Mistero

Aggiornamenti sulla guerra sotterranea in corso

Di Ivan Magoo Sirtori

Anzitutto per gli increduli. Poi per tutti i grandi che hanno dimenticato l’esistenza degli orchi. Mentre i bimbi lo sanno bene che esistono da tempo immemore. In questo video, caricato ad aprile, ma riguardante il periodo gennaio-febbraio, un militare di alto rango – pieno d’orgoglio nazionale e di fervore religioso che lo ispira e gli da forza in quella che dichiara essere una lotta contro il Male più Oscuro – presenta un report sulla situazione della GUERRA SOTTERRANEA che è in corso in tutto il gigantesco sistema di gallerie sotterranee del Deep State. Si tratta di una rete di molte migliaia di chilometri che collega attraverso strade, passaggi e accessi sottomarini, ferrovie con treni a sospensione magnetica, l’intero pianeta. Il portavoce dichiara che con questi treni è possibile andare da New York a Los Angeles in tempi ridicoli; nello stesso tempo si può andare anche da New York a Tokyo, dato che per i viaggi da continente a continente usano velocità enormemente più alte). Questo costituisce di fatto un enorme Mondo Sotterraneo totalmente improntato al culto del Male, ricolmo di arte satanica, cupole, piazze, templi, intere città con tutti i servizi necessari, luoghi di prigionia, laboratori. I tunnel sono stati utilizzati per il commercio di armi, droga, adrenocromo ed esseri umani. Il fenomeno delle gallerie e delle città sotterranee create e utilizzate dal Deep State risale agli anni ’50, ma i tunnel che vengono mostrati nel video fanno parte di una rete globale ad alta tecnologia, più recente. Viene presentata la storia del geologo e ingegnere spaziale che ha inventato e iniziato a far funzionare nel 2017 la mostruosa macchina che viene mostrata e descritta, che in tempi rapidi crea tunnel sotterranei e sottomarini attraverso l’uso di un laser capace di sciogliere la roccia, che viene poi “spalmata” sulle pareti per consolidarle, trasformandosi in una specie di Agata, durissima. Il geologo, quando ha compreso a cosa servisse la sua invenzione, ha iniziato a fare Disclosure, a parlarne in incontri pubblici ed entro un paio d’anni è stato trovato morto. Vi sono accessi a queste gallerie distribuiti in tutto il mondo (le mappe sono mostrate più volte nel video), particolarmente negli Usa, in Messico, in Canada, e attraverso una rete mondiale in tutto il globo (compreso il Galles, Granada, i Pirenei, le Alpi, il nord Africa, il medio oriente, Taiwan, la Russia, l’Australia, la Nuova Zelanda, l’arride e l’Antartide). Esistono basi con decine (fino a 42) livelli sotterrati collegati da ascensori dove si svolgono svariate attività militari oscure: eugenetica neonazista, campi di prigionia e di tortura, sviluppo di progetti spaziali per il controllo globale, transumanesimo, creazione e sperimentazione di tecnologie belliche avanzatissime, per noi fantascientifiche, collaborazione con ET negativi (che sono stati incontrati dai White Hat nelle dichiarazioni del portavoce dell’esercito). In un video precedente, lo stesso portavoce militare dichiara che la liberazione dei bambini prigionieri del circuito pedo-satanico sotterraneo è arrivato a 37.000. Ma ce ne sono milioni in tutto il mondo. Questo è il contenuto inconscio più OSCURO di tutta la storia dell’umanità. Ed esiste da millenni, non è un fenomeno contemporaneo. Ci sono molti indizi che suggeriscono che l’avanzatissima nave medica Confort, predisposta nella dichiarazioni come sostegno alla lotta contro il corona-virus, sarebbe invece servita al salvataggio dei bambini prigionieri nell’area di New York, nei tunnel sottostanti a Manhattan. Il lungo elenco che viene presentato nel video riguarda gli accessi ai tunnel sotterranei e le basi operative. Quelle presentate in corsivo sono “Under White Hats control”, cioè liberate dall’esercito degli Stati Uniti d’America Vari altri indizi mostrano che anche la fraudolenta US Corporation, creata dalla Corona Britannica agli inizi del 1800, sarebbe già sotto il controllo degli White Hats e che i veri Stai Uniti d’America sarebbero stati ripristinati dal governo Trump nella loro originale Costituzione. Si tratterebbe di una notizia di valore storico e con meravigliose conseguenze globali che presto percepiremmo. C’è un’altra notizia storica, questa confermata, sempre ad opera di Trump e del vasto gruppo di White Hats di cui ormai è chiarissimo che fa parte. Ha messo fuori gioco Bill Gates e accusato l’Organizzazione Mondiale della Sanità (finanziata al 20% dagli stati membri, dai quali gli Usa si stanno sottraendo e all’80% da privati, tra i quali, maggioritariamente, Bill Gates). Anche Boris Johnson ha tolto i fondi UK all’OMS. Ricordate che la lotta al commercio di bambini e di esseri umani in generale è al centro del lavoro di Trump fin dal suo insediamento e ha sempre coerentemente proceduto in questa direzione nonostante gli ostacoli enormi posti del mainstream mediatico pienamente controllato dal Deep State

Nicola Zegrini nasce a Roma nel 1970. Dopo gli studi classici si laurea in Giurisprudenza alla Sapienza di Roma. Appassionato di ogni forma d'arte, suona vari strumenti e compone sin da giovane poesie e canzoni. Avido lettore, si interessa ad argomenti esoterici e nel 2011 pubblica "Lo specchio del pensiero", il suo primo romanzo. Apre anche un blog di attualità, crescita personale e benessere e sia libro che sito riscuotono un discreto successo. Attualmente lavora come responsabile in un albergo nel centro di Roma.

0 commenti su “Aggiornamenti sulla guerra sotterranea in corso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: