Salute

Bill Gates ha paralizzato mezzo milione di bambini con vaccini contro la poliomielite: vogliamo davvero che vaccini il mondo per il coronavirus?

È difficile capire come un uomo le cui iniziative sui vaccini hanno ferito e ucciso migliaia di bambini innocenti in tutto il mondo, stia ora ricevendo mandato per spingere per la vaccinazione obbligatoria contro il coronavirus di Wuhan (COVID-19) come condizione per terminare le quarantene.

Bill Gates, nel caso non avessi ancora capito il personaggio in questione, sta spingendo non solo per la vaccinazione obbligatoria per il coronavirus di Wuhan (COVID-19), ma anche per i “certificati digitali” che dimostrano lo stato della vaccinazione. Questo è l’unico modo in cui le persone potranno tornare al lavoro, supponendo che Gates la abbia vinta.

Ma la gente ha dimenticato che Gates ha speso miliardi di dollari nel corso degli anni vaccinando i bambini per altre cose, infliggendoli nel frattempo con lesioni permanenti e persino la morte? Una singola campagna di vaccini lanciata da Gates in India per la poliomielite ha causato paralisi acuta non polio (NPAFP) o paralisi permanente in quasi mezzo milione di bambini tra il 2000 e il 2017.

Dopo che il governo indiano ha chiesto a Gates e ai suoi compari di lasciare l’India in seguito a questa epidemia di lesioni permanenti, i tassi di NPAFP sono scesi precipitosamente. Ma ciò non ha impedito a Gates di infliggere danni simili altrove, con ferite ed effetti mortali che, molto probabilmente, ammontano a decine di milioni, a questo punto.

Eugenista schietto e suprematista “d’élite”, Gates vive per vaccinare. Dopo aver abbandonato convenientemente il consiglio di amministrazione di Microsoft proprio mentre la pandemia di Wuhan coronavirus (COVID-19) iniziava a prendere piede, Gates non ha fatto altro che sostenere la vaccinazione di massa e i blocchi indefiniti fino a quando tutti sul pianeta non saranno marchiati.

L’OMS è complice del programma di vaccini a base di eugenetica di Bill Gates

Ciò che molte persone non riescono a riconoscere è che Gates ha una lunga tradizione di inganno quando si tratta delle sue cosiddette “medicine”. I suoi vaccini per la poliomielite sono stati persino eliminati dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) perché contenevano il ceppo predominante della poliomielite, o NPAFP, il quale, anche se spesso nascosto, ha causato danni immensi non solo in India, ma anche in Congo, Afghanistan e Filippine.

L’OMS non è uscito allo scoperto dando la colpa a Gates, ovviamente, poiché l’OMS e la Bill & Melinda Gates Foundation sono amici in affari. L’OMS, tuttavia, ha ammesso che i vaccini di Gates erano probabilmente responsabili di quella massiccia diffusione della malattia, motivo per cui circa il 70 percento di tutti i casi globali di polio a partire dal 2018 sono collegati al ceppo vaccinale del virus.

Tutto questo per dire che sarebbe assolutamente sciocco che qualsiasi agenzia governativa prenda sul serio Gates quando si tratta di spingere per un vaccino contro il coronavirus di Wuhan (COVID-19). È probabile che il vaccino causi sostanzialmente più danni di qualsiasi virus, lasciando le persone permanentemente ferite o morte in nome della lotta contro una pandemia.

Tieni presente che Gates utilizza le sue ingenti risorse per controllare organismi sanitari globali come l’OMS, nonché UNICEF, GAVI, PATH e molti altri. Gates possiede e finanzia anche un’azienda farmaceutica privata che utilizza per produrre i suoi vaccini, per non parlare dei 50 milioni di dollari che ha recentemente lanciato a 12 altre società farmaceutiche per accelerare lo sviluppo di un vaccino contro il coronavirus di Wuhan (COVID-19).

“Gates sembra fiducioso che la crisi di Covid-19 gli darà ora l’opportunità di forzare i suoi programmi di vaccini dittatoriali su tutti i bambini e gli adulti americani”, avverte TruthToPowerNews.com.

Fonte: naturalnews

Nicola Zegrini nasce a Roma nel 1970. Dopo gli studi classici si laurea in Giurisprudenza alla Sapienza di Roma. Appassionato di ogni forma d'arte, suona vari strumenti e compone sin da giovane poesie e canzoni. Avido lettore, si interessa ad argomenti esoterici e nel 2011 pubblica "Lo specchio del pensiero", il suo primo romanzo. Apre anche un blog di attualità, crescita personale e benessere e sia libro che sito riscuotono un discreto successo. Attualmente lavora come responsabile in un albergo nel centro di Roma.

0 commenti su “Bill Gates ha paralizzato mezzo milione di bambini con vaccini contro la poliomielite: vogliamo davvero che vaccini il mondo per il coronavirus?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: