Psicologia

L’agenda che deve essere distrutta

Mentre molti sono distratti dalle assurdità, non riescono a vedere una realtà nefasta. L’agenda che deve essere distrutta: la normalizzazione della pedofilia. Le organizzazioni sgradevoli hanno in programma di mettere in discussione la pedofilia come crimine, quindi vorrebbero che le persone iniziassero a considerarla una condizione che necessita di terapia e non di giudizio. Quando molte persone diventano più indulgenti, ci sarà una spinta a classificare la pedofilia come una preferenza sessuale come qualsiasi altra e continueranno a spingere, fino a quando non sarà accettata.

Gente religiosa: invece di preoccuparsi se le persone gay possono sposarsi o no, dovresti preoccuparti di problemi reali. Il primo matrimonio gay in Costa Rica è stato celebrato poche ore fa a mezzanotte, quando due donne si sono sposate. Il mio paese è stato devastato dalla divisione poiché i sudici ingegneri sociali hanno usato il movimento LGBTQ (Lesbiche, Gay, Bisessuali e Transgender) come arma per dividere e conquistare ulteriormente. Fanculo a tutti i politici, i giudici e i media che sono appesi a questo programma: sono mondezza.

Detto questo, congratulazioni per il movimento LGBTQ! Questo è qualcosa che avrebbe dovuto essere approvato molto tempo fa. Perché proibire a detta comunità il piacere di essere miserabili come noi eterosessuali? Più del 50% dei matrimoni finisce con il divorzio, tra qualche anno alcuni gay si pentiranno. La mancanza di valori e impegno è ovunque, non pensi? Spiegami perché così tanti matrimoni etero finiscono male?

Siamo tutti d’accordo sul fatto che tutti dovrebbero avere le stesse scelte e gli stessi diritti. Sai cos’è anche importante? Tracciare una linea nella sabbia con la pedofilia. Non capisco perché alcuni piangano per l’approvazione del matrimonio gay. Grazie a Dio è finito, ora possiamo finalmente andare avanti! Il matrimonio gay ha già logorato e diviso troppo questa terra.

Basta con il dibattito inutile

Ora che questo intreccio politico è fuori mano, concentriamoci sulla risoluzione di problemi REALI come la crisi post-COVID che sta per colpire TUTTI. Recuperiamo i nostri diritti di transito, raccolta e riapertura di parchi e spiagge pubblici. Attività come portare a spasso i nostri cani, praticare sport e ottenere la tanto necessaria vitamina D alla luce del sole sono URGENTI, tutte queste potenziano il sistema immunitario.

Hanno permesso a 22 uomini di giocare a pallone (il campionato di calcio è tornato in azione), ma i cittadini sono limitati al 100%. Il denaro controlla tutto, in particolare i bastardi del nostro governo. Detto questo, desidero congratularmi con il lavoro dei nostri medici e infermieri, che hanno fatto un lavoro meraviglioso. Ad oggi, il nostro paese registra 956 casi, 10 deceduti e 634 recuperati. Il nostro paese presenta un misero tasso di mortalità dell’1,04%. Un’influenza lieve che non vale tutto questo panico.

È tempo di pulire la casa dalla corruzione, non preoccuparti di chi scopa chi A MENO CHE non siano bambini. Ciò su cui dobbiamo concentrarci è ricordare a tutti i narcisisti tirannici che tutti in questa terra sono liberi e che lavorano per noi. Sì, c’è un virus ma le misure adottate sono assurde. Altri paesi che non hanno mai bloccato hanno avuto tassi di successo simili. Altri che si sono chiusi più stretti avevano numeri più duri. Il bilancio delle vittime sembra gonfio a seconda dell’affiliazione politica del governo locale e della profondità della corruzione nell’industria farmaceutica locale.

QUESTO NON HA A CHE FARE CON LA TUA SICUREZZA, È TUTTO PER IL CONTROLLO. Non avrei dovuto menzionare COVID in questo pezzo, ma sta colpendo tutti insieme e dobbiamo impostare le nostre priorità.

Preoccupati per coloro che non possono acconsentire

Perché preoccuparsi di due adulti consenzienti che fanno qualcosa che non potresti mai controllare? Preoccupati per la libertà e coloro che non possono acconsentire! Tra le celebrazioni locali (e le lamentele) nel mio paese circa l’approvazione del matrimonio gay, una vera minaccia per la società viene portata alla mia attenzione.

Il cortometraggio “Celebration With Family” presentato dagli studenti di Collective Communication presso l’Università del Costa Rica (UCR) ha suscitato aspre critiche sui social media. Entro limiti ragionevoli, il loro lavoro incoraggia la normalizzazione della pedofilia, punto. Detto film è stato presentato il 23 maggio, la trasmissione è stata effettuata tramite Facebook Live sulla pagina del FEUCR.

Il film diretto da Ariel Ureña parla di come Alberto e sua moglie portano il figlio alla festa di compleanno dell’amico Julián. Secondo l’immagine che promuove il film, i bambini sembrano avere meno di 10 anni. La sinossi spiega che Alberto inizia a provare un “intenso desiderio” per Julián durante la festa. “che lo spinge ad esplorare la casa del bambino in cerca di sazietà e comprensione per il risveglio di questa sensazione”, aggiungono nella descrizione.

Questa non è arte, questa è un’agenda. L’arte può essere molte cose, belle e brutte, ma non dovrebbe mai incrociarsi e giocare con il benessere delle persone in generale, specialmente dei bambini. L’arte NON È DIVERSA rispetto a qualsiasi altra industria e dovrebbe essere soggetta agli stessi standard. Ureña afferma che il film porta consapevolezza del problema, ma la sua sinossi non è critica della condizione, sembra solo normalizzarla.

I miei pensieri sulla pedofilia

NIENTE MISERICORDIA, NESSUNA TOLLERANZA I pedofili NON hanno diritti, proprio come i serial killer, sono malati. Sviluppano la malattia a causa di diversi fattori che possono unirsi tra loro tra cui trauma, abbandono, abuso di ogni tipo, influenza e normalizzazione del comportamento. Perfino le lesioni cerebrali (proprio come i serial killer) sono state conosciute per “premere un interruttore” dopo un duro colpo al lobo frontale che ha portato la persona a “trasformare” il male.

Non è possibile fermarli, non controllarli, né riabilitarli. Alcuni dicono che l’unica cura che funziona su un pedofilo è un proiettile alla testa. La castrazione limiterà i loro modi, troveranno altre strade per abusare di altri. La maggior parte degli abusi non riguarda la gratificazione ma il controllo, dopo tutto. Sì, ci sono pedofili “non violenti”, ci sono diversi gradi di follia ma non commettere errori; la pedofilia in sé è violenta.

Gli abusi sessuali su minori distruggono l’anima delle vittime anche se “non c’è violenza fisica”. L’atto di abusare della volontà di qualcun altro è violento in sé, anche se non c’è uso della forza o della batteria sessuale. L’abuso sessuale di minori spesso frammenta la mente, il che complica una corretta educazione e adesione alla società. Crea disfunzionalità in un individuo adeguatamente regolato Molte belle anime escono da esso attraverso la forza interiore, la volontà resiliente e il desiderio ardente di aiutare gli altri. Ho incontrato molti!

“TUTTI I PEDOFILI SONO STATI ABUSATI ALMENO UNA VOLTA, MA NON TUTTE LE VITTIME DEI PEDOFILI DIVENTANO ABUSATORI SE STESSI”. Lasciando da parte le radici esoteriche del male nella nostra società, oggi voglio concentrarmi sui fatti scientifici. Ci sono molti disturbi neurologici che possono portare alla pedofilia, ma una serie vile di caratteristiche che agiscono come la psicologia di base di un predatore è conosciuta come la Triade Oscura.

La Triade Oscura

È la combinazione dei tratti della personalità, che se incoraggiata quando si è abbastanza giovani, spesso predispone il soggetto a sviluppare il tipo di comportamenti che vediamo troppo spesso nelle persone sedute in posizioni di potere.

Narcisismo: questa persona crede davvero di essere superiore a tutti gli altri semplicemente perché sono quello che sono e che esistono. Ciò che sperimentano è simile a un complesso divino. La loro apparente infinita autostima è in realtà un meccanismo per far fronte a un senso di sé profondamente fratturato. Questo può essere creato da impensabili atti di abuso sessuale e fisico. Un narcisista è così consumato dall’io “amore” che non ha la capacità di entrare in empatia con il dolore di un altro. Non tutte le persone con narcisismo sono pedofili, ma i trasgressori sessuali infantili mostrano SEMPRE il narcisismo nella sua forma più distruttiva.

Machiavellismo: questa è la tendenza per qualcuno a vedere tutti i paradigmi e gli scenari sociali come giochi di strategia che richiedono manovre meticolose. Vedono la vita come un gioco di poker o di scacchi, sempre in cerca di una vittoria. Le persone sono viste come “risorse” che possono essere utilizzate e scartate quando lo ritengono opportuno per raggiungere i propri obiettivi. I tratti includono essere molto manipolativi e di solito intelligenti. È l’arte della duplicità che costituisce la componente intellettuale fondamentale della triade oscura.

Psicopatia: questa è la ragione per cui la stragrande maggioranza delle persone su questo pianeta non sono pedofili. La psicopatia è il modo in cui il tuo cervello collega le tue scelte comportamentali al tuo rimorso. Molti di noi hanno sperimentato l’amore e quindi hanno sviluppato empatia. Anche se la nostra educazione aveva abusi o altri tipi di influenza indesiderata, la caratteristica di abuso estremo degli psicopatici non è nel nostro regno dell’essere. Qualcuno con psicopatia acuta non ha avversione per comportamenti immorali o dannosi.

Pedofilia industrializzata per le masse

La normalizzazione della pedofilia è un’agenda mondiale promossa dalle Nazioni Unite e sì, dalla criminale Organizzazione mondiale della sanità. Sapevi che le Nazioni Unite sono la 2a organizzazione (superata solo dalla chiesa cattolica) con il maggior numero di casi di abusi sui minori tra i loro dipendenti? Mentre usano l’UNICEF per accumulare bambini sfollati dalle stesse aree violente create dalle loro politiche. Lupi travestiti da pecora, ma non sentiamo mai lo sdegno. Sento un sacco di gente comune odiare la chiesa, dov’è l’odio per le Nazioni Unite? È come se ci fosse un pass gratuito per odiare la chiesa perché è “bello”.

Perché è bello odiare i religiosi ma non i falsi filantropi? Perché non odiarli tutti i pedofili allo stesso modo? Cosa ha fatto l’ONU per il mondo? Secondo fonti tradizionali sono responsabili di oltre 60.000 casi di abuso sessuale contro i bambini. Proprio la scorsa settimana hanno iniziato a promuovere il loro “Nuovo Progetto Ordine Mondiale”. La nostra società è una frode e mi fa star male. Sono stanco dell’ipocrisia, stanco della manipolazione, stanco di vedere le persone che amo essere ingannate.

Devo ricordarti le organizzazioni dell’UNICEF di gala che si trasformano in orge alimentate dalla droga con vittime della tratta mentre celebrano in noti hotspot della tratta? Secondo il sito ufficiale: “Il ballo in maschera dell’UNICEF è l’evento filantropico della prossima generazione dell’UNICEF. Gli ospiti mascherati, vestiti con i loro abiti più raffinati, ballano tutta la notte per festeggiare e sostenere il lavoro salvavita dell’UNICEF. Oltre 800 leader globali emergenti, innovatori, celebrità e filantropi partecipano ogni anno al ballo in maschera dell’UNICEF ”.

Continua presto con la seconda parte

Fonte: totaldisclosure

Nicola Zegrini nasce a Roma nel 1970. Dopo gli studi classici si laurea in Giurisprudenza alla Sapienza di Roma. Appassionato di ogni forma d'arte, suona vari strumenti e compone sin da giovane poesie e canzoni. Avido lettore, si interessa ad argomenti esoterici e nel 2011 pubblica "Lo specchio del pensiero", il suo primo romanzo. Apre anche un blog di attualità, crescita personale e benessere e sia libro che sito riscuotono un discreto successo. Attualmente lavora come responsabile in un albergo nel centro di Roma.

2 commenti su “L’agenda che deve essere distrutta

  1. Maria Soldani

    È tremendo notare come la maggior parte delle persone siano all’oscuro o, alla meglio, scarsamente informate della doppiezza intrinseca di questi Enti filantropici, riconosciuti erroneamente come umanitari… Le serpi insidiose si travestono e si danno una pelle candida ed emotivamente patetica , ma in realtà, oltre a sfruttare l’ingenuità degli ignari sostenitori, accumulando fondi cospicui, agiscono in opposta direzione, foraggiando con i denari dei finanziatori proprio le loro stesse, sordide e criminali imprese…! Per difenderci e non dare loro potere, dobbiamo saper leggere il simbolismo che si nasconde dietro le apparenze candide, non facendoci ingannare e fuorviare dalle stesse, ma, anzi, traducendo quei simbolismi tanto ostentati e manipolati ad arte con lo studio e l’analisi continue, così da tradurre e scoperchiare finalmente ciò che in realtà veicolano, sotto la folta coltre di fumo innocente ; dalle loro icone e dai loro simboli saranno infatti smascherati…

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: