Nuovo Ordine Mondiale Psicologia

Essere controllato mentalmente o gestire la tua mente, quale scegli?

l controllo mentale è una parte importante della cospirazione. Ma dall’altra parte, hai pensato a controllare la tua mente?

Controllare la tua mente è la chiave

mentre ci addentriamo nel 21° secolo. La mente è la nuova frontiera e, da un punto di vista militare il nuovo campo di battaglia, mentre le organizzazioni governative-militari-corporative si intrecciano l’una con l’altra per spingere la stessa agenda guidata da AI (Intelligenza Artificiale) di un NWO (Nuovo Ordine Mondiale). È in corso una ricerca febbrile che ha come obiettivo quello di comprendere e decodificare completamente il cervello, ritenendo  che tale comprensione porterà a molti benefici “utili” (ma non per la persona media), come il fatto che i governi riuscirebbero a controllare meglio i propri cittadini senza minacce o senza l’uso della forza e le forze militari riuscirebbero a sconfiggere i propri nemici senza sparare un solo colpo. Ti rendi conto che tu e la tua mente siete presi di mira? E, d’altra parte, ti rendi conto che puoi sfruttare il potere della tua mente per raggiungere il tuo potenziale, incluso tirarti fuori dalla povertà, creare relazioni profonde e forti e realizzare i tuoi sogni?

Controllo mentale

Il controllo mentale è un termine con significati ampi e specifici. In senso lato, si riferisce alla diffusa propaganda e programmazione (per lo più diffusa attraverso i MSM [Mainstream Media]) che mira a lavare il cervello alle persone limitando la loro percezione di Chi Sono e di cosa sia la realtà. L’idea di questo ampio controllo mentale è sempre quella di manipolare e togliere potere all’individuo, in modo che i suoi atteggiamenti e comportamenti si allineino a ciò che vogliono i Controllori. Si dice che gli americani siano le persone più propagandizzate sulla Terra.

Controllo mentale specifico

In senso stretto o specifico, il controllo mentale si riferisce ai progetti avviati dai nazisti e proseguiti dalla CIA che cercavano di influenzare e controllare le menti delle persone al punto da far diventare gli individui robot programmabili e rendendoli docili nelle mani dei loro manipolatori . Ciò includerebbe fare tutto ciò che gli era stato detto e in alcuni casi nemmeno ricordarlo, perché la programmazione implicava la divisione della mente della persona in diversi “regni” o personalità strettamente compartimentate nel loro cervello. Ogni regno non aveva idea dell’esistenza o delle azioni degli altri regni. Un manipolatore userebbe quindi determinati grilletti per attivare un particolare regno e portarlo in primo piano, al fine di indurre la vittima controllata mentalmente a compiere determinate azioni. In questo modo, furono creati e usati assassini controllati mentalmente in importanti omicidi politici, come quello di Robert Kennedy e il sbalordito e confuso Sirhan Sirhan. Anche gli schiavi sessuali sono controllati mentalmente (ad esempio Cathy O’Brien, Brice Taylor, Arizona Wilder, Cisco Wheeler, Svali, Kathy Collins e molti altri) sono stati un tema comune. Il noto MK Ultra della CIA iniziò nel 1953. Si afferma che fu chiuso nel 1973. Quando fu successivamente declassificato, il pubblico apprese che c’erano 149 incredibili sottoprogetti!

Controllo avanzato della mente: Neuralink, BMI, Nanochips, neuro potenziamento

Se pensi che la CIA, il governo e altre agenzie militari abbiano cambiato idea e abbiano improvvisamente interrotto la ricerca sul controllo mentale, ripensaci. Il controllo mentale continua oggi ed è diventato ancora più avanzato. Le grandi società tecnologiche come Google (Alphabet) e Facebook, che non sono in realtà società private ma piuttosto una fusione tra denaro finanziamenti e direzione dell’intelligence militare-governativa, stanno investendo milioni di dollari nello sviluppo di tecnologie in grado di leggere pensieri e dispositivi che rendere obsoleto il mouse e la digitazione del computer. Vogliono accedere ai tuoi pensieri e far sì che il tuo cervello sia direttamente collegato ad un computer, a Internet e all’intelligenza artificiale. L’USG sotto Obama ha lanciato l’iniziativa BRAIN, stimata a costare $ 6 miliardi in un decennio ($ 4,5 miliardi al solo NIH). Elon Musk, CEO di Tesla e fondatore della Neuralink Corporation, sta sviluppando un dispositivo (come un laccio neurale) che sostiene che fondamentalmente ti leggerà la mente. Il Dr. James Giordano (che ha lavorato presso il DoD e il DARPA) rivela tutte le aree che l’esercito sta esplorando – ed è spaventoso. Nelle sue stesse parole, questo include cose come la neuroimaging, la manipolazione del cervello collegato al cyber-link, i dispositivi energetici diretti, gli IMC (interfacce cervello-macchina) impiantabili, le nano neuro tecnologie, i nanochip e il neuro-potenziamento dei soldati. E’ stato effettivamente ammessa l’esistenza di dispositivi energetici diretti: il DEW è stato utilizzato l’11 settembre e in altri crimini come gli incendi ingegnerizzati a Paradise, in California.

Controllo mentale nascosto avanzato: V2K, Hackeraggio dei sogni, dialogo forzato, Telepatia sintetica, Clonazione / eterodinamica EEG, Mente cibernetica

Queste sono le ricerche sul cervello dichiarate e ammesse, e quando si tratta di mettere a nudo la cospirazione, c’è sempre una cosa che ci viene detta e un’altra che sta realmente accadendo. La ricerca sul cervello nascosto è ancora più scioccante. Il dott. Robert Duncan, un ingegnere della CIA divenuto informatore, un ingegnere che ha costruito molti di questi sistemi ed ha esposto per anni numerose tecniche di controllo mentale nascoste. Confessa di aver lavorato sull’arma “Voice of God” di V2K (Voice to Skull), che aveva 4 tecniche diverse che riuscivano a convogliare le voci nella testa delle persone. Questo è stato usato nella guerra in Iraq contro i soldati iracheni (“Metti giù le pistole, questo è Allah”). Rivela come i sogni possano essere hackerati e le persone possano essere costrette a parlare (linguaggio forzato). Spiega inoltre come vengano studiate e armate le seguenti aree: lettura della mente remota, telepatia sintetica, sperimentazione della mente alveare cibernetica (più persone che condividono lo stesso “spazio” mentale), l’esistenza e l’uso di una tecnologia per la “clonazione” o la copia da remoto di pensieri, emozioni e altri stati (es. dolore intenso) su un bersaglio (clonazione EEG o eterodinamica EEG). Conferma inoltre che le persone possono essere prese di mira e rintracciate da remoto tramite la loro firma energetica o “impronta digitale”.

Individui mirati (TI) subiscono molestie e torture elettroniche attraverso la nuova tecnologia di controllo mentale (ad esempio armi ad energia diretta).

Individui mirati

Sempre più persone stanno riferendo su come vengano attaccate tramite molestie elettroniche e stalking. Questo è l’assalto remoto alle vittime, conosciute come TI (Targeted Individuals, Individui mirati) usando frequenza o armi energetiche dirette e altre tecnologie di controllo mentale per bombardare le persone con attacchi invisibili. Queste TI sono usate allo scopo di far provare certe emozioni o formulare determinati pensieri che non sono i propri. Purtroppo, questi individui mirati possono inizialmente pensare di essere pazzi e sfortunatamente molte persone intorno a loro lo fanno quando lo segnalano, tuttavia è un fenomeno molto reale. Fare impazzire le persone, costringerle a fare una valutazione psichiatrica o farle rinchiudere tutti i vecchi trucchi che sono stati usati dai governi di tutto il mondo per mettere a tacere avversari politici e dissidenti.

In breve, il punto generale è questo: controllare la mente di qualcuno, controllare la sua percezione e controllare la sua realtà, perché la percezione crea la realtà. Il controllo mentale è uno strumento di pochissimi manipolatori psicopatici per controllare l’intera umanità.

Controlla la tua mente e riprenditi il ​​tuo potere

Quindi queste erano le cattive notizie – ed è meglio esserne consapevoli piuttosto che ignorare ciecamente la verità, sperando solo che il tutto abbia fine un giorno. Purtroppo queste tecniche sono lungi dall’essere abbandonate, si stanno espandendo e stanno crescendo. Quindi cosa puoi fare di fronte a tutto ciò? Certo, puoi esserne consapevole, e sì, puoi intraprendere alcune misure per proteggerti da queste tecniche invasive. Tuttavia, voglio evidenziare come la maggior parte di noi non usa il cervello, neanche in minima parte, cosa succederebbe se passassi dall’essere controllato mentalmente al controllare la tua mente? Dopo tutto, se non ti controlli, alla fine qualcuno al di fuori di te ti controllerà; allo stesso modo, se non controlli la tua mente, qualcun altro la controllerà.

Quindi, ecco le buone notizie. Controllare la tua mente è una scelta. Hai il potere di espandere la tua coscienza e usare il potenziale non sfruttato della tua mente – intenzionalmente, per il tuo bene. Puoi imparare a sfruttare la straordinaria capacità della tua mente e delle tue emozioni per creare la vita che desideri. Come? Ci sono antiche conoscenze, saggezza e una serie di tecniche che spiegano come farlo. Il tema del controllo della tua mente ha molte sfaccettature, tuttavia in questo articolo, per brevità, toccherò solo un paio. In primo luogo, c’è la natura della mente stessa, che sputa pensiero dopo pensiero. Molte tradizioni spirituali sottolineano l’importanza della meditazione, del silenzio interiore e della piena immersione nel momento presente. Questo è l’addestramento per regnare sulla cosiddetta mente scimmia in modo da controllarla, piuttosto che permetterle di controllarti.

Intenzione + Emozione = Creazione

In secondo luogo, esiste una formula per creare o manifestare in questa vita. La formula è molto nota alle società segrete che sostengono la NWO e gestiscono il mondo. È Intenzione + Emozione = Creazione. Come ogni conoscenza o tecnologia, è neutrale; può essere usata per il bene o il male. Se la usi per il bene, è Magia Bianca; se lo usi per il male, è Magia Nera.

L’idea chiave è quella di chiarire ciò che vuoi, abbandonare eventuali pensieri negativi intorno a questo (ad esempio è impossibile, non sono degno ecc.) e renderlo specifico e realizzabile, quindi concentrarsi su ciò che si vuole. Poi ci porti dentro le tue emozioni: immagina di sentirti grato per qualunque cosa sia. Immagina la sensazione di averlo già fatto. Trasforma questa “immaginazione” in una profonda fiducia e nel sapere che ciò che vuoi creare esiste già ed è tuo. Funziona! Questo tipo di potere magico si trova all’interno di ogni essere umano, indipendentemente da età, genere, razza, religione o fascia di reddito. E non deve assolutamente limitarsi alle cose materiali. Forse desideri esercitare il tuo potere nel manifestare prima le cose materiali, ma dopo un po’ potresti trovare più appagante creare e manifestare cose non materiali, come relazioni amorose con i tuoi figli, genitori, partner romantici, parenti e amici, oppure cose non tangibili come avere più amore, armonia, tempo e divertimento nella tua vita. Il cielo è il limite con ciò che puoi manifestare.

Applica questi principi nella tua vita controllando la tua mente e guarda cosa succede! Usa il potere delle tue emozioni per potenziare la tua visione, quindi osserva come si scatena. Non è necessario concentrarsi su ciò che stanno facendo i controller; esserne consapevoli è sufficiente; concentrati invece su ciò che puoi fare per controllare ed espandere la tua mente, poiché è qui che sta il tuo potere. Il potere della tua volontà e coscienza è maggiore del potere della loro tecnologia di controllo mentale.

Mente => Percezione => Realtà

La mente è la fonte della nostra percezione e la percezione è la fonte della nostra realtà. Quando cambiamo la nostra percezione, cambiamo automaticamente la nostra realtà. Le persone si stanno già svegliando e, mentre lo fanno, si rendono conto di essere una coscienza infinita che usa la mente-corpo come veicolo per l’esperienza terrena. Una volta che ci percepiamo come divini e meritevoli di amore, libertà, abbondanza, pace e altro ancora come nostro diritto di nascita, vinciamo la battaglia mentale.

Lavora sul controllo della tua mente – o qualcun altro la controllerà per te

Ricorda: controlla te stesso o qualcun altro ti controllerà; controlla la tua mente o qualcun altro la controllerà. L’agenda di NWO consiste nel restringere la gamma ammissibile, accettabile e in definitiva POSSIBILE del pensiero umano, in modo che diventi illegale, impensabile e in definitiva IMPOSSIBILE pensare o fare qualcosa di diverso da ciò che lo Stato vuole che tu pensi o faccia. Tuttavia, l’umanità è forte di 7,8 miliardi. Una manciata relativa di manipolatori non può controllare la tua mente se non acconsenti volontariamente e dai via la tua mente. Pensa in modo critico. Poni domande su tutto. Leggi da una vasta gamma di fonti. Indaga sull’origine e sul finanziamento di tali fonti: molte sono collegati all’NWO in qualche modo, ad es. tramite Big Pharma, il complesso industriale militare, il sionismo, ecc., tutti con enormi lobby e controllo sui MSM. Controlla sempre i fatti! Non fare affidamento sulle organizzazioni perché facciano una verifica dei fatti per te. Tutto è un gioco mentale. Puoi riprendere la tua mente e la tua sovranità percettiva per elevarti al di sopra del controllo e raggiungere la libertà e la prosperità.

*****

Makia Freeman è la redazione di media alternativi / sito di notizie indipendenti The Freedom Articles e ricercatore senior presso ToolsForFreedom.com. Makia è su Steemit e FB.

Nicola Zegrini nasce a Roma nel 1970. Dopo gli studi classici si laurea in Giurisprudenza alla Sapienza di Roma. Appassionato di ogni forma d'arte, suona vari strumenti e compone sin da giovane poesie e canzoni. Avido lettore, si interessa ad argomenti esoterici e nel 2011 pubblica "Lo specchio del pensiero", il suo primo romanzo. Apre anche un blog di attualità, crescita personale e benessere e sia libro che sito riscuotono un discreto successo. Attualmente lavora come responsabile in un albergo nel centro di Roma.

0 commenti su “Essere controllato mentalmente o gestire la tua mente, quale scegli?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: