Divulgazione

Washington Times: Si scopre che il Covid 19 è solo una grande truffa perpetrata dai media

I media hanno accusato il virus e hanno allarmato gli americani fino al punto di chiudere l’economia

di Joseph Curl, The Washington Times

Quando il post mortem sarà concluso sulla copertura mediatica di COVID-19 (e lo sarà), sarà chiaro che il virus non era la peste nera – non è nemmeno l’influenza in un brutto anno.

SARS-CoV-2, che causa COVID-19, ha ucciso 56.749 americani a partire da martedì.

Non è una cosa positiva. Ma non è così male come la stagione influenzale 2017-2018, quando sono morte oltre 80.000 persone.

È un lungo grido di ciò che tutti gli esperti hanno messo in guardia solo poche settimane fa: in primo luogo, hanno previsto la morte di 1,7 milioni di americani; poi hanno rifatto i modelli (questa volta apparentemente inserendo qualche altro “dato di fatto”) e hanno dichiarato 100.000-240.000 morti.

Ora, un modello importante invocato dalla Task Force del Coronavirus della Casa Bianca prevede circa 70.000 morti entro la fine di agosto.

E per questo chiudiamo l’economia degli Stati Uniti ?!

Mentre il coronavirus attraversava la Cina, poi l’Europa – e quindi ovunque – i media statunitensi riferivano senza fiato ogni numero terrificante, quasi allegramente.

Le loro valutazioni sono aumentate, ovviamente, mentre spaventavano tutti gli americani, molti dei quali sono rimasti a casa negli ultimi 40 giorni, uscendo solo per comprare carta igienica, ma anche allora indossando maschere e in punta di piedi per la paura.

Ma ecco alcuni fatti:

• Tasso di mortalità

Un recente studio sugli anticorpi della Stanford University ha stimato che il tasso di mortalità dal virus è probabilmente dallo 0,1% allo 0,2%.

L’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) aveva stimato che il tasso di mortalità era da 20 a 30 volte superiore e ha chiesto politiche di isolamento.

Su quale versione pensi che i media si siano concentrati?

A New York City, epicentro statunitense della pandemia, il tasso di mortalità per le persone dai 18 ai 45 anni è dello 0,01%, ovvero del 10 per 100.000 nella popolazione.

Le persone di età pari o superiore a 75 anni, tuttavia, hanno un tasso di mortalità 80 volte superiore. Per i minori di 18 anni, il tasso di mortalità è zero per 100.000, che equivale a zero.

Salute ed età

Più della metà dei decessi COVID-19 in Europa sono avvenuti in strutture di assistenza a lungo termine o in case di cura. Almeno un quinto delle morti registrate negli Stati Uniti finora si è verificato lì.

Quasi tutti i pazienti ricoverati in ospedale per il coronavirus a New York City avevano condizioni di salute precarie, secondo un recente studio.

“I registri sanitari di 5.700 pazienti ricoverati all’interno del sistema Northwell Health – che ospitava la maggior parte dei pazienti nel paese durante la pandemia – hanno mostrato che il 94 percento dei pazienti aveva più di una malattia diversa da COVID-19, secondo il Journal of American Medical Associazione”, ha riferito Fox News.

Lo studio ha rilevato che il 42% dei pazienti era in sovrappeso e il 53% aveva ipertensione, mentre gli altri soffrivano di una varietà di disturbi.

• Molto più diffuso

Milioni e milioni di americani sono già stati infettati dal virus, anche se i media statunitensi continuano a riportare i bassi numeri forniti da Johns Hopkins, il che afferma che 998.000 americani hanno contratto il virus a partire da martedì.

La settimana scorsa è stato condotto uno studio sugli anticorpi a New York City e ha scoperto che 1 su 5 (21,2%) dei residenti è già stato infettato dal coronavirus.

Ci sono 8,5 milioni di persone a New York City, quindi ciò significherebbe 1,8 milioni di newyorkesi che hanno avuto il virus.

Al momento dello studio, ci sono stati 16.249 decessi nella città attribuiti a COVID-19, il che significa che il tasso di mortalità in città era all’epoca dello 0,89% – molto più basso di quanto riportato dai media statunitensi.

I risultati del sondaggio sugli anticorpi della scorsa settimana a Los Angeles hanno rilevato che ben 442.000 residenti nella contea di Los Angeles potrebbero essere già stati infettati dal coronavirus all’inizio di aprile, un numero molto più alto rispetto agli 8.000 casi confermati al momento.

Il sondaggio ha suggerito che il tasso di mortalità per virus potrebbe essere inferiore allo 0,18% dei pazienti COVID-19, il che significa che il tasso di mortalità effettiva in città è molto più basso di quanto riportato.

Il Daily Mail ha riferito lunedì che “il coronavirus può uccidere 70 volte meno pazienti di quanto suggeriscano i dati ufficiali sulla morte nel Regno Unito,”

Il Mail ha affermato che un simile tasso di mortalità – 0,19% – è stato trovato in uno studio condotto su residenti a Helsinki, in Finlandia.

Continua a leggere: WashingtonTimes.com

Tratto da: humansarefree

Nicola Zegrini nasce a Roma nel 1970. Dopo gli studi classici si laurea in Giurisprudenza alla Sapienza di Roma. Appassionato di ogni forma d'arte, suona vari strumenti e compone sin da giovane poesie e canzoni. Avido lettore, si interessa ad argomenti esoterici e nel 2011 pubblica "Lo specchio del pensiero", il suo primo romanzo. Apre anche un blog di attualità, crescita personale e benessere e sia libro che sito riscuotono un discreto successo. Attualmente lavora come responsabile in un albergo nel centro di Roma.

3 commenti su “Washington Times: Si scopre che il Covid 19 è solo una grande truffa perpetrata dai media

  1. Stefania Ongari

    Grazie di Cuore. Stefania

    "Mi piace"

  2. ma tramp non era contrario ai vacini ora dice cosi Vaccino contro il coronavirus, Trump: “Entro la fine dell’anno o prima

    "Mi piace"

  3. ma tramp non era contrario a fare fare il vacino come mai spunta questa notizia
    Vaccino contro il coronavirus, Trump: “Entro la fine dell’anno o prima”

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: