Divulgazione Geopolitica

Rothschild: Donald Trump sta distruggendo il Nuovo Ordine Mondiale

Gli architetti del NWO si rigireranno nelle tombe vedendo quello che sta combinando Trump

I Rothschild hanno usato il loro portavoce nei media globalisti per dichiarare che Donald Trump sta minacciando di distruggere il Nuovo Ordine Mondiale, per sempre.

Lo strumento di propaganda del globalismo di proprietà della famiglia Rothschild, il giornale The Economist, ha bollato il Presidente degli Stati Uniti come un “pericolo attuale” per il “Nuovo Ordine Mondiale” e hanno affermato che gli “internazionalisti” che lo hanno formato si stanno “girando nelle loro tombe”.

The Economist chiama Trump la più grande minaccia per Nuovo Ordine Mondiale “liberale” al di sopra di altre minacce legittime come il jihadismo e il terrorismo, l’espansione comunista cinese e l’ostilità nordcoreana. “Forse il pericolo più grande attualmente è l’incombenza di un presidente americano che disprezza le norme internazionali, che denigra il libero commercio e che flirta continuamente con l’abbandono del ruolo essenziale dell’America nel mantenimento dell’ordine legale globale”, scrive The Economist.

Infowars riporta: L’outlet globalista si riferisce a un libro intitolato “The Internationalists”, per spiegare le origini dell ‘”ordine internazionale liberale” come una mossa per “rendere illegale la guerra aggressiva”, motivo per cui deve essere “difeso come mai prima d’ora.”

“L’ordine internazionale basato sulle regole che sono emerso dal disastro della seconda guerra mondiale è stato un enorme miglioramento rispetto a qualsiasi era precedente”, afferma l’articolo.

“Eppure l’internazionalismo liberale è ora sotto attacco da molte parti. La prima dottrina di Donald Trump “America First” lo respinge esplicitamente “.

The Economist descrive come l’amministrazione Trump veda il palcoscenico mondiale, citando un pezzo scritto da due consiglieri di Trump in un pezzo pubblicato sul Wall Street Journal.

“Il mondo non è una” comunità globale “ma un’arena in cui nazioni, attori non governativi e imprese si impegnano e competono per il vantaggio”, hanno scritto H.R.McMaster e Gary Cohn.

“Portiamo a questo forum una forza militare, politica, economica, culturale e morale senza pari. Invece di negare questa natura elementare degli affari internazionali, la abbracciamo.”

L’Economist va avanti con la bizzarra affermazione che, nonostante sia direttamente responsabile di numerose guerre e tentativi di colpo di stato destabilizzanti in tutto il mondo, il Nuovo Ordine Mondiale è “migliore di qualsiasi alternativa”.

“Naturalmente ci sono ancora molte guerre”, afferma.

“In qualche modo, il Nuovo Ordine Mondiale, che ha contribuito a rendere le guerre internazionali molto meno immaginabili, ha inavvertitamente reso possibili più guerre” internazionali”.

“I paesi fragili che in precedenza avrebbero potuto temere di essere conquistati da vicini più potenti possono ora cadere in preda a guerre civili o insurrezioni brutali senza che i cattivi attori possano temere la perdita del territorio nazionale che cercano di controllare.

“I gruppi non statali, come lo Stato islamico (un termine improprio), possono prendere e detenere, almeno per un po’, il territorio di governi disfunzionali.

“Le guerre ben intenzionate ma mal concepite per cambiare i regimi odiosi a volte sono andate male.”

La rivista conclude affermando che gli architetti NWO del passato “potrebbero rigirarsi nelle tombe” considerando dove Trump è già arrivato e afferma che Trump essere rimosso dall’ufficio per preservare il Nuovo Ordine Mondiale.

Fonte: WashingtonNewsPress

Nicola Zegrini nasce a Roma nel 1970. Dopo gli studi classici si laurea in Giurisprudenza alla Sapienza di Roma. Appassionato di ogni forma d'arte, suona vari strumenti e compone sin da giovane poesie e canzoni. Avido lettore, si interessa ad argomenti esoterici e nel 2011 pubblica "Lo specchio del pensiero", il suo primo romanzo. Apre anche un blog di attualità, crescita personale e benessere e sia libro che sito riscuotono un discreto successo. Attualmente lavora come responsabile in un albergo nel centro di Roma.

18 commenti su “Rothschild: Donald Trump sta distruggendo il Nuovo Ordine Mondiale

  1. Pasquale Barone

    La lotta fra bene e male non è ancora finita .

    "Mi piace"

  2. Petru Titi Hustiuc

    Nuovo Ordine Mondiale e supercolosso molto pericoloso, che vole ridire la libertà del uomo, che vuole ridurre come schiavi. Non sei altro che un corrotto, comprato. Magari riuscirebbe con questi maledetti.

    "Mi piace"

  3. Robbiblot

    Non mi risulta che ci sia qualche popolo che ha votato per un nuovo ordine mondiale.
    Se ciò che è in pericolo, secondo questo articolo, è una cosa da veri complottisti, considerato il fatto che nessun fautore del NWO ha esposto ai popoli il piano completo, alloro possono tranquillamente piangere la loro supponenza da élite complottista.
    20 anni di guerre per esportare la democrazia e questi hanno un piano non democratico da attuare sui nostri popoli? Sono fottuti!

    "Mi piace"

  4. Secondo me Trump fa parte del 2° piano del nwo,nel senso che sta facendo in modo che la massa sia convinta che lo combatta,mentre nel contempo portano avanti il progetto ad un’altro livello

    Piace a 1 persona

    • Ferdinando Argenti

      Capisco da dove viene il tuo pensiero, ma non fa molto senso perche’ lo stanno ostacolando e cercando di rimuovere in tutti i modi ( ma nin ci sino ancora riusciti ) . Se esiste veramente un puank per il Nuovo Ordine Mondiale, per il globalismo, Trump e’ effettivamente ( e fortunatamente ) un ostacolo per esso.

      "Mi piace"

  5. FEDERICO RAMPININI

    io gia’ da tempo mi domando se questi personaggi abbiano una discendenza , voglio dire una nuova leva , dato che in primis mi pare che si autoriferiscano ad una mentalita’ , secondo i tempi attuali , esageratamente antiquata . non capisco chi e perche’ avrebbe interesse a fare guerre . e quando anche dovessero raggiungere il delirante stato di padroni del mondo , sarebbero forse immortali ?? pensano forse di competere con Dio ?? non e’ poi cosi’ difficile individuare nell’uomo una creatura imperfetta , ma credono forse di poter ricostruire ilmondo a loro immagine e volonta’ con una pletora di schiavi ? io vedo piu’ efficace il concetto di rendere edotta la popolazione e di vedere il mondo riedificarsi da se’ . mi pare proprio molto migliore come proiezione. resta un vasto prospetto di argomenti , ma davvero nessuno pare edificanti al cospetto delle potenzialita’ umane cosi’ come inteso da lor personaggi . intendono usare ancora una volta la forza , bene uccideranno i liberi e rimarranno con gli schiavi , saranno circondati dai loro simili pero’ , lo sappiano , evidentemente non potra’ essere il meglio dell’umanita’ a servirli , questo mi pare evidente . credo sinceramente e lo dico con assoluta serieta’ che i personaggi in questione dovrebbero passare il vaglio di un accurato esame psichiatrico , prima di esporsi con velleita’ che risultano semplicemente inconsistenti dal punto di vista della ragione . senza in tutto cio’ nemmeno nominare i livelli superiori allo stadio umano , sono loro in contatto con forze ultraterrene ? sia . ribadisco che il concetto dell’espressione della forza non potra’ che eliminare il meglio dell’umanita’ e lasciare una popolazione di schiavi con il gerarca che meritano e cui , per forza di cose , somigliano . personalmente nn ci vedo nemmeno il piu’ flebile degli abbozzi della detta intelligenza , la quale e’ Ragione , e io sono persuaso che lo sviluppo autocoscente della medesima sia il nucleo, l’obiettivo e lo scopo della creazione della specie umana . diremmo piuttosto che il male e’ funzionale anch’esso a detto sviluppo , e qualcuno deve pur rappresentarlo . allora possiamo iniziare a capire di chi e con chi parliamo . con il contrario della ragione medesima .

    "Mi piace"

    • Giorgio Bandinu

      Tuuti ragionamenti molto interessanti, ma quando 28 persone possiedono l’equivalente ricchezza di 3.700.000.000 persone, è probabile che il loro modo di pensare abbia una concezione della morale e del potere situata in un orbita ben lontana dal consorzio umano.

      Piace a 1 persona

  6. Claudio Bolletta

    Dopo la caduta del muro di Berlino il mondo ha visto il proliferare di guerre, si è tornati alla conquista del territorio con spavalderia, e con altrettanta spavalderia si è accentuata la guerra finanziaria fra le maggiori monete internazionali o meglio.. Il dollaro e tutto il resto. Anche l’euro nasce sotto la bandiera del dominio dello stato più forte in Europa, la Germania, su tutti gli altri più debole, un dominio “venduto” come unione. In realtà il mondo ha vissuto diversi anni in una pace relativa garantita dal terrore est contro ovest, il terrore nucleare simboleggiato materialmente dal muro di Berlino. Da lì è partita la ricerca di un nuovo dominio di un nuovo ordine mondiale che si è raggiungerà dopo che il mondo sarà invaso da una terza guerra mondiale inevitabile proprio per la pazzia della mente umana. Rothschild definisce pericoloso Trump, non è egli stesso pericolosissimo per il genere umano?

    "Mi piace"

  7. Questi satanisti, pedofili, omicida che si definiscono nuovo ordine mondiale devono essere distrutti con tutte le armi possibili perché portavoce di Satana in persona

    Piace a 1 persona

  8. Rothshild sono vecchi da flatulenza di gruppo…. , da asfissia globale….
    Il popolo deve giustiziarli adesso.

    "Mi piace"

  9. Ma chi ha detto che ai popoli serve un nuovo ordine mondiale? Solo un demente può pensare questo, ogni popolo ha le sue caratteristiche, peculiarità e tradizioni. Ogni popolo legifera per se stesso senza influenze esterne.

    "Mi piace"

    • Penso proprio che Tu abbia centrato il problema.
      Purtroppo pare ci siano in circolazione sempre piu nuovi matti che vogliono venirci a propinare le loro idee baldracche come le uniche soluzioni ai problemi di oggi senza aver sentito nessuno. Semolicemente si ritengono infallibili! Che gli vogliamo dire ?

      "Mi piace"

  10. Complimenti vivissimi per i numero di cazzate tutte insieme, visivamente spalmate su una gustosa fetta di *verità* 😄

    "Mi piace"

  11. Sarebbe opportuno il link all’articolo dell’economist. Detto così può essere una fake.

    "Mi piace"

  12. Ornella Meloni

    Secondo me Trump lo faranno fuori e sarà la prova che stava nella giusta direzione.

    "Mi piace"

  13. La fonte è sparita.
    È possibile ripristinare kl link originale?

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: