Mi dispiace di essere stato assente per tanto tempo, ma credo ne sia valsa la pena.

Descrizione Progetto rinascita

   La storia narrata in Progetto Rinascita si svolge a cavallo tra due dimensioni: la materiale, quella in cui tutti noi ci troviamo a vivere, e il Pleroma, quella della consapevolezza che tutto crea.  

   In quest’ultima dimensione hanno sede, sia le entità superiori, che hanno dato vita alla stessa dimensione materiale, che altre essenze, quelle che, di volta in volta, scelgono di recarsi nella realtà solida per incarnarsi in un corpo biologico. 

   Per quanto riguarda il pianeta, la storia si svolge in un futuro ipotetico, non molto distante dalla nostra epoca attuale, dove i protagonisti si danno da fare per svelare, ai loro simili, il subdolo agire di un “governo ombra”, che svolge propri interessi, totalmente antitetici da quelli dalla popolazione, all’insaputa di tutti.

   Ispirazione principale per il romanzo sono i vangeli gnostici: vengono infatti, tra le altre cose, narrate la storia della creazione e l’eterna lotta tra il bene e il male, che sono totalmente ispirate ad essi. Oltre a questo l’ispirazione è arrivata da vario materiale esoterico come, ad esempio, i Libri di Dzyan o vi Veda. Il tutto è interpretato alla luce delle scoperte della scienza moderna. 

  All’interno del romanzo sono presenti sia parti di pura narrativa che  parti totalmente concettuali: ritengo questa formula vincente, perché in grado di far avvertire al lettore le stesse sensazioni ed emozioni provate dai protagonisti; ritengo inoltre che essa possa far comprendere, in maniera più efficace, alcuni concetti chiave, in quanto, gli esempi di ciò che si tenta di spiegare, fanno parte della narrazione stessa.

Sinossi Progetto rinascita

Per degli esseri superiori, provenienti da un’altra dimensione, il nascere nel mondo di Sofia era semplicemente un gioco, una sfida con se stessi per scrollarsi di dosso le proprie paure ed imperfezioni. Nel partecipare a questo gioco, uno di questi esseri, Gudriel, ha un progetto per liberarsi dell’oscurità che alberga da sempre in quel mondo ma, per metterlo in atto, dovrà sfidare avversari odiosi che faranno di tutto per mantenere la supremazia che hanno sulla maggior parte degli ignari abitanti del pianeta. Niente sarà più come prima, questo Gudriel e i suoi compagni lo sanno bene e la sfida che hanno scelto di intraprendere non lascia possibilità di scelta: o si cambia tutto o si soccombe, non esiste una terza via.

Un’avventura fantastica dove la storia della creazione, di un mondo così incredibilmente simile al nostro, si intreccia con la storia d’amore del protagonista che dovrà lottare, oltre che con i propri avversari, anche con un differente aspetto di sé stesso; ma si renderà presto conto che una sola può essere l’arma della vittoria: l’amore universale, quella stessa forza che Lucas era venuto a scoprire nella sua avventura in Sofia.

 

 

POST Zegrini - PREVIEW

Nicola Zegrini nasce a Roma nel 1970. Dopo gli studi classici si laurea in Giurisprudenza alla Sapienza di Roma. Appassionato di ogni forma d'arte, suona vari strumenti e compone sin da giovane poesie e canzoni. Avido lettore, si interessa ad argomenti esoterici e nel 2011 pubblica "Lo specchio del pensiero", il suo primo romanzo. Apre anche un blog di attualità, crescita personale e benessere e sia libro che sito riscuotono un discreto successo. Attualmente lavora come responsabile in un albergo nel centro di Roma.

2 commenti su “Il mio nuovo libro

  1. antonio anthony badami

    Nicola bentornato, felice di leggerti e ansioso di leggere il libro. Disponibile in qualche store o mi rivolgo all’editore?
    un caro abbraccio e buona strada, sempre!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: