Extraterrestri Geopolitica Nuovo Ordine Mondiale

1947, L’anno che cambiò ogni cosa

1947

è stato un anno di infamia in termini di agenda del Nuovo Ordine Mondiale. Il 1947 fu il momento in cui si verificarono eventi profondi: la nascita dell’orribile MIC (Military Intelligence Complex) negli Stati Uniti, la probabile continuazione del regime nazista e la probabile visita ET.

1947: Operazione Highjump

Proprio quando pensavi che fosse sicuro tornare in acqua … no, non mi riferisco a Jaws, ma piuttosto alla spedizione militare USA-Regno Unito-Australia guidata dall’ammiraglio Richard Byrd nel gennaio e febbraio del 1947. Egli pensava che sarebbe stato tranquillo scendere in Antartide, ma fu sopraffatto e dovette battere in frettolosa ritirata. Byrd guidò circa 4.700 truppe in un’invasione dell’Antartide, ma le sue forze incontrarono una forte resistenza da parte di “dischi volanti”. La missione che doveva durare molti mesi è terminata bruscamente dopo solo 8 settimane! Alcuni hanno ipotizzato che Byrd si fosse imbattuto in ET. Tuttavia, date tutte le informazioni che abbiamo ora sui nazisti, potrebbe essere più probabile che si sia imbattuto nei nazisti stessi. Byrd stava cercando i nazisti?

Questo è un estratto di un rapporto su un quotidiano cileno locale El Mercurio di mercoledì 5 marzo 1947:

“L’ammiraglio Richard E. Byrd ha avvertito oggi che gli Stati Uniti dovrebbero adottare misure di protezione contro la possibilità di un’invasione del paese da parte di aerei ostili provenienti dalle regioni polari. L’ammiraglio ha spiegato che non stava cercando di spaventare nessuno, ma la crudele realtà è che, in caso di una nuova guerra, gli Stati Uniti potrebbero essere attaccati da aerei che sorvolano uno o entrambi i poli. “

Questo è ciò che, si dice, Byrd abbia testimoniato prima del Congresso:

“In caso di una nuova guerra, gli Stati Uniti sarebbero attaccati da combattenti che sono in grado di volare da un polo all’altro con una velocità incredibile.”

Per chiunque fosse interessato ad approfondire l’argomento potrebbe leggere la Genesi per la nuova era spaziale di John Leith.

1947: l’incidente di Roswell

Il tema dei dischi volanti, degli UFO e delle antigravità, e il dubbio sulla loro origine terrestre (tedesca) o extraterrestre, ritornò in auge nel 1947 con il famigerato incidente di Roswell. Il 7 luglio 1947, almeno uno (ma forse 2 o 3) UFO si schiantarono nella cittadina di Roswell, New Mexico, USA. I militari hanno pubblicato una falsa storia di copertina di un pallone meteorologico precipitato. Nel 1978, l’esperto di UFO Stanton Friedman ha intervistato il maggiore Jesse Marcel, coinvolto nel recupero originale dei detriti. Marcel dichiarò che i militari avevano coperto il recupero di un’astronave aliena, così come le forme di vita aliene. L’ufficiale militare in pensione Chuck Wade ha accuratamente compilato prove convincenti di molteplici UFO precipitati nell’area del New Mexico. Credeva che non ci fosse solo 1 UFO nell’incidente di Roswell, ma piuttosto più imbarcazioni e più siti di incidente!

Philip Corso Jr. era una persona molto implicata nella faccenda 1947 e negli anni successivi. Conosceva la realtà della tecnologia extraterrestre avanzata. Dopo l’incidente di Roswell, Corso fu incaricato di capire cosa fare. Sostenne che gli scienziati nazisti (tramite il progetto Paperclip della CIA) avessero lavorato per lui, che Majestic 12 (vedi sotto) gli avesse riferito (come avesse riferito all’allora presidente Eisenhower), e che in seguito il presidente Reagan lo consultò spesso. Affermò anche che gli esseri umani non possono andare nello spazio, biologicamente, e che la NASA lo sa; che è stato contattato da almeno 2 gruppi ET attraverso la telepatia; che la guerra fredda era principalmente una guerra di UFO, con la Russia e gli Stati Uniti alleati contro alcuni gruppi di ET; che la copertura UFO di Roswell è una copertura per viaggi nel tempo; e che si sarebbe aperta una capsula del tempo a Roswell nel 2047.

Naturalmente, ci sono state molte speculazioni e teorie su ciò che fosse realmente accaduto a Roswell in quel fatidico giorno. Alcuni come Corso credono che il pezzo più importante del puzzle fosse il fatto che l’esercito cercava di coprire il viaggio nel tempo, e anche che i piloti e i passeggeri di quei veicoli non fossero necessariamente ET grigi ma futuri umani. Un’altra teoria è descritta nel racconto di Matilda O’Donnell MacElroy (ad es. Come si trova nel libro Alien Interview di Lawrence Spencer), una donna ufficiale dell’esercito (infermiera) che è stata presumibilmente portata a comunicare con i piloti del velivolo schiantato. Rivela la sua conversazione con un alieno, che si chiamava Airl, che era asessuato, sembrava un tipico alieno grigio. Il suo corpo non era esattamente biologico o meccanico. Sembrava che il suo veicolo spaziale e il suo corpo fossero collegati direttamente attraverso una sorta di “sistema nervoso” elettrico che controllava con i suoi pensieri.

L’incidente di Roswell del 1947: gli UFO precipitati avevano Grey Aliens come loro occupanti? L’immagine sopra è una foto reale di John Edmonds. Credito di immagine: JohnEdmonds.info

1947: Truman firma la legge sulla sicurezza nazionale

In un modo o nell’altro, l’Operazione Highjump e l’incidente di Roswell devono aver avuto un enorme impatto psicologico su Truman e la cabala al potere degli Stati Uniti, perché più tardi quell’anno, Truman ha firmato una legislazione che ha dato alla luce quello che sarebbe diventato un mostro domestico e internazionale: il MIC americano (Complesso di intelligence militare). Il National Security Act entrò in vigore il 18 settembre 1947 e riorganizzò le agenzie di difesa e di intelligence degli Stati Uniti. La legge e le sue successive modifiche ristrutturarono la comunità dei servizi segreti, riorganizzarono il dipartimento della difesa, istituirono il NSC (Consiglio di sicurezza nazionale), istituirono la CIA (agenzia di intelligence centrale) (vedi sotto), divise il dipartimento di guerra nel dipartimento dell’esercito e il Dipartimento dell’Aeronautica Militare (la forza aerea americana faceva parte dell’esercito), istituì la NME (National Military Establishment), stabilì la posizione di DNI (Director of National Intelligence) che è il direttore di tutta la Community di Intelligence e il principale consigliere del presidente. Fu successivamente modificato nel 1949 per consolidare e centralizzare ulteriormente il controllo dei militari, rendendo i Segretari dell’Esercito, della Marina e dell’Aeronautica subordinati al Segretario della Difesa nella catena di comando e ribattezzando l’NME come Dipartimento della Difesa.

1947, anno del National Security Act e della CIA. Quello che una volta era un servitore è diventato un maestro vizioso. Credito d’immagine: Ben Garrison

1947: formazione della CIA, l’agenzia di intelligence più devastante e distruttiva nella storia del mondo

Come detto sopra, con la firma del National Security Act, la CIA è nata il 18 settembre 1947, derivando dalle ceneri del suo precursore OSS (Office of Strategic Services). L’OSS, gestito da “Wild” Bill Donovan, era un’agenzia di intelligence in tempo di guerra durante la seconda guerra mondiale che si occupava di spionaggio, propaganda, sovversione e pianificazione postbellica.

È difficile sintetizzare adeguatamente quanto la CIA sia stata nefasta, moralmente fallimentare, malvagia e criminale dalla sua nascita nel 1947. Divenne rapidamente un’agenzia fuori controllo, al punto che, quando Kennedy assunse l’incarico all’inizio del 1961, Eisenhower lo stava già avvertendo che sarebbe meglio stare attenti sia alla CIA che all’intero MIC. JFK fu l’ultima persona a sfidare seriamente l’agenzia, e non è un caso che sia morto pochi anni dopo (per i dettagli su come la CIA sia stata coinvolta centralmente nel suo omicidio, vedere la mia serie sull‘assassinio di JFK).

La CIA è la “Compagnia”, responsabile di innumerevoli omicidi e casi di sparatorie. Ex agenti della CIA come Victor Marchetti che hanno lavorato lì parlano della CIA come Cult of Intelligence, come l’ex capo della CIA William Colby, che ha detto:

“Si sono uniti insieme, formando una confraternita sigillata … hanno sviluppato una visione piuttosto distorta di quel mondo … hanno guardato dall’alto in basso la vita del resto della cittadinanza … una visione nata distorta, elitaria quella dell’intelligence che si è ritenuta … al di sopra della Costituzione. “

La CIA spia, incessantemente e invasivamente, tutti gli americani e non solo. Wikileaks ha pubblicato i documenti CIA di Vault 7 (la più grande perdita di documenti nella storia della CIA) che erano una raccolta scioccante e dannosa che dimostrava che la CIA hackerasse tutti i dispositivi elettronici statunitensi (telefoni, computer, smart TV) per ascoltare conversazioni ovunque. Vault 7 ha anche dimostrato che la CIA hackera i veicoli per controllarli a distanza, al fine di compiere omicidi non rilevabili.

Le attività primarie della CIA (oltre a svolgere il lavoro che dovrebbe svolgere, ovvero raccogliere informazioni straniere per aiutare a difendere gli Stati Uniti) possono essere riassunte in queste 5 cose: 1. armi / traffico di droga, 2. controllo mentale, 3. installazione / assassinio, 4. sovversione / propaganda e 5. creazione, armamento, finanziamento e addestramento di terrorista. Diamo una breve occhiata a ciascuno di questi.

CIA Agenzia per l’Importazione della Cocaina

Traffico di armi e di droga

Le armi e le droghe sono state un pilastro della CIA sin dalla sua fondazione nel 1947. La Casa Bianca ha sempre perdonato tali operazioni poiché esse consentivano alla CIA di raccogliere fondi in nero per le sue attività “extracurriculari” e “extragiudiziali” (cioè assassinio, sovversione, ingerenza straniera, ecc.). Che si tratti di cocaina del Sud America o di eroina proveniente dai campi di papaveri dell’Afghanistan e del Triangolo d’oro (Vietnam e altre aree del sud-est asiatico), la CIA è esperta di droga. L’ex investigatore di narcotici Mike Ruppert fu costretto a lasciare il LAPD nel 1977 quando espose prove del traffico di droga da parte della CIA. Molti ex agenti della CIA hanno riferito sui traffici di droga della CIA. Ad esempio, Chip Tatum, che lavorava in Black Operations, era coinvolto nel traffico di droga tra gli Stati Uniti e i paesi centroamericani. Ha pilotato personalmente un aereo con merci che, in seguito ha scoperto, si è rivelato essere cocaina. Tatum è stato minacciato perché mantenesse il silenzio, ma nonostante ciò, ha messo in mostra i dettagli del circolo di contrabbando di cocaina di Mena Arkansas, il coinvolgimento di Bill Clinton e il modo in cui George H. W. Bush ha fatto assassinare Barry Seal e Manuel Noriega. Los Angeles è stata scelta come punto di distribuzione per inondare le strade americane di crack e cocaina.

Il primo precursore della CIA (OSS) iniziò a studiare l’uso di sostanze che alterano la mente come la mescalina, la scopolamina e la marijuana. È poi diventato famoso sperimentando la psilocibina (dai funghi magici) e la dietilamide dell’acido lisergico (LSD). La CIA fu anche alla base dell’introduzione dell’LSD tra i cittadini americani negli anni ’60, in parte come un esperimento gigantesco, in parte come una derivazione dei suoi programmi MKUltra / controllo mentale (vedi sotto) e in parte per indebolire la popolazione.

Anche la corsa alle armi e agli armamenti pesanti della CIA è stato anche un tema coerente nella storia dell’agenzia, compresa la vicenda Iran Contra o persino Bengasi nel 2012, quando la CIA lanciò armi chimiche contro “moderati” ribelli siriani che cercavano destabilizzare il governo legittimamente eletto di Bashar Al Assad.

Controllo mentale

La CIA ha aperto la strada al controllo mentale invasivo. Negli anni ’40, assorbì i criminali di guerra nazisti nella sua struttura tramite l’operazione Paperclip. Ha quindi condotto operazioni come Project Bluebird e Project Artichoke. Il carciofo divenne il Progetto MKULTRA il 13 aprile 1953. Il “MK” rappresentava il controllo mentale usando la parola tedesca (kontrolle) in riferimento agli scienziati nazisti della CIA che aiutarono a sviluppare il programma. L’agente della CIA Richard Helms ha scelto il dottor Sidney Gottlieb per gestire il TSS (Technical Service Staff) per sviluppare quello che è diventato MKUltra, con farmaci tipo siero della verità e tecniche ipnotiche. Alcune delle tecniche prevedevano il trauma per dissociare (separare) la vittima in più personalità. La CIA uccise lo scienziato della guerra biologica Frank Olson, usando droghe e sostanze chimiche per produrre stati alterati e vulnerabili nei soggetti – che potevano controllare la mente per vari scopi.

JFK il più famoso esempio di operazione criminale della CIA

Installazione / Assassinio

La CIA è diventata sinonimo di installazione di regimi di marionette stranieri e di assassinio – e l’elenco è troppo lungo per essere precisato, ma comprende Iran 1953, Guatemala 1954, Vietnam 1954-58, Ungheria 1956, Laos 1957-1973, Haiti 1959, Cuba 1961, Ecuador 1963, Brasile 1964, Indonesia 1965, Grecia 1967, Bolivia 1968, Uruguay 1969, Cambogia 1970, Cile 1973, Australia 1975, Afghanistan 1979, El Salvador 1980, Nicaragua 1981, Panama 1980 e altri fino ai moderni esempi di Libia 2011, Siria 2011 e Ucraina 2014.

Inoltre, alla fine degli anni ’50, il presidente Eisenhower e il vicepresidente Nixon crearono una squadra super-segreta di assassini composta da circa 40 agenti della CIA. L’operazione 40, come si è saputo, era alla base di molti dei più famosi omicidi di alto profilo degli ultimi 6 decenni, tra cui JFK, John Lennon, Che Guervera, Bob Marley e altri. Questo modello di assassinio è ancora usato oggi, condotto contro cittadini innocenti e operatori di pace.

La CIA aveva una mano nella famigerata Operazione Gladio, una forza militare USA-NATO in Europa, che era lì presumibilmente per fermare la diffusione del comunismo. Orribili attacchi di false flag furono condotti da agenti di Gladio, che bombardavano luoghi come le stazioni ferroviarie e facevano sembrare che i cattivi fossero comunisti di estrema sinistra.

William Blum descrive le attività omicide della CIA come un olocausto americano:

“Questo scenario è stato ripetuto così tante volte che la CIA lo insegna in una scuola speciale, la famigerata” School of the Americas “. (Ha aperto a Panama, ma in seguito si è trasferito a Fort Benning, in Georgia.) I critici l’hanno soprannominata “Scuola dei Dittatori” e “Scuola degli Assassini”. Qui, la CIA addestra ufficiali militari latinoamericani su come condurre colpi di stato, incluso l’uso di interrogatori, torture e omicidi. L’Associazione per dissenso responsabile stima che nel 1987 6 milioni di persone erano morte a seguito di operazioni segrete della CIA. William Blum, ex funzionario del Dipartimento di Stato, lo definisce correttamente un “Olocausto americano”. “

Subversion / Propaganda

La CIA è diventata imbattibile nella sovversione e nella propaganda, sia all’interno che all’esterno degli Stati Uniti. Ha preso possesso dei media negli anni ’60 e ’70 con Operation Mockingbird, un progetto ormai declassificato in base al quale la CIA si è infiltrata nei media mainstream e ha inserito i suoi pezzi in TV, giornali e riviste ovunque come “notizie” quando non erano altro che bugie e propaganda. Il defunto giornalista tedesco Ufo Ulfkotte ha ammesso che molti giornalisti europei erano iscritti al libro paga della CIA e lo sono da quando la CIA ha lanciato la sua prima stazione di propaganda europea, Radio Free Europe nel 1949.

La CIA ha creato il CCF (Congress for Cultural Freedom) nel 1950 per contrastare l’influenza sovietica. Il CCF era l’arma nascosta nell’arsenale americano della guerra fredda. Che gli piacesse o no, che lo sapessero o no, c’erano pochi scienziati, scrittori e storici sia in Europa che in America i cui nomi non erano in qualche modo legati a questa impresa segreta. Il sistema politico americano ha gestito un sofisticato programma di spionaggio in nome della libertà di espressione. Tutte quelle cose (compresa la musica e l’arte) che pensavi fossero spontanee facevano parte di un’agenda nascosta.

Creazione, inserimento, finanziamento e formazione di terroristi

La CIA ha da tempo iniziato ad utilizzare mercenari perché facessero il suo sporco lavoro. Per una storia più completa della lunga e stretta relazione tra la CIA e il terrorismo islamico, vedi il mio articolo Terroristi islamici radicali: i migliori cattivi che il denaro possa comprare. Sia che si chiamino mujahideen, Al Qaeda (“il database”), l’FSA (Esercito siriano libero) o ISIS; la CIA li ha creati, armati, finanziati e addestrati. La CIA addestrò Osama Bin Laden negli anni ’80 e il governo degli Stati Uniti permise a una rete islamica fondamentalista di svilupparsi in America prima del 2001. Sia Bin Laden che Al Qaeda furono gli uomini che servivano dopo l’attacco di falsa bandiera dell’11 settembre. Ecco un elenco delle prime 10 connessioni tra Stati Uniti e ISIS.

Come se non bastasse, la CIA è stata anche coinvolta in vari programmi del NWO come la geoingegneria. Evergreen era / è una società di facciata della CIA utilizzata per diffondere le scie chimiche.

1947: formazione di MJ 12

Il 24 settembre 1947 (sebbene vi sia una mancanza di chiarezza sulla data esatta), si è verificato un altro evento estremamente significativo. Truman creò un gruppo governativo segreto che non era mai esistito prima, che fu deliberatamente istituito per essere al di sopra e al di là della legge. Conosciuto come Majestic, Majestic 12 o MJ 12 / MJ-12, era un gruppo ultra-segreto a cui era affidato il compito di custodire la conoscenza della realtà della presenza ET della Terra. Era così sotto copertura che il Congresso non sapeva nemmeno della sua esistenza, né tanto meno aveva il potere di sottoporlo a supervisione o controllo.

I ricercatori UFO Robert (Bob) Wood e suo figlio Ryan Wood hanno messo insieme il sito web MajesticDocuments.com che contiene una raccolta di presunti documenti MJ 12 nel corso dei decenni. Valutano ognuno su una scala di autenticità.

MJ 12 certamente, ad un certo punto, avrebbe potuto essere considerata l’organizzazione più potente della Terra, nel senso che avevano il compito di gestire l’affare alieno, un problema di importazione della vita che nessun altro era autorizzato a conoscere. Non si sa esattamente in quale forma esista oggi Majestic 12. Secondo la testimonianza di Dan Burisch, MJ 12 lavorerebbe per il Committee of the Majority, un’organizzazione massonica che coordina il contatto alieno con la terra e promuove l’agenda del Nuovo Ordine Mondiale.

1947: Un anno di Infamia

Il 1947 è stato davvero un anno incredibile, con così tanti incidenti e la creazione di gruppi, che hanno cambiato il futuro dell’umanità. Oltre 70 anni dopo, siamo ancora plasmati da ciò che è accaduto in quell’anno fatidico. Dobbiamo scoprire, collettivamente, la scioccante realtà di una civiltà in fuga, di un programma spaziale segreto (vedi William Tompkins e altri informatori per maggiori dettagli), che è stato istituito dietro le nostre spalle con le nostre risorse.

La differenza è che ora la verità è trapelata e c’è una massa critica di persone disposte a indagare su questi eventi e confrontarne le implicazioni. MJ 12 è stato istituito in un’epoca in cui le autorità erano terrorizzate dal condividere la verità nella convinzione che avrebbe causato sconvolgimenti e caos sociali. Ora, le cose sono cambiate; se i nostri cosiddetti dominanti non possono rivelarci la verità, li aggireremo, lo scopriremo comunque e continueremo a renderli irrilevanti.

Makia Freeman è l’editore di media alternativi / sito di notizie indipendenti The Freedom Articles e ricercatore senior di ToolsForFreedom.com, scrivendo su molti aspetti della verità e della libertà, dall’esporre aspetti della cospirazione mondiale a suggerire soluzioni su come l’umanità può creare un nuovo sistema di pace e abbondanza.

Fonti:

*https://thefreedomarticles.com/nazis-won-the-war-really/

*https://en.wikipedia.org/wiki/Operation_Highjump

*https://archive.org/details/GenesisForTheNewSpaceAge

*https://www.globalresearch.ca/a-timeline-of-cia-atrocities/5348804

*https://www.youtube.com/watch?v=-B_3-KWIfkc

*https://thefreedomarticles.com/radical-islamic-terrorists-best-bad-guys/

*https://thefreedomarticles.com/top-10-proofs-isis-us-israeli-creation/

*http://www.majesticdocuments.com

*http://www.majesticdocuments.com/pdf/truman_forrestal.pdf

*https://www.bibliotecapleyades.net/esp_autor_burisch.htm

*https://thefreedomarticles.com/william-tompkins-et-whistleblower/

*https://thefreedomarticles.com/20-and-back-secret-space-program/

Nicola Zegrini nasce a Roma nel 1970. Dopo gli studi classici si laurea in Giurisprudenza alla Sapienza di Roma. Appassionato di ogni forma d'arte, suona vari strumenti e compone sin da giovane poesie e canzoni. Avido lettore, si interessa ad argomenti esoterici e nel 2011 pubblica "Lo specchio del pensiero", il suo primo romanzo. Apre anche un blog di attualità, crescita personale e benessere e sia libro che sito riscuotono un discreto successo. Attualmente lavora come responsabile in un albergo nel centro di Roma.

Un commento su “1947, L’anno che cambiò ogni cosa

  1. Pingback: Un ripassino – UnUniverso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: