matti durante la visita VIP a Buckingham Palace, organizzata dal principe Andrew, il duca di York nel 2002

Ghislaine Maxwell e Kevin Spacey seduti su troni appartenenti alla regina Elisabetta e al duca di Edimburgo a Buckingham Palace nel 2002. La foto è stata ottenuta dal Daily Telegraph.

Buckingham Palace ha rifiutato di commentare quando contattato dalla Press Association.

Kevin Spacey è stato accusato, ma non condannato, di aver fatto avances sessuali indesiderate contro un ragazzo di 14 anni nel 2017, oltre ad altre accuse di abuso sessuale che hanno messo la sua carriera a pezzi.

Il Mirror riferisce che: Maxwell è stata arrestata giovedì dall’FBI a seguito di accuse secondo cui ella aiutasse il finanziere Jeffrey Epstein ad “identificare, fare amicizia e reclutare” ragazze di appena 14 anni.

Nel frattempo, il duca è stato invitato a fornire informazioni in merito alle indagini dopo che la sua amica Maxwell è apparsa in tribunale accusata di facilitare lo sfruttamento sessuale delle ragazze minorenni da parte di Epstein.

Audrey Strauss, in qualità di procuratore americano nel distretto meridionale di New York, ha dichiarato in una conferenza stampa che le autorità avrebbero “accolto” una dichiarazione del duca.

Ghislaine Maxwell (evidenziata)  che partecipa al matrimonio di Chelsea Clinton.

Ma una fonte vicina ad Andrew ha detto: “La squadra del duca (di York) rimane sconcertata dato che abbiamo comunicato due volte con il Dipartimento di Giustizia (DOJ) nell’ultimo mese e fino ad oggi non abbiamo avuto risposta”.

Venerdì, alcuni avvocati di alcune delle presunte vittime di Epstein hanno fatto pressioni su Andrew affinché parlasse della sua amicizia con Epstein, che si è tolto la vita in prigione l’anno scorso in attesa di processo per traffico di sesso e accuse di cospirazione.

Spencer Coogan ha dichiarato che i suoi clienti si sono dichiarati “sollevati” dal fatto che Maxwell, figlia del defunto magnate dei media Robert Maxwell, sia stata finalmente arrestata e ha esortato Andrew a parlare di ciò a cui ha assistito visitando le proprietà di Epstein a New York, Palm Beach e le Isole Vergini.

Bill Clinton e Ghislaine Maxwell posano sulla porta del jet privato di Epstein

Ha detto al programma BBC Radio 4 Today: “Penso certamente che il Principe Andrew abbia una storia da raccontare. A nome delle vittime gli abbiamo continuamente chiesto di fare un passo avanti, di fare l’uomo e di dirci quello che sa. “

Durante una breve udienza di giovedì, un magistrato ha ordinato a Maxwell di rimanere in custodia mentre sarà trasferita a New York per un’udienza di detenzione.

Strauss ha affermato che l’associata aveva aiutato Epstein a sfruttare le ragazze minorenni e che “in alcuni casi” avrebbe partecipato all’abuso lei stessa.

Quattro delle sei accuse riguardano i rapporti di Maxwell con Epstein dal 1994 al 1997, quando aveva una “relazione intima” con lui, secondo l’accusa.

Questi includono la cospirazione per invogliare i minori a viaggiare per compiere atti sessuali illegali e l’invogliare minori a viaggiare per compiere atti sessuali illegali.

È inoltre accusata di cospirazione per il trasporto di minori con l’intenzione di impegnarsi in attività sessuali criminali e il trasporto di minori con l’intenzione di impegnarsi in attività sessuali criminali.

Secondo l’accusa, tre minori senza nome sono stati presumibilmente “indotti e allettati” da Maxwell, che ha “facilitato” lo sforzo di Esptein per portarli nella sua proprietà.

Fonte: newspunch

Nicola Zegrini nasce a Roma nel 1970. Dopo gli studi classici si laurea in Giurisprudenza alla Sapienza di Roma. Appassionato di ogni forma d'arte, suona vari strumenti e compone sin da giovane poesie e canzoni. Avido lettore, si interessa ad argomenti esoterici e nel 2011 pubblica "Lo specchio del pensiero", il suo primo romanzo. Apre anche un blog di attualità, crescita personale e benessere e sia libro che sito riscuotono un discreto successo. Attualmente lavora come responsabile in un albergo nel centro di Roma.

0 commenti su “La famiglia reale inglese in crisi, appare foto con i pedofili Ghislaine Maxwell e Kevin Spacey che siedono sui troni reali

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: